OLPC in produzione

E' stato dato il via libera ai produttori di componenti

Roma - La notizia è ripresa anche su Digg ma gira da qualche ora in mezzo mondo: sì, perché è finalmente iniziata la produzione industriale di OLPC, il notebook a basso costo ideato al MIT che ha da poco iniziato a diffondersi.

L'avvio della produzione industriale è assai significativa, perché significa che gli ordinativi provenienti da diversi paesi nel mondo, in particolare da Asia e America Latina, saranno presto soddisfatti e questo nonostante il consorzio che ne porta avanti la produzione si astenga ancora a dichiarare cifre precise di produzione e consegna.

Il "via libera" dato ai produttori di hardware non si tradurrà nell'immediata disponibilità del computing ma è il primo segno concreto, proprio perché si parla di "produzione di massa", della possibile consacrazione di OLPC quale progetto su larga o forse larghissima scala.
TAG: olpc, mit, laptop