B750, il video-Samsung

Commercializzato solo in patria, il nuovo smartphone dell'azienda coreana offre tutte le funzionalità di una telecamerina, compresa la titolatrice

Seoul - Ha uno schermo rotante, ma non è una super-arma da robot giapponese, bensì un telefonino sfornato da Samsung. Si chiama SCH-B750 e ha come caratteristiche peculiari le funzionalità video, che lo rendono una sorta di telecamerina.

Come si può intuire da quel "SCH" che costituisce la prima metà della sigla, è un apparecchio destinato solo - almeno per ora - al mercato coreano. Il B750 consente di registrare clip e modificarle, inserendo colonne sonore e titoli.

Il nuovo dispositivoLe registrazioni possono avvenire con risoluzione 320x240 o 352x288 pixel. I video girati con questo smartphone "web 2.0", se non uploadati su MySpace, YouTube, o sul servizio coreano Pandora TV, possono essere visualizzati sul display da 2,2 pollici QVGA.
Non manca la funzionalità fotocamera (risoluzione massima 3 Megapixel), il lettore multimediale, la connettività Bluetooth, il supporto TV digitale in formato DMB.

Il suo prezzo è di poco superiore ai 450 euro.