Vodafone Italia vara la sua.. Università

E' il Learning Center, le cui strutture saranno dedicate non solo ai dipendenti dell'azienda ma a tutta la forza lavoro collegate all'attività del carrier

Milano - Vodafone Italia ha inaugurato oggi il Learning Center, un Centro di Formazione e Apprendimento, che si trova nel cuore della sede della Direzione Generale di Corsico, pensato e realizzato per i propri dipendenti e per quanti, agenzie, rivenditori, lavoratori interinali, collaborano alla crescita del business.

Secondo Pietro Guindani, ad di Vodafone, "per Vodafone si tratta di un importante investimento affinché l'apprendimento, la crescita e lo sviluppo continuino a costituire il tessuto connettivo della nostra azienda. Formazione e apprendimento sono leve strategiche per lo sviluppo delle persone, del business e quindi di tutta l'organizzazione e rappresentano fattori di crescita del capitale umano, l'unico elemento competitivo non replicabile sul mercato". Al centro training manageriale e training elective.

Il Center si compone di otto aule. "Lo spazio interno - recita una nota - è pensato come successione di "Piazze", spazi aperti di diverse dimensioni dove tutte le aule si affacciano. La configurazione degli spazi, dinamici e flessibili, è garantita da particolari strutture d'arredo, completamente mobili, che in pochi minuti permettono di variare il layout delle aule. Le aule sono dotate di tutti i più avanzati sistemi di connessione". "Oltre ad essere uno spazio dedicato alla formazione - continua la nota - il Center è stato concepito per essere anche un luogo di aggregazione e socialità, che offre la possibilità di godersi una pausa caffè alla lounge, apprezzare una mostra o un evento, incontrare professionisti con altre esperienze, discutere e confrontarsi al di fuori dello spazio istituzionale delle aule".
"Da aprile 2006 a marzo 2007 - si legge ancora - Vodafone Italia ha erogato oltre 64 mila giornate di formazione sia al personale dipendente che non dipendente: 1.560 sono state dedicate alla formazione manageriale (leadership, coaching, change management e business), oltre 7000 alla formazione comportamentale, circa 5.500 alla formazione linguistica, necessaria per operare in un contesto internazionale, 31.200 alla formazione funzionale dei dipendenti e 19.100 a quella del personale non dipendente. Complessivamente le giornate di formazione al personale dipendente sono state oltre 45.200, equivalenti a circa 5 giornate per persona".