SMS può allertare italiani all'estero

Il nuovo servizio è stato presentato dalla Farnesina

Roma - Un accordo stretto dal ministero degli Esteri con gli operatori di telefonia mobile facilita il compito della Farnesina nel caso in cui decida di ricorrere alla trasmissione di messaggi di allerta agli italiani che si sono recati all'estero e di cui si conosca il numero di cellulare.

"Fino ad ora - ha dichiarato il sottosegretario agli Esteri Bobo Craxi - sono stati sperimentati i messaggi vocali e gli SMS. Tali messaggi possono servire sia a informare tempestivamente di rischi imminenti in determinate aree geografiche all'estero, sia a organizzare e razionalizzare eventuali operazioni di soccorso e rintracciamento dei connazionali".

All'incontro per la firma sono anche stati ricordati i siti, qui e qui, che la Farnesina promuove per prevenzione e assistenza.
TAG: sms, farnesina