Dario Bonacina

Roaming, ecco le prime eurotariffe

Wind e Vodafone recepiscono il provvedimento UE che taglia i costi di roaming e lanciano la loro tariffa europea

Roma - È stata fissata a fine agosto la scadenza entro la quale gli operatori di telefonia mobile dovranno adeguare le tariffe dei servizi di roaming a quanto stabilito dal provvedimento UE volto a combattere, appunto, il caro-roaming. Vodafone e Wind si dichiarano pronte e lanciano la loro eurotariffa, che entrerà in vigore a fine luglio.

Vodafone inizierà ad offrire Euro Tariff a partire dal 29 luglio. Consente di parlare nei Paesi dell'Unione Europea al costo di 58,8 centesimi al minuto per le chiamate effettuate e 28,8 cent al minuto per le chiamate ricevute. Il costo degli SMS è di 25 cent, degli MMS di 50 cent. Euro Tariff, spiega l'operatore, può essere attivata chiamando il numero gratuito 42070. Attivare Euro Tariff significa disattivare l'offerta Vodafone Passport.

Un giorno dopo, ossia dal 30 luglio, gli utenti Wind in viaggio in Europa pagheranno 58 centesimi di euro al minuto (49 centesimi + IVA) per le telefonate effettuate dall'estero e 28 centesimi di euro (24 cent + IVA) per le chiamate ricevute. L'operatore applicherà automaticamente il nuovo pricing a tutte le offerte. L'offerta Wind include la possibilità di alcune opzioni tariffarie aggiuntive come Wind 10 Roaming che prevede l'applicazione dell'eurotariffa per il primo minuto di conversazione, e l'addebito di 10 centesimi di euro per i minuti successivi. Chi ha sottoscritto l'opzione Noi Wind Roaming beneficerà ancora del bonus di 40 minuti da utilizzare in Europa.
Il nuovo regolamento europeo lascia alle compagnie telefoniche un respiro vacanziero. Una larga parte dell'utenza italiana, come consuetudine, andrà in ferie nel mese di agosto e una buona fetta si recherà all'estero. Quando telefoneranno o riceveranno chiamate dal luogo di vacanza, i clienti delle aziende che attenderanno l'ultimo momento per adeguare i propri listini, pagheranno le tariffe in vigore ancora oggi. Vodafone e Wind applicheranno le nuove tariffe entro la fine di questo mese, una soluzione che potrebbe essere gradita all'utenza e far guadagnare punti ai due carrier.

Dario Bonacina
13 Commenti alla Notizia Roaming, ecco le prime eurotariffe
Ordina