Vista avanza online, Mac OS X incespica

Gli ultimi dati raccolti dall'osservatorio Internet di Net Applications sostengono che negli ultimi mesi Windows Vista non avrebbe fatto che diffondersi mentre Mac OS X si sarebbe persino fermato

Roma - Stando alle ultime statistiche pubblicate dalla società americana Net Applications, negli ultimi mesi Windows Vista è costantemente cresciuto mentre il suo più diretto rivale, Mac OS X, ha perso lievemente terreno.

Va subito precisato che le stime riportate da Net Applications si basano sulle informazioni fornite dai browser ai server web, e sono dunque soggette ad un certo margine di errore.

Lo scorso mese i sistemi Windows Vista hanno rappresentato il 4,52% di tutte le visite ai siti web monitorati dall'azienda, contro lo 0,18% di gennaio. Nei mesi precedenti Windows Vista era cresciuto dello 0,93% a febbraio, del 2,04% a marzo, del 3,02% ad aprile e del 3,74% a maggio.
I computer con Mac OS X tracciati da Net Applications sono invece passati dal 6,22% di gennaio al 6,46% di maggio per tornare, lo scorso giugno, al 6%. Se il trend di crescita di Windows Vista si conserverà stabile, la società americana prevede che il giovane sistema operativo di Microsoft sorpasserà Mac OS X entro la fine di agosto.

Le statistiche pubblicate da Net Applications sono accessibili da questa pagina.
141 Commenti alla Notizia Vista avanza online, Mac OS X incespica
Ordina
  • Perche gli utenti OSX e Linux sono in FERIE, in quanto è tutto tranquillo e possono godersi ferie tranquille.....

    Mentre tutti i win$ozzari rimangono al lavoro perche un'icona animata ha preso il posseso dei loro PC e Servers.... Sorride

    Buone Ferie.... Sorride
    non+autenticato
  • Zio Bill deve foraggiare bene...
    non+autenticato
  • Si infatti, spiegassero almeno il motivo...
    non+autenticato
  • Se continua cosi questo sarà l'anno di Linux, me lo sento.
    non+autenticato
  • ma se linux è fermo al palo da anni a livello consumer, anzi direi che non si è mai mosso A bocca apertaA bocca apertaA bocca aperta
    non+autenticato
  • ehm..dallo 0,44 allo 0,73 in un anno è sì un raddoppio...ma stiamo parlando di percentuali da prefisso telefonico e ci sono ancora più win 98 in giro (3 volte tanto)
    non+autenticato
  • - Scritto da: Bello Fresco
    > Se continua cosi questo sarà l'anno di Linux, me
    > lo
    > sento.

    già, linux cresce ovunque, tranne che all'infuori della tua testolina e di qualche articolo attira-lamer

    rassegnati e impara il mondo: l'anno di linux non arriverà mai, semplicemente perchè linux non è un prodotto, non è niente di quantificabile astrattalmente, economicamente, tecnicamente, ecc.. è solo uno spirito che acceca gli occhi di giovani e ingenui lameroni sfruttati da alcune multinazionali senza scrupoli Occhiolino
    non+autenticato
  • - Scritto da: Redova
    > - Scritto da: Bello Fresco
    > > Se continua cosi questo sarà l'anno di Linux, me
    > > lo
    > > sento.
    >
    > già, linux cresce ovunque, tranne che all'infuori
    > della tua testolina e di qualche articolo
    > attira-lamer
    >
    > rassegnati e impara il mondo: l'anno di linux non
    > arriverà mai, semplicemente perchè linux non è un
    > prodotto, non è niente di quantificabile
    > astrattalmente, economicamente, tecnicamente,
    > ecc.. è solo uno spirito che acceca gli occhi di
    > giovani e ingenui lameroni sfruttati da alcune
    > multinazionali senza scrupoli
    >Occhiolino

