Packard Bell lancia il primo NanoNotebook

Lanciato il primo subnotebook basato sulla giovane specifica di VIA, che prevede l'impiego di display touch-screen da 7 pollici e di processori C7-M a bassissimo consumo

Roma - Un notebook con Windows XP in trenta millimetri di spessore e 950 grammi di peso. Si tratta del nuovo EasyNote XS di Packard Bell, il primo portatile ad implementare il design NanoBook annunciato da VIA lo scorso giugno.

Il computerino, che con il suo schermo da 7 pollici è poco più grande di un libro tascabile, è stato progettato per accompagnare l'utente nelle sue attività quotidiane, ed in modo particolare per chi trova i notebook tradizionali troppo ingombranti e i PDA o gli UMPC troppo limitati.

Il sistema fa girare Windows XP Home Edition ed utilizza la piattaforma VIA C7-M Ultra Mobile, che include processori a bassissimo consumo e chipset con motore video Chromotion. L'EasyNote XS è inoltre dotato di 1 GB di memoria RAM, hard disk da 30 GB, adattatore Wi-Fi, card rader 4-in-1 e webcam integrata nel monitor. La durata della batteria, secondo il produttore, è di 3 ore con WiFi attivo.
EasyNote XSPackard Bell non ha specificato la velocità del processore impiegato nel proprio subnotebook: nel sistema di riferimento presentato da VIA a giugno la CPU era costituita da un C7-M da 1,2 GHz e il display era di tipo touch-screen con risoluzione di 840 x 480 pixel. Caratteristica, quest'ultima, che dovrebbe accomunare anche l'EasyNote XS.

L'azienda europea non ha ancora comunicato il prezzo del suo NanoBook, ma all'epoca dell'annuncio promise che questo avrebbe avuto un costo molto aggresivo. L'introduzione sul mercato è previsto per il tardo autunno.
29 Commenti alla Notizia Packard Bell lancia il primo NanoNotebook
Ordina
  • "è stato progettato per accompagnare l'utente nelle sue attività quotidiane".. con SOLO tre ore di autonomia ??
    una giornata un po' cortina direiSorride
    non+autenticato
  • www.oqo.com

    Sono già al secondo modello.
    non+autenticato
  • premetto: sono sempre stato un fissato per la portabilità. Possiedo: un toshiba libretto 100CT, un Vaio TR1MP, un palmare/celulare Qtek 2020i, un macbook 13,3 black.

    Il palmare non è un pc, non è paragonabile in alcun modo o maniera. Prossimo cellulare/palmare: con GPS, schermo e dimensioni più piccole, connessione UMTS e utilizzo per vedere qualcosa al volo o come modem.

    il notebook: il libretto è troppo piccolo, tastiera ristretta, ma all'epoca mi ci abituai e rimpiango i suoi 800gr. Il vaio è un'ottima via di mezzo, monitor spazioso ma non troppo, tastiera normale, ma mi manca il touch del palmare e mi è costato un'occhio della testa. Il macbook: bellissimo, (ottimo OS), schermo stupendo, tastiera perfetta.. ma pesa UN QUINTALE. Per me il nome 'portatile' non è caso. E 2,36Kg sono troppi, tanti. Non mi interessa quello che pensano gli altri, per me pesa TROPPO. 1Kg per un portatile è il limite massimo. Mi sono piegato per il macbook perché mi serviva la potenza di calcolo e volevo provare una macchina della mela.

    Ma ora piango per il peso che ho sempre dietro.

    Prossimo notebook: o l'asus eeepc o il konijsha: http://www.geekstuff4u.com/index.php?cPath=22_50. O questo nuovo PB, perché no. Anche se mi mancherà l'OS della mela.

    Ma il portatile non è questione di OS, è solo di peso. Se volete un portatile. Altrimenti si parla di Desktop replacement e non è questo il thread giusto..

