Online 1,1 miliardi di utenti

Lo dicono gli ultimi dati di Jupiter Research

Roma - Entro il 2011 il numero di utenti online nel mondo salirà a quota 1,5 miliardi contro gli 1,1 miliardi registrati nel 2006: lo prevedono gli esperti di Jupiter Research in uno studio ripreso da più parti in queste ore.

Nel suo Worldwide Online Population Forecast, 2006 to 2011: Emerging Economies Catalyze Future Growth, la società di analisi prevede che i paesi nei quali crescerà di più l'utenza saranno India, Cina, Brasile e Russia.

Secondo gli analisti, in India e in Cina lo sviluppo delle infrastrutture di telecomunicazione e la crescita del potere di acquisto coinciderà con una fase di massima crescita dell'utenza Internet almeno fino al 2011". Tutto questo, naturalmente, avrà anche impatti globali sull'economia.