Alfonso Maruccia

Nintendo: guerra aperta alla ciccia

Prosegue la cavalcata di successo per la console Wii e all'E3 il produttore giapponese presenta un aggeggio in grado di trasformare il videogaming in una questione di fitness. Le couch potato sono avvertite

Roma - C'è già stato chi ha sostenuto di aver perso quattro chili giocando a Wii Sports, ma pochi si sarebbero aspettati che la stessa Nintendo sfornasse di propria mano un prodotto pensato per esercizi ginnici e attività simili: Wii Fit, appena presentato in versione demo alla conferenza stampa tenuta all'E3, consiste in una pedana da poggiare a terra sensibile al tocco e alla pressione.

Le pratiche possibili con il nuovo hardware variano dai classici esercizi di stepping - esperienza che ricorda la ben nota serie videoludica Dance Dance Revolution - alle flessioni a faccia in giù, con prospettive di allargare il parco della attività con yoga, aerobica e altre pratiche fisiche del genere anche tenendo traccia del proprio indice di massa corporea e dei progressi regalati dal gioco-allenamento grazie al software a corredo.

Tutti all'E3 si aspettavano nuovi annunci riguardo le classiche saghe (Mario, Zelda) che hanno da sempre rappresentato il punto forte di Nintendo ma il console-maker, forte dell'approccio ai non-giocatori che ha decretato parte dello straordinario successo di Wii, ha stupito ancora una volta con quello che, ad occhio, rappresenta il primo tentativo di trasformare una macchina videoludica in un personal trainer economico e soprattutto con il valore aggiunto non indifferente di essere divertente.
A ben guardare in questa occasione Nintendo non ha inventato dal nulla, facendo evolvere grandemente un concetto già noto agli appassionati di shoot'em up arcade abituati a grandi sudate in sala giochi nel tentativo di abbattere l'ennesimo, coriaceo boss di fine livello nello spacca-tendini Blazing Star. E pur tuttavia lo sforzo della storica N giapponese, nel pieno rispetto della strategia Blue Ocean che ha finora caratterizzato tutta l'avventura Wii, si distingue perché "sdogana" ulteriormente il medium videoludico nei confronti di quegli alieni che i videogiochi finora non li hanno degnati di una sola occhiata. E questo proprio grazie alla popolarità di Wii e alla sua capacità di farsi largo anche in fasce della popolazione fin qui poco "use" al videogaming.

Ars riferisce di problemi nella calibratura dell'aggeggio riscontrati durante il demo, ma assicura che in una prova successiva il tutto ha funzionato a dovere. Gli appassionati e i geek con problemi di sovrappeso non hanno dunque più scuse: ora buttare giù la pancia giocando non è più un simpatico - e quanto utile! - effetto collaterale della concitazione dell'esperienza, ma grazie a Nintendo diviene elemento cardine delle stesse meccaniche di gioco.

Alfonso Maruccia
12 Commenti alla Notizia Nintendo: guerra aperta alla ciccia
Ordina
  • "rappresenta il primo tentativo di trasformare una macchina videoludica in un personal trainer"

    Su google si scriva Eye Toy Kinetic.

    Si vuol sempre far passare nintendo per la prima a fare cose che gli altri già facevano. Come la pistola per sparare allo scermo, giusto per citarne una.
    non+autenticato
  • nessuno vuole far passare proprio niente... amico mio.

    la pistola per sparare io la usavo in un vecchio game con fucile ad hoc che aveva uccelli in volo a cui sparare, già nel lontano 1982, e non so manco se quello fosse il primo, di certo se c'è qualcuno che non ha inventato niente questa è proprio sony, caro il mio fanboy, ti basti pensare che ancora state usando il pad copiato dal vecchio NES
    non+autenticato
  • c'è chi ha bisogno di un costoso giocattolo per dimagrire, e chi ha bisogno di acqua pane e medicinali di base per sopravvivere. Un po' di redistribuzione della ricchezza che fa felici tutti no eh?
    il pianeta e chi lo popola mi fanno sempre più cagare.
    non+autenticato
  • Il movimento fisico è sicuramente salutare e blablabla, ma senza cambiare le abitudini alimentari, senza una dieta ipocalorica, perdere peso è impossibile.
    Considerando che si iniziano a bruciare i grassi ad esempio solo dopo 30 minuti dall'inizio di una corsa, e il tasso di consumo delle calorie, è facile calcolarsi quanta corsa, aerobica, o wii sport bisognerebbe fare per smaltire soltanto un cazzutissimo panenutella.

