Nomine/ TIM, sostituito Enrico Bondi

Una nota dell'azienda lo conferma

Roma - Il Consiglio di Amministrazione di TIM ha annunciato le dimissioni da presidente e membro del Consiglio da parte di Enrico Bondi e della sua sostituzione come consigliere con Enrico Parazzini.

Il CdA ha deciso di conferire a Carlo Orazio Buora, già vicepresidente, il ruolo di presidente, e di nominare Gianni Mion quale vicepresidente.