BitTorrent via cellulare

Ora è più facile gestire il traffico di file dal proprio telefonino

Roma - Gestire da remoto, in particolare da cellulare, i download via BitTorrent sta diventando un affare alla portata di tutti grazie al lavoro dello sviluppatore indipendente Sinder Sorhus, segnalato da Zeropaid.

Sorhus ha infatti rilasciato la sua uTorrent mUI che pur non avendo nulla a che vedere con il client ufficiale µTorrent (acquisito da tempo da BitTorrent inc.) riprende le funzionalità base di quel client e le adatta in versione plain text alle necessità dell'uso via cellulare.

Tra le funzionalità quelle che consentono di far partire i download, stopparli, gestire la banda e altro ancora. Non è invece possibile far partire nuovi download. Per ora almeno.
Un primo sguardo approfondito sul nuovo software è su Slyck