    Quindi non si faccia pubblicità ingannevole. Poi sicuramente se uno sta facendo già una dieta ipocalorica, possibilmente bilanciata, correre o fare altri movimenti aiuta a consumare di più, a scendere prima di peso, a mantenere tonicità durante il dimagrimento.
    non+autenticato
  • non è che proprio non abbiano presentato novità videoludiche come farebbe capire l'articolo, e mariogalaxy promette di essere il gioco dell'anno, i trailer lasciano davvero senza fiato, magari una parolina e un mezzo articolo, potevano starci anche bene
    non+autenticato
  • infatti..un po poveri questi articoli anche quello sulla sony
    non e che non ci sn state altre novità

    cmq mario mi ha sempre attirato molto
    e questo sarà il diretto successore di mario 64 secondo me
    non+autenticato
  • La conferenza Nintendo è stata abbastanza brutta. Io ho visto sia quella che quella di Sony e Microsoft e devo dire che quella di Nintendo è stata la peggiore. Ha presentato pochi giochi e tutti già stra-annunciati.
    Sony ne ha presentati 200, certo come sempre il 75% non sono pronti nemmeno per il 2008, però la gente si è esaltata molto di più a vedere video di 200 giochi diversi. Alla conferenza Nintendo non applaudiva nessuno, a parte quando hanno detto che Mario Kart per Wii sarebbe stato on-line.
    La conferenza Microsoft, per quanto normalmente disprezzi Microsoft, è stata la migliore come solidità dei prodotti presentati. Una decina di titoli enormi, tutti in uscita entro il 2007. Mass Effect, Assassin Creed, Halo3, Guitar Hero 3, Rock Band, CoD4, Stranglehold, Bioshock...e probabilmente ne ho dimenticato qualcuno. Sono la lineup più forte che una casa ha mai avuto negli ultimi anni, è normale che le poche novità Nintendo siano passate inosservate. A parte Wii Fit che è effettivamente nuovo e interessante, Mario Galaxy, Smash Bros, e Metroid 3 erano già attesi per quest'anno e c'erano già un sacco di video in game in giro da mesi...Mario Kart e Wii Fit sono le uniche effettive novità e anche se ci mettiamo el cose già stra-attese rimangono pochi giochi. Poi se uno va a vedere bene per Wii e DS escono un sacco di altre cose belle, che però alla conferenza non sono state minimamente considerate! Insomma se valutiamo la conferenza in sè, la nintendo ha lavorato male nell'allestirla. Non ho dubbi che poi stupirà lo stess, ma poteva presentarsi meglio.
    non+autenticato
  • - Scritto da: Mauro
    > La conferenza Microsoft, per quanto normalmente
    > disprezzi Microsoft, è stata la migliore come
    > solidità dei prodotti presentati. Una decina di
    > titoli enormi, tutti in uscita entro il 2007.
    > Mass Effect, Assassin Creed, Halo3, Guitar Hero
    > 3, Rock Band, CoD4, Stranglehold, Bioshock...e
    > probabilmente ne ho dimenticato qualcuno. Sono la
    > lineup più forte che una casa ha mai avuto negli
    > ultimi anni, è normale che le poche novità
    > Nintendo siano passate inosservate. A parte Wii
    > Fit che è effettivamente nuovo e interessante,
    > Mario Galaxy, Smash Bros, e Metroid 3 erano già
    > attesi per quest'anno e c'erano già un sacco di
    > video in game in giro da mesi...Mario Kart e Wii
    > Fit sono le uniche effettive novità e anche se ci
    > mettiamo el cose già stra-attese rimangono pochi
    > giochi. Poi se uno va a vedere bene per Wii e DS
    > escono un sacco di altre cose belle, che però
    > alla conferenza non sono state minimamente
    > considerate! Insomma se valutiamo la conferenza
    > in sè, la nintendo ha lavorato male
    > nell'allestirla. Non ho dubbi che poi stupirà lo
    > stess, ma poteva presentarsi
    > meglio.

