Gira felice col numero di Paris Hilton

L'ereditiera famosa per essere famosa aveva fatto disattivare uno dei suoi numeri telefonici ma il carrier, dopo sei mesi, l'ha riciclato sulla nuova utenza di una studentessa

Los Angeles - La giovane studentessa Shira Barlow non immaginava che, poche ore dopo aver attivato il suo nuovo numero di cellulare, sarebbe stata inondata di chiamate e SMS a tutte le ore del giorno della notte. Inviti ad eventi mondani, auguri di compleanno, richieste di appuntamento e centinaia di altre telefonate erano diventate il suo incubo. Soprattutto perché chi la chiamava credeva che a rispondere non fosse lei ma Paris Hilton.

Può capitare che, pur non avendo ancora comunicato a nessuno il proprio nuovo numero telefonico, si ricevano delle chiamate. Ma l'ondata di chiamate e messaggi giunti sul telefonino della ragazza, a partire dal giorno di San Valentino, era veramente eccessiva. Troppi per uno scambio di persona, ma anche per un errore di digitazione del numero telefonico: possibile che gli amici di Paris Hilton fossero così imbranati da comporre sempre il numero di Shira?

La spiegazione, in realtà, è molto semplice: la giovane studentessa aveva "ereditato" un numero telefonico in disuso da sei mesi, e che in precedenza era stato assegnato proprio all'ereditiera più famosa del mondo. Shira Barlow ha spiegato al Los Angeles Times che le chiamate, in prevalenza, arrivavano tra le 2 e le 4 del mattino, e non sempre da persone ben educate: tra un "vieni alla festa?" e inviti più espliciti, gli SMS e le chiamate sono state tantissime, racconta la Barlow, che assicura di non aver mai approfittato di tali occasioni da jet-set, e di essersi permessa solamente di rispondere ad alcuni messaggi, ringraziando.
La vicenda non deve comunque essere stata vissuta come una seccatura, dal momento che la studentessa non ha ritenuto di dover cambiare numero telefonico.
2 Commenti alla Notizia Gira felice col numero di Paris Hilton
Ordina