    Saluddoss

    s
    non+autenticato
  • http://www.lge.com/products/model/detail/c1express...

    anche questo se mai lo commercializzassero da noi sti maledetti...

    uff

    voglio vivere a Tokio.

    s
    non+autenticato
  • è arrivatoooo

    http://www.apmshop.it/index.php?op=art&id_art=1399...

    ma i dindi sono pochi e devo aspettare.. Triste

    s
    non+autenticato
  • Mi permetto qualche osservazione...
    -il palmare non è un PC, vero, ma dipende da quali sono le tue necessità quando usi solo un dispostivo portatile...
    -tutto giusto quello che dici sul fatto che la portabilità è fondamentale, visto che parliamo di portaile, ma come concigli l'esigenza di schermo e tastiera (dici che la tastiera del libretto è piccola e ti ritieni soddisfato del monitor del Vaio) con quella del peso? O ti rivolgi a un subnotebook come il Vaio (che pesa poco più di 1kg ma costa un botto) oppure accetti qualcosa in più come peso ma hai un oggetto più completo (ammesso che ti serva).
    -il portatile, sempre più spesso, è "anche" un desktop replacement, e in tal senso assume la sua importanza anche l'OS.
    -il portatile, in quanto tale, deve essere anche autonomo, tantopiù se non è desktop replacement ma solo portatile, come in questo caso... 3 ore, IMHO, sono un'autonomia al limite del ridicolo per i propositi di un oggetto del genere

    a margine:
    -non capisco perché vuoi il GPS ma con uno schermo più piccolo.
    non+autenticato
  • Se è per questo Asus ha presentato un subnotebook simile, basato su memoria flash invece che su hard disk, peso, form factor e caratteristiche pressochè uguali, stesso schermo, che prevede di vendere ad un prezzo MOLTO aggressivo, intorno ai 260euro di base.
    Ah dimenticavo, niente XP, ma una versione di Linux personalizzata da Asus.

    http://event.asus.com/eeepc/
    http://www.notebookreview.com/default.asp?newsID=3...
  • Uei, e un linkino a PI? Sorride
    http://punto-informatico.it/p.aspx?i=2015789
    In ogni caso, l'Eee PC non si basa sul design NanoBook di VIA!
    Ciau

    - Scritto da: Fabi3tto
    > Se è per questo Asus ha presentato un subnotebook
    > simile, basato su memoria flash invece che su
    > hard disk, peso, form factor e caratteristiche
    > pressochè uguali, stesso schermo, che prevede di
    > vendere ad un prezzo MOLTO aggressivo, intorno ai
    > 260euro di
    > base.
    > Ah dimenticavo, niente XP, ma una versione di
    > Linux personalizzata da
    > Asus.
    >
    > http://event.asus.com/eeepc/
    > http://www.notebookreview.com/default.asp?newsID=3
  • Ma che bello l'Eee PC, se il costo si dovesse rivelare davvero così basso!
    Sarebbe un ottimo complemento per lo smartphone, completandone le funzionalità in tutta una serie di situazioni senza gravare troppo sulle mie finanze.
    Grazie per il link, terrò gli occhi aperti!
    non+autenticato
  • 30mm non sono pochi... e nemmeno 950grammi (1kg!!!)

    in compenso ha un HD da soli 30GB, una batteria che dura solo 3 ore, e userà XP invece di Vista (cioè sarà lanciato con un OS già vecchio... ma non potrebbe fare altrimenti date le pretese di Vista, e considerando che ha solo 1GB di RAM)

    sostanzialmente l'unica cosa buona che ha è la risoluzione dello schermo, notevole per essere un 7"

    ora, io mi chiedo quale sia il vantaggio di usare un oggetto del genere. La risoluzone sarà anche elevata, ma lo schermo è sempre piccolo, quindi se non vuoi accecarti dovrai zoomare o usare font di dimensioni "generose"... alla fine l'area utile è sempre quella.
    non mi metto nemmeno a valutare le prestazioni, sorpattutto dopo che l'avrai equipaggato con antivirus e quant'altro serva per mantenere "pulito" XP.
    un qualsiasi sub-notebook da 10" o 12" ha uno schermo migliore, pesa uguale (se non meno), ha una batteria che dura di più, e magari è anche più sottile (anche se un po' più grande). Un qualsiasi PDA o smartphone evoluto ha lo schermo magari un po' più piccolo, ma è sicuramente più comodo da portare in giro e non ti lascia a piedi dopo 3 ore.
    infine non oso pensare al prezzo...
    non+autenticato
  • Quoto in pieno, vedi il mio post "Ma..."!
    non+autenticato
  • - Scritto da: marotfl
    > 30mm non sono pochi... e nemmeno 950grammi
    > (1kg!!!)

