La PEC va a ruba

Sono 24 milioni i messaggi di posta elettronica certificata nel corso di maggio e giugno

Roma - Aumentano gli utenti italiani in ambito pubblico e privato ad usare la PEC, la posta elettronica certificata, tanto che tra maggio e giugno 2007, in 60 giorni, si sono registrati 24 milioni di messaggi PEC.

Ad affermarlo è il CNIPA, il braccio informatico del Governo e che manutiene anche la lista dei fornitori accreditati per la PEC, una ventina fino a questo momento.

A detta del CNIPA a fine giugno erano attive 122.615 caselle email PEC, ossia utilizzate per la ricezione e la spedizione delle raccomandate elettroniche. Dati che segnalano una crescita sostanziosa rispetto ai due mesi precedenti (+ 5,17 per cento).
TAG: pec, cnipa, italia
4 Commenti alla Notizia La PEC va a ruba
Ordina