    Annoiato
    dai su, fai un telnet sul tuo router domestico...
    ...no, non contiene windows ce(sso)...
    AnnoiatoAnnoiato
  • - Scritto da: Redova
    > - Scritto da: Bello Fresco
    > > Se continua cosi questo sarà l'anno di Linux, me
    > > lo
    > > sento.
    >
    > già, linux cresce ovunque, tranne che all'infuori
    > della tua testolina e di qualche articolo
    > attira-lamer
    >
    > rassegnati e impara il mondo: l'anno di linux non
    > arriverà mai, semplicemente perchè linux non è un
    > prodotto, non è niente di quantificabile
    > astrattalmente, economicamente, tecnicamente,
    > ecc.. è solo uno spirito che acceca gli occhi di
    > giovani e ingenui lameroni sfruttati da alcune
    > multinazionali senza scrupoli
    >Occhiolino


    Forse uno di questi sfruttati potresti essere anche tu!

    Lo sai che tutti i Motorola da 5/6 anni a questa parte usano Linux e che molti altri costruttori di telefonini hanno iniziato od inizieranno ad utilizzarlo?
    Hai un router? Lo sai che tutti (o quasi) i router usano Linux?
    Hai un navigatore satellitare? Lo sai che i TomTom sono basati su Linux?
  • - Scritto da: Das
    > quelle statistiche non rappresentano il mercato,
    > quello è un sito di tecnici o pseudo lamer, c'è
    > pure
    > scritto

    AAAhahah! AH!
    E dove ci sarebbe scritto: "Siamo un sito di PSEUDO-LAMER"?!

    Tanto valeva che ci scrivessero: "Siamo un sito di deficienti!"

    Veramente i tipi sostengono di essere il più grande sito per sviluppatori del mondo, con 70.000.000 di pagine/mese.
    Una buona base statistica, quindi.

    Comunque vabbè, capisco quello che vuoi dire, ossia che è rivolto solo a un particolare tipo di utenza...

    Benissimo: WINDOWS AL TAPPETOOOO! IL 7% DEGLI SVILUPPATORI abbandona il noto sistema operativooo!!!!
    Sorride))))))
    non+autenticato
  • - Scritto da: Stefano Zapata
    > - Scritto da: Das
    > > quelle statistiche non rappresentano il mercato,
    > > quello è un sito di tecnici o pseudo lamer, c'è
    > > pure
    > > scritto
    >
    > AAAhahah! AH!
    > E dove ci sarebbe scritto: "Siamo un sito di
    > PSEUDO-LAMER"?!

    sei proprio un lamer coi fiocchi

    c'è scritto che quelle statistiche non hanno un gran valore in quanto chi si collega al sito del w3c school è generalmente uno smanettone

    impara a leggere un po' di inglese di prima di riempirti la bocca di linux e di tutte quelle stronzate che tra l'altro nemmeno conosci Occhiolino

    >
    > Tanto valeva che ci scrivessero: "Siamo un sito
    > di
    > deficienti!"

    ah linux linux... ma che ci fai a questi ragazzi!?
    non+autenticato
  • > sei proprio un lamer coi fiocchi
    >
    > c'è scritto che quelle statistiche non hanno un
    > gran valore in quanto chi si collega al sito del
    > w3c school è generalmente uno
    > smanettone
    > impara a leggere un po' di inglese

    Si, si, bravo: l'ho già letto e ti ho già risposto nel post precedente (impara tu a leggere un pochino di italiano, magari, prima di lanciarti sulle lingue straniere).
    La risposta resta sempre quella:
    ------------------
    Benissimo: WINDOWS AL TAPPETOOOO! IL 7% DEGLI SVILUPPATORI abbandona il noto sistema operativooo!!!!
    ------------------

    di prima di
    > riempirti la bocca di linux e di tutte quelle
    > stronzate che tra l'altro nemmeno conosci
    >Occhiolino
    > ......

    E tu che ne sai?

    >
    > ah linux linux... ma che ci fai a questi ragazzi!?

    Insomma lo conosco o non lo conosco, deciditi....
    non+autenticato
  • Questa non l'ho proprio capita.

    Anche per dire quanto valgono realmente queste stupide statistiche.

    MacOSX gira su un Mac, un computer proprietario.
    Se prima c'era un 6,46% di navigatori con un Mac e ora sono scesi al 6% quello 0,46% del proprio Mac cosa ne hanno fatto? Lo ha bruciato? Lo ha formattato e ci ha messo Linux o Vista?
    No perché se lo avessero venduto la statistica sarebbe ancora 6,46% perché lo starebbero usando i nuovi proprietari.

    Quindi avremmo uno 0,46% di Mac spariti nel nulla. Lo comunichiamo a "Chi l'ha visto?"?
    non+autenticato
  • Caro Lillo mi sa che la matematica non è il tuo forte. Siccome non sono cifre assolute ma percentuali, la diminuzione della % dei Mac può essere dovuta:
    1) reale diminuzione dei Mac
    opppure
    2) aumento degli altri sistemi non-Mac
    Ciao.
    non+autenticato
  • Vero non avevo pensato alla crescita degli altri sistemi...

    Mac al tappeto! Come direbbe qualcuno?

    Comunque confesso di avere visto numerosi Mac con Linux. Molti programmatori o esperti Linux amano installarlo sul Mac... Non ho ben capito il perché di questa tendenza ma così anche gli ultimi MacBook PowerPC ridiventano perfettamente utilizzabili e vengono rivitalizzati dalle performance di Linux.
    ╚ probabile che ad una riduzione di questi MacOSX ci sia un aumento di Linux su Mac (% irrisoria ovviamente)...
    non+autenticato
  • - Scritto da: Lillo
    > Vero non avevo pensato alla crescita degli altri
    > sistemi...
    >
    > Mac al tappeto! Come direbbe qualcuno?
    >
    >

    Beh, credo che il vero motivo della ascesa di vista e la lieve flessione di OSX stia semplicente in due fatti:
    1mo: molti utenti hanno aspettato l'uscita di vista per comprare un nuovo pc.
    2do: molti utenti apple stanno aspettando la nuova linea di Mac e il nuovo OS per comprare il nuovo Mac.

    quindi ovviamente c'e' stato un boom di vendite di pc dopo l'uscita di vista e una prudente attesa per l'apple in quanto comprare un Mac nuovo conviene sempre economicamente parlando rispetto al vecchio ( a parita' , se non addirittura a meno , di costo si ha una macchina piu' potente con un os nuovo in questo caso )

    credo che per quanto il mercato sia e rimarra' a favore di MS per molto tempo la tendenza sara' una lenta erosione di quote di mercato sia da parte di Apple che di Linux a sfavore di Windows.
    non+autenticato
  • Se su Linux arriva AutoCAD e Photoshop ci sarà un boom di migrazioni dagli ambiti professionali, che potrebbe portarsi dietro molti altri settori.

    I CAD e i programmi di grafica professionali per Linux sono pochi tutti di livello enterprise e costosissimi perché sono gli strumenti di progettazione delle grandi aziende, quelli che prima giravano su SGI.

    Io non so per quanto tempo M$ possa continuare ad infondere capitali a livello azionario o sottobanco a queste aziende per forzarle a non portarci quegli strumenti.
    E non sono mie fantasie, Micro$oft ha una quota azionaria di Adobe tale da avere potere di voto in consiglio di amministrazione.

    I grandi affari non si fanno solo vendendo qualcosa, ma anche guidando o turbando, se necessario, i mercati. E in M$ questo lo sanno fare bene.
    non+autenticato
CONTINUA A LEGGERE I COMMENTI
1 | 2 | 3 | Successiva
(pagina 1/3 - 13 discussioni)