    3cm... quanto spesso è un portatile (no, è inutile che adesso vai in cerca del più fino in circolazione quando di media sono dei mattonazzi)
    950gr...quanto pesa un portatile?

    > in compenso ha un HD da soli 30GB,
    fino all'altroieri 20gb parevano un'enormità... ma quanti cavolo di porni vi tenete sui portatili?

    > una batteria
    > che dura solo 3 ore,

    col wifi acceso (se lo tieni spenti ti dura di più)

    > e userà XP invece di Vista
    > (cioè sarà lanciato con un OS già vecchio... ma
    > non potrebbe fare altrimenti date le pretese di
    > Vista, e considerando che ha solo 1GB di
    > RAM)

    l'OS già vecchio, attualmente -ora come ora- è l'unico OS decente e che funzioni di M$; c'hanno messo anni per raggiungere una decente stabilità, tanto meglio se ci mettono quello.

    personalmente, se dovessi comperarmi un coso del genere, ci piallerei l'eventuale OS presente ci ci piazzerei una fiammante Ubuntu, oppure se proprio devo un XP-Lite (100mb di windows) con shell blackbox o xOblitE o BB4Win o Bluebox o litestep cosi vola come un aereo (il boot avviene in 2-8 secondi e instant-off)

    > sostanzialmente l'unica cosa buona che ha è la
    > risoluzione dello schermo, notevole per essere un
    > 7"

    touchscreen Occhiolino

    > ora, io mi chiedo quale sia il vantaggio di usare
    > un oggetto del genere. La risoluzone sarà anche
    > elevata, ma lo schermo è sempre piccolo, quindi
    > se non vuoi accecarti dovrai zoomare o usare font
    > di dimensioni "generose"... alla fine l'area
    > utile è sempre quella.

    dipende da che GUI usi.

    > non mi metto nemmeno a valutare le prestazioni,
    > sorpattutto dopo che l'avrai equipaggato con
    > antivirus e quant'altro serva per mantenere
    > "pulito"
    > XP.

    ...la maledizione di windows...

    > un qualsiasi sub-notebook da 10" o 12" ha uno
    > schermo migliore, pesa uguale (se non meno), ha
    > una batteria che dura di più, e magari è anche
    > più sottile (anche se un po' più grande). Un
    > qualsiasi PDA o smartphone evoluto ha lo schermo
    > magari un po' più piccolo, ma è sicuramente più
    > comodo da portare in giro e non ti lascia a piedi
    > dopo 3
    > ore.

    si ma un portatile da 12 o più pollici pesa un fracco, ti spacca la schiena è ingombrante.
    la batteria durerà anche di più ma ha il suo peso;
    uno smartphone neanche lo commento, prova a lavorarci veramente con quelle tastierini microscopiche e ne riparliamo;

    > infine non oso pensare al prezzo...
    1/3 di un portatile
  • - Scritto da: anonimo01

    > > 30mm non sono pochi... e nemmeno 950grammi
    > > (1kg!!!)
    >
    > 3cm... quanto spesso è un portatile

    appunto... ma questo non è un portatile... se vuole essere un oggetto più trasportabile, deve essere anche più sottile. Se non è più sottile deve darmi una ragione per essere spesso 30mm, per esempio avere una batteria "generosa" con una buona durata, ma non è così

    > (no, è inutile che adesso vai in cerca del più fino in
    > circolazione quando di media sono dei
    > mattonazzi)

    dipende qual'è la "media" dei prodotti che prendi in considerazione tu. Io ho un MacBook che è 27mm (il pro da 15" sarebbe 25mm) e un HP da 15" che non supera i 30mm (misurato ora col righello è circa 28-29). Se permetti, da qualcosa definito "nanodesktop/ultraportatile", mi aspetto qualcosa di meno di 30mm.

    > 950gr...quanto pesa un portatile?

