Dario Bonacina

MotoMING, Linux contro iPhone, prima di iPhone

Il cellulare Apple sarà disponibile (forse) solo tra molti mesi in Italia ma Motorola già lancia nel Belpaese uno smartphone Linux che si è fatto notare in Asia

Roma - Non è vero che cellulari e altri dispositivi elettronici diventino obsoleti nel giro di pochi mesi: lo provano numerosi telefonini che sono sulla breccia da molto tempo e lo dimostra anche lo sbarco in Italia del MotoMING, lo smartphone che Motorola ha presentato al mercato asiatico oltre un anno fa.

Un dispositivo, sostengono in molti, con cui Motorola sta cercando di "mettere le mani avanti" e coprire quote di mercato e di domanda con un cellulare evoluto in anticipo sullo sbarco nei mercati di tutto il Mondo del temutissimo iPhone di Apple.

Il nuovo MotoAtteso da tempo in Europa, arriva dunque oggi anche in Italia il MotoMING, con il suo design "bivalve", la sua cover trasparente che permette di vedere il display anche a conchiglia chiusa, il sistema bilingue di riconoscimento della scrittura dell'utente.
Il MotoMING è un Triband GSM/GPRS/EDGE dotato di sistema operativo Linux, display QVGA touchscreen da 2,4 pollici a 262mila colori, fotocamera da 2 Megapixel, 8 MB di memoria interna espandibile fino a 2 GB con schede microSD, connettività Bluetooth, RealPlayer, supporto alla messaggistica SMS/EMS/MMS/E-mail (POP3 e IMAP4) e ai documenti Office, radio FM, player multimediale e multiformato, sistema vivavoce integrato.

Il MotoMING è disponibile sul mercato italiano al prezzo di 349 euro.

Dario Bonacina
1 Commenti alla Notizia MotoMING, Linux contro iPhone, prima di iPhone
Ordina