C450, un nuovo entry-level da Samsung

Senza fronzoli ma con una dotazione dignitosa, il nuovo cellulare del produttore coreano punta alla sostanza e ad un target di utenti senza fronzoli

Roma - L'industria della telefonia mobile, che non disdegna di proporre prodotti ipersofisticati - venduti a prezzi congrui - sta estendendo le proprie preferenze anche verso i segmenti più economici, per non scontentare (o non farsi scappare) gli utenti oculati, meno spendaccioni e meno proni agli stimoli della moda industriale. Anche Samsung intende soddisfare questa fascia di pubblico e a questo scopo ha presentato il nuovo SGH-C450.

Il nuovo dispositivoSi tratta di un telefonino che si può tranquillamente definire "basic" per caratteristiche e prestazioni: il C450 è una "barretta" GSM/GPRS, dotato di display TFT da 1,5 pollici a 65mila colori da 128x128 pixel, fotocamera con risoluzione VGA, radio FM, suonerie polifoniche, menoria di 2 MB supporto SMS/MMS e JAVA.

Il terminale misura 103,5x44,5x14,9 millimetri e pesa 72 grammi. Le tecnologie utilizzate e le feature presenti lasciano supporre un prezzo tra i 60 e i 70 euro.