    Un buon notebook da 13"-15"-17" tra i 2 e i 3kg, a seconda della dimensione del display e dei materiali.
    Un subnotebook (quelli con display da 10"-11") pesa grossomodo 1kg.
    Questo "aggeggio" è spesso come un notebook, pesa come un subnotebook, ma ha schermo e tastiera decisamente più piccoli.

    > > in compenso ha un HD da soli 30GB,
    > fino all'altroieri 20gb parevano un'enormità...
    > ma quanti cavolo di porni vi tenete sui portatili?

    se è per quello il mio primo PC aveva un HD da 20MB (anzi, il mio secondo PC, perché il primo manco aveva l'HD).
    Il portatile che uso "per lavoro" ha un HD da 80GB, di cui ne sono occupati poco più della metà (46GB per la precisione) ed è solo ed esclusivamente roba che mi serve per lavoro.

    > > una batteria
    > > che dura solo 3 ore,
    >
    > col wifi acceso (se lo tieni spenti ti dura di
    > più)

    eccerto... scommetto che senza WiFi arriverà a 10ore, perché è noto che il WiFi si ciuccia gran parte della batteria... mapperfavore!!! oltre al MacBook e all'HP, ho anche un vecchio PowerBook la cui batteria di 5 anni mi tiene ancora oggi 3 ore con il WiFi acceso

    > > e userà XP invece di Vista
    > > (cioè sarà lanciato con un OS già vecchio... ma
    > > non potrebbe fare altrimenti date le pretese di
    > > Vista, e considerando che ha solo 1GB di
    > > RAM)
    >
    > l'OS già vecchio, attualmente -ora come ora- è
    > l'unico OS decente e che funzioni di M$; c'hanno
    > messo anni per raggiungere una decente stabilità,
    > tanto meglio se ci mettono quello.

    ROTFL... per la serie "facciamo di necessità virtù"?
    Maddai!!! é palese che Vista non può girare su un aggeggio del genere

    > > sostanzialmente l'unica cosa buona che ha è la
    > > risoluzione dello schermo, notevole per essere
    > > un 7"
    >
    > touchscreen Occhiolino

    a quale pro?

    > > ora, io mi chiedo quale sia il vantaggio di usare
    > > un oggetto del genere. La risoluzone sarà anche
    > > elevata, ma lo schermo è sempre piccolo, quindi
    > > se non vuoi accecarti dovrai zoomare o usare
    > > font di dimensioni "generose"... alla fine l'area
    > > utile è sempre quella.
    >
    > dipende da che GUI usi.

    è venduto con XP...

    > > un qualsiasi sub-notebook da 10" o 12" ha uno
    > > schermo migliore, pesa uguale (se non meno), ha
    > > una batteria che dura di più, e magari è anche
    > > più sottile (anche se un po' più grande). Un
    > > qualsiasi PDA o smartphone evoluto ha lo schermo
    > > magari un po' più piccolo, ma è sicuramente più
    > > comodo da portare in giro e non ti lascia a
    > > piedi dopo 3 ore.
    >
    > si ma un portatile da 12 o più pollici pesa un
    > fracco, ti spacca la schiena è ingombrante.

    Non diciamo eresie... ci sono notebook da 12" che pesano 2kg e subnotebook da 11" che pesano 1,2kg

    > la batteria durerà anche di più ma ha il suo peso;
    > uno smartphone neanche lo commento, prova a
    > lavorarci veramente con quelle tastierini
    > microscopiche e ne riparliamo;

    credi che una tastiera da 7" sia migliore di una qualunque tastiera slide orizzontale?

    > > infine non oso pensare al prezzo...
    >
    > 1/3 di un portatile

    e dove sta scritto? qualcuno ha detto 600 Euro, ma ci credo poco... se anche fosse di sono portatili da 1000 Euro con schermo da 12", molto più completi, che pesano 2kg (se il tuo cruccio è il peso).
    non+autenticato
  • - Scritto da: marotfl
    > - Scritto da: anonimo01
    >
    > > > 30mm non sono pochi... e nemmeno 950grammi
    > > > (1kg!!!)
    > >
    > > 3cm... quanto spesso è un portatile
    >
    > appunto... ma questo non è un portatile... se
    > vuole essere un oggetto più trasportabile, deve
    > essere anche più sottile. Se non è più sottile
    > deve darmi una ragione per essere spesso 30mm,
    > per esempio avere una batteria "generosa" con una
    > buona durata, ma non è
    > così

    eh vabbè, allora dillo subito che ti attira l'idea ma ti delude la realizzazzione, che famo prima Occhiolino