    dei titoli microsoft che citi pochi sono esclusive, e per quanto riguarda guitar hero3 la versione wii sarà di gran lunga la migliore visto che supporta il wiimote (incastrato nella chitarra) e quindi integrarà oltre al suonare i tasti, anche i movimenti della stessa, ovvio che per un gioco di quel tipo, la differenza è notevolissima.
    Nintendo ha presentato solo la roba first party, come è sua abitudine, tutti titoli attesi, ovvio, nintendo i giochi li rinnova ogni console, quindi ovvio che ci sarebbe stato un mario kart, ovvio che si aspettava smash browl, tutto ovvio, però è il gameplay che rende forte la grandeN, e mariogalaxy ha fatto sgranare gli occhi a tutti.
    cmq l'E3 sta dando grandi titoli third party, tipo DDR hotparty, esclusiva wii, e tanti tanti altri.
    Chi dice che fare un gioco con Mario non è una novità, non conosce la storia della grandeN, che su pochi personaggi ha fatto saghe stupende, che sono la storia stessa del videogaming, ma c'è gente qui che pensa che i videogames sono nati con pleistescion
    non+autenticato
  • - Scritto da: mela marcia

    > cmq l'E3 sta dando grandi titoli third party,
    > tipo DDR hotparty, esclusiva wii, e tanti tanti
    > altri.

    finalmente un gioco sulla germania dell'est!! ma io faccio l'agente stasi o il partiggiano?

    c'è
    > gente qui che pensa che i videogames sono nati
    > con
    > pleistescion

    blasfemi bastardi!! al rogo!!
    non+autenticato
  • - Scritto da: mela marcia
    > - Scritto da: Mauro
    > > La conferenza Microsoft, per quanto normalmente
    > > disprezzi Microsoft, è stata la migliore come
    > > solidità dei prodotti presentati. Una decina di
    > > titoli enormi, tutti in uscita entro il 2007.
    > > Mass Effect, Assassin Creed, Halo3, Guitar Hero
    > > 3, Rock Band, CoD4, Stranglehold, Bioshock...e
    > > probabilmente ne ho dimenticato qualcuno. Sono
    > la
    > > lineup più forte che una casa ha mai avuto negli
    > > ultimi anni, è normale che le poche novità
    > > Nintendo siano passate inosservate. A parte Wii
    > > Fit che è effettivamente nuovo e interessante,
    > > Mario Galaxy, Smash Bros, e Metroid 3 erano già
    > > attesi per quest'anno e c'erano già un sacco di
    > > video in game in giro da mesi...Mario Kart e Wii
    > > Fit sono le uniche effettive novità e anche se
    > ci
    > > mettiamo el cose già stra-attese rimangono pochi
    > > giochi. Poi se uno va a vedere bene per Wii e DS
    > > escono un sacco di altre cose belle, che però
    > > alla conferenza non sono state minimamente
    > > considerate! Insomma se valutiamo la conferenza
    > > in sè, la nintendo ha lavorato male
    > > nell'allestirla. Non ho dubbi che poi stupirà lo
    > > stess, ma poteva presentarsi
    > > meglio.
    >
    > dei titoli microsoft che citi pochi sono
    > esclusive, e per quanto riguarda guitar hero3 la
    > versione wii sarà di gran lunga la migliore visto
    > che supporta il wiimote (incastrato nella
    > chitarra) e quindi integrarà oltre al suonare i
    > tasti, anche i movimenti della stessa, ovvio che
    > per un gioco di quel tipo, la differenza è
    > notevolissima.
    > Nintendo ha presentato solo la roba first party,
    > come è sua abitudine, tutti titoli attesi, ovvio,
    > nintendo i giochi li rinnova ogni console, quindi
    > ovvio che ci sarebbe stato un mario kart, ovvio
    > che si aspettava smash browl, tutto ovvio, però è
    > il gameplay che rende forte la grandeN, e
    > mariogalaxy ha fatto sgranare gli occhi a
    > tutti.
    > cmq l'E3 sta dando grandi titoli third party,
    > tipo DDR hotparty, esclusiva wii, e tanti tanti
    > altri.
    > Chi dice che fare un gioco con Mario non è una
    > novità, non conosce la storia della grandeN, che
    > su pochi personaggi ha fatto saghe stupende, che
    > sono la storia stessa del videogaming, ma c'è
    > gente qui che pensa che i videogames sono nati
    > con
    > pleistescion
    la migliore sto giro è stata sony seguita da microsoft.. e poi da nintendo.. confermo ... io l'ho viste in diretta
    non+autenticato
  • hahahaha e queste schifezze di titoli sarebbero delle NOVITA'?
    Aspetta aspetta, allora cos'è Bioshock?
    Cos'è Mass Effect?
    Cos'è Alan Wake?
    Cos'è TimeShift?
    Cos'è Portal?
    Cos'è Crysis?
    Cos'è Fracture?
    Cos'è Eternal Sonata?
    Cos'è Bluedragon?
    Cos'è Spore?
    Cos'è Gears of War?
    Cos'è The Darkness?

