Vista SP1 finisce su BitTorrent

L'ultima versione di test del service pack 1 per Windows Vista è stata trafugata e messa sulla rete BitTorrent, da dove può essere scaricata all'interno di un eseguibile di oltre 680 MB

Roma - Alcuni giorni fa Microsoft ha distribuito ai propri beta tester una nuova versione preliminare del primo service pack per Windows Vista. Una release che avrebbe dovuto rimanere privata ma che, come spesso accade, qualcuno ha reso pubblica condividendola via BitTorrent.

La build, caratterizzata dal numero di versione 6.0.6001.16633, è contenuta in un pacchetto d'installazione della dimensione di circa 685 MB. A differenza del file trapelato su Internet all'inizio del mese, che era costituito da un'immagine ".iso" di circa 3 GB contenente un'installazione di Vista già inclusiva del service pack, quest'ultima distribuzione dell'SP1 è rappresentata da un file ".exe" che aggiorna un'installazione esistente.

Secondo WinBeta.org, il fatto che questa build arrivi sotto forma di file eseguibile conferma il suo carattere di release interna, non destinata al grande pubblico: gli aggiornamenti di Vista vengono tipicamente distribuiti all'interno di pacchetti compressi con estensione ".msu", un formato simile al classico CAB.
Alcuni screenshot dell'ultima build dell'SP1 sono stati pubblicati qui dal blogger norvegese Odd-Magne Kristoffersen, che rende anche noto come l'installazione del pacchetto - che scompresso diventa 1,7 GB - richieda "almeno 3 riavvi del sistema".

Ad oggi Microsoft ha fornito poche informazioni sull'SP1 per Vista, ma di recente ha confermato che l'aggiornamento sarà completato entro la fine dell'anno e che conterrà certe modifiche antitrust.
27 Commenti alla Notizia Vista SP1 finisce su BitTorrent
Ordina
CONTINUA A LEGGERE I COMMENTI
Successiva
(pagina 1/2 - 7 discussioni)