    > > (no, è inutile che adesso vai in cerca del più
    > fino
    > in
    > > circolazione quando di media sono dei
    > > mattonazzi)
    >
    > dipende qual'è la "media" dei prodotti che prendi
    > in considerazione tu. Io ho un MacBook che è 27mm
    > (il pro da 15" sarebbe 25mm) e un HP da 15" che
    > non supera i 30mm (misurato ora col righello è
    > circa 28-29). Se permetti, da qualcosa definito
    > "nanodesktop/ultraportatile", mi aspetto qualcosa
    > di meno di
    > 30mm.

    v sopra...

    > > 950gr...quanto pesa un portatile?
    >
    > Un buon notebook da 13"-15"-17" tra i 2 e i 3kg,
    > a seconda della dimensione del display e dei
    > materiali.
    > Un subnotebook (quelli con display da 10"-11")
    > pesa grossomodo
    > 1kg.
    > Questo "aggeggio" è spesso come un notebook, pesa
    > come un subnotebook, ma ha schermo e tastiera
    > decisamente più
    > piccoli.

    perchè è pensato per essere più piccolo -->più comodo da portarsi appresso

    > > > in compenso ha un HD da soli 30GB,
    > > fino all'altroieri 20gb parevano un'enormità...
    > > ma quanti cavolo di porni vi tenete sui
    > portatili?
    >
    > se è per quello il mio primo PC aveva un HD da
    > 20MB (anzi, il mio secondo PC, perché il primo
    > manco aveva
    > l'HD).
    > Il portatile che uso "per lavoro" ha un HD da
    > 80GB, di cui ne sono occupati poco più della metà
    > (46GB per la precisione) ed è solo ed
    > esclusivamente roba che mi serve per
    > lavoro.

    quella dei porni era una battuta Occhiolino

    30gb non sono tanti, ma non sono neanche pochi su,
    per lavoro (certo, non mi aspetto che questo sia il "primo" computer, ma uno aggiuntivo) vanno più che bene...

    > > > una batteria
    > > > che dura solo 3 ore,
    > >
    > > col wifi acceso (se lo tieni spenti ti dura di
    > > più)
    >
    > eccerto... scommetto che senza WiFi arriverà a
    > 10ore, perché è noto che il WiFi si ciuccia gran
    > parte della batteria... mapperfavore!!! oltre al
    > MacBook e all'HP, ho anche un vecchio PowerBook
    > la cui batteria di 5 anni mi tiene ancora oggi 3
    > ore con il WiFi acceso

    bhe che il wifi si ciucci gran parte della batteria è un fatto.
    poi quanto effettivamente duri senza wifi non lo so...

    >
    > > > e userà XP invece di Vista
    > > > (cioè sarà lanciato con un OS già vecchio...
    > ma
    > > > non potrebbe fare altrimenti date le pretese
    > di
    > > > Vista, e considerando che ha solo 1GB di
    > > > RAM)
    > >
    > > l'OS già vecchio, attualmente -ora come ora- è
    > > l'unico OS decente e che funzioni di M$; c'hanno
    > > messo anni per raggiungere una decente
    > stabilità,
    > > tanto meglio se ci mettono quello.
    >
    > ROTFL... per la serie "facciamo di necessità
    > virtù"?
    > Maddai!!! é palese che Vista non può girare su un
    > aggeggio del
    > genere

    ma tanto meglio! Indiavolato

    > > > sostanzialmente l'unica cosa buona che ha è la
    > > > risoluzione dello schermo, notevole per essere
    > > > un 7"
    > >
    > > touchscreen Occhiolino
    >
    > a quale pro?

    a toccare lo schermo A bocca aperta
    i comandi e le interfacce look&touch sono molto comodi...

    > > > ora, io mi chiedo quale sia il vantaggio di
    > usare
    > > > un oggetto del genere. La risoluzone sarà
    > anche
    > > > elevata, ma lo schermo è sempre piccolo,
    > quindi
    > > > se non vuoi accecarti dovrai zoomare o usare
    > > > font di dimensioni "generose"... alla fine
    > l'area
    > > > utile è sempre quella.
    > >
    > > dipende da che GUI usi.
    >
    > è venduto con XP...

    che puoi sempre Lite-are...

    > > > un qualsiasi sub-notebook da 10" o 12" ha uno
    > > > schermo migliore, pesa uguale (se non meno),
    > ha
    > > > una batteria che dura di più, e magari è anche
    > > > più sottile (anche se un po' più grande). Un
    > > > qualsiasi PDA o smartphone evoluto ha lo
    > schermo
    > > > magari un po' più piccolo, ma è sicuramente
    > più
    > > > comodo da portare in giro e non ti lascia a
    > > > piedi dopo 3 ore.
    > >
    > > si ma un portatile da 12 o più pollici pesa un
    > > fracco, ti spacca la schiena è ingombrante.
    >
    > Non diciamo eresie... ci sono notebook da 12" che
    > pesano 2kg e subnotebook da 11" che pesano
    > 1,2kg
    > > la batteria durerà anche di più ma ha il suo
    > peso;
    > > uno smartphone neanche lo commento, prova a
    > > lavorarci veramente con quelle tastierini
    > > microscopiche e ne riparliamo;
    >
    > credi che una tastiera da 7" sia migliore di una
    > qualunque tastiera slide
    > orizzontale?

    almeno due mani ci stanno!

    > > > infine non oso pensare al prezzo...
    > >
    > > 1/3 di un portatile
    >
    > e dove sta scritto? qualcuno ha detto 600 Euro,
    > ma ci credo poco... se anche fosse di sono
    > portatili da 1000 Euro con schermo da 12", molto
    > più completi, che pesano 2kg (se il tuo cruccio è
    > il
    > peso).

    lidl/prix non fa testo come venditore di portatili...
    lo so anche io che trovi portatili a 700€, ma poi la qualità del prodotto si commenta da sola...


    non lo so, a me sembra un prodotto interessante, sicuramente non ha niente di innovativo (a parte forse l'adozione di VIA) ma può avere la sua nicchia di mercato,
    penso soprattutto ai commercianti che vanno in giro a ditte/negozi, senza doversi portare dietro un ingombrante portatile o un troppominuto PDA possono portarsi dietro catalogo dei prodotti ed ordinazioni,
    oppure tecnici vari che possono portarsi appresso manuali/dati/programmi in un formato facilmente consultabile...

    poi altro non so dirti, io il portatile nemmeno ce l'ho (se escludiamo quelli da retrocomputing)

    ciao Sorride
  • - Scritto da: anonimo01

    > > > 3cm... quanto spesso è un portatile
    > >
    > > appunto... ma questo non è un portatile... se
    > > vuole essere un oggetto più trasportabile, deve
    > > essere anche più sottile. Se non è più sottile
    > > deve darmi una ragione per essere spesso 30mm,
    > > per esempio avere una batteria "generosa" con
    > > una buona durata, ma non è così
    >
    > eh vabbè, allora dillo subito che ti attira
    > l'idea ma ti delude la realizzazzione, che famo
    > primaOcchiolino

    in realtà non mi attira neanche l'idea: 7" è troppo piccolo per essere usato come un normale computer

    > > > 950gr...quanto pesa un portatile?
    > >
    > > Un buon notebook da 13"-15"-17" tra i 2 e i 3kg,
    > > a seconda della dimensione del display e dei
    > > materiali.
    > > Un subnotebook (quelli con display da 10"-11")
    > > pesa grossomodo 1kg.
    > > Questo "aggeggio" è spesso come un notebook,
    > > pesa come un subnotebook, ma ha schermo e tastiera
    > > decisamente più piccoli.
    >
    > perchè è pensato per essere più piccolo -->più
    > comodo da portarsi appresso

    un 10" non è scomodo da portarsi appresso, soprattutto se pesa uguale ed è più sottile... 7" per 30mm è una mattonella, ed è cmq più sconodo da usare perché troppo piccolo

    > > > fino all'altroieri 20gb parevano un'enormità...
    > > > ma quanti cavolo di porni vi tenete sui portatili?
    > >
    > > Il portatile che uso "per lavoro" ha un HD da
    > > 80GB, di cui ne sono occupati poco più della metà
    > > (46GB per la precisione) ed è solo ed
    > > esclusivamente roba che mi serve per
    > > lavoro.
    >
    > quella dei porni era una battuta Occhiolino

    Lo so... era per dire che al giorno d'oggi si fa in fretta a riempire l'HD, anche tenendo solo "l'indispensabile"

    > 30gb non sono tanti, ma non sono neanche pochi su

    dipende da cosa ci vorresti fare. a me non basterebbero

    > bhe che il wifi si ciucci gran parte della
    > batteria è un fatto.

    per quanto possa ciucciare, posso concerti al massimo che da 3 ore passa a 4... non credo proprio che il Wifi possa ciuccare di più (altrimenti si farebbero belli dichiarando una durata moto lunga e scrivendo in piccolo piccolo nell'angolino che la durata è calcolata con wifi spento)

    > > > > l'unica cosa buona che ha è la
    > > > > risoluzione dello schermo, notevole per
    > > > > essere un 7"
    > > >
    > > > touchscreen Occhiolino
    > >
    > > a quale pro?
    >
    > a toccare lo schermo A bocca aperta
    > i comandi e le interfacce look&touch sono molto
    > comodi...

    certo, ma stiamo parlando di un aggeggio che usarà XP, mica di un iPhone... uno schermo touch per usare XP è inutile

    > > > dipende da che GUI usi.
    > >
    > > è venduto con XP...
    >
    > che puoi sempre Lite-are...

    aspetterei a fare certi conti

    > > credi che una tastiera da 7" sia migliore di una
    > > qualunque tastiera slide orizzontale?
    >
    > almeno due mani ci stanno!

    7" sono meno di 18cm... non so che mani hai tu, ma le mie non ci stanno... una tastiera di dimensioni regolari va per i 28cm (escusi ovviamenti tastierini, frecce, ecc...), e uno smartphone a tastiera orizzontale sta intorno ai 12cm

    > > > > infine non oso pensare al prezzo...
    > > >
    > > > 1/3 di un portatile
    > >
    > > e dove sta scritto? qualcuno ha detto 600 Euro,
    > > ma ci credo poco... se anche fosse di sono
    > > portatili da 1000 Euro con schermo da 12", molto
    > > più completi, che pesano 2kg (se il tuo cruccio
    > > è il peso).
    >
    > lidl/prix non fa testo come venditore di
    > portatili...

    un MacBook costa 1000 Euro

    > non lo so, a me sembra un prodotto interessante,
    > sicuramente non ha niente di innovativo (a parte
    > forse l'adozione di VIA) ma può avere la sua
    > nicchia di mercato,
    > penso soprattutto ai commercianti che vanno in
    > giro a ditte/negozi, senza doversi portare dietro
    > un ingombrante portatile

    un subnotebook o un portatile da 13" è ingombrante?
    tra l'altro un commerciante che si porta dietro campionario, depliant e quant'altro, sai cosa gli cambia un 7" rispetto ad un subnotebook da 11"

    > oppure tecnici vari che possono portarsi appresso
    > manuali/dati/programmi in un formato facilmente
    > consultabile...

    tecnici che consultano manuali su un 7"... suvvia... cerchiamo di essere seri... io sono un tecnico programmatore, e ti assicuro che senza un 15" a 1280x1024 (o al limite un 13" a 1280x800) lavorare sarebbe una tragedia... come lo era fino a qualche anno fa su schermi da 1024x768
    non+autenticato
  • - Scritto da: anonimo01

    > non lo so, a me sembra un prodotto interessante,
    > sicuramente non ha niente di innovativo (a parte
    > forse l'adozione di VIA) ma può avere la sua
    > nicchia di mercato,

    PS: nel frattempo Palm ha "ucciso" Foleo prima ancora che nascesse... tanto per dire quali sono le aspettative di mercato per prodotti di questo tipo...

    ciao
    non+autenticato
CONTINUA A LEGGERE I COMMENTI
Successiva
(pagina 1/2 - 9 discussioni)