    etc etc etc

    La Nintonto non fa altro che riproporre gli stessi titoli da 20 anni!!!!
    HA ROTTO CO STI MARIO, STI METROID, STI KART, STI C**ZI!!!!!!!
    -----------------------------------------------------------
    Modificato dall' autore il 13 luglio 2007 14.53
    -----------------------------------------------------------
  • - Scritto da: sazemaster
    > hahahaha e queste schifezze di titoli sarebbero
    > delle
    > NOVITA'?
    > Aspetta aspetta, allora cos'è Bioshock?
    > Cos'è Mass Effect?
    > Cos'è Alan Wake?
    > Cos'è TimeShift?
    > Cos'è Portal?
    > Cos'è Crysis?
    > Cos'è Fracture?
    > Cos'è Eternal Sonata?
    > Cos'è Bluedragon?
    > Cos'è Spore?
    > Cos'è Gears of War?
    > Cos'è The Darkness?
    >
    > etc etc etc
    >
    > La Nintonto non fa altro che riproporre gli
    > stessi titoli da 20
    > anni!!!!
    > HA ROTTO CO STI MARIO, STI METROID, STI KART, STI
    > C**ZI!!!!!!!
    > --------------------------------------------------
    > Modificato dall' autore il 13 luglio 2007 14.53
    > --------------------------------------------------
    Hai forse la sfera di cristallo che vede nel futuro per dire che saranno delle schifezze?
    Poi giocare uno di quei titoli proprio no, eh?Altrimenti sapresti che saghe come Metroid(passato dal 2D al 3D senza essere snaturato, a differenza di molti altri brand come Castlevania o Megaman) si innova sempre e riesce sempre a dare qualcosa di nuovo, l'unico che forse si può dire che non ha niente(o quasi) di nuovo è Metroid Prime 2: Echoes.
    Dimenticavo, se Metroid Prime 3: Corruption è stato definito da IGN il miglior gioco in prima persona su console un motivo ci sarà.
    Comunque sia ti rendi conto che Gears of War(orgoglio e vanto dei boxari) non è assolutamente niente di che e senza l'online e la grafica non avrebbe venduto nulla vista la longevità praticamente inesistente, vero?
    Ma tanto è inutile parlare con te visto che tu sei(o credi di essere) il portatore della verità assoluta, vero?
    non+autenticato