ThinkPad il leggero dura di più

A 10 anni dalla nascita della linea ThinkPad, IBM propone un nuovo notebