Videosorveglianza via Internet con VoiSmart

Le videocamere SIP presentate da Espia promettono controllo remoto in poche mosse

Milano - Espia Srl, azienda specializzata in prodotti per la comunicazione su Internet, titolare del marchio VoiSmart, presenta le sue nuove videocamere da impiegare come sistemi di videosorveglianza via Internet con protocollo SIP.

La nuova gamma dei prodotti, integrabile con i centralini PBX, include tre modelli.
Il primo, contraddistinto dalla sigla L3615, consente di programmare fino a 16 punti di ripresa sorvegliati in automatico tramite la funzione "auto-cruise" e di scattare foto o iniziare la registrazione ad eventi prestabiliti. Il software di gestione può coordinare 9 telecamere contemporaneamente e attivare una conversazione audio bidirezionale.

Il maggiore dei nuovi modelliA seguire c'è l'L3622, più sofisticato: è dotato di funzioni Pan/Tilt/Zoom, sensore CCD 1/4", zoom ottico e digitale 10x, permette l'opzione panoramica per riprese a 350░ e angolo di inclinazione 20-90░. Anche qui il programma di gestione consente di controllare fino a 9 telecamere contemporaneamente, con la possibilità di ricevere e registrare un massimo di 16 segnali video in parallelo.
Infine il modello L3680, che si presenta in dimensioni ridotte e con un supporto da tavolo o da parete per la videosorveglianza domestica. Questa telecamera è dotata di un "panic button", che consente di attivare chiamate di emergenza verso videofonini o PC. Supporta i codec audio G.711/G729 e video MPEG-4 ed H.263 ed è governabile e gestibile via Web.

Ulteriori informazioni sono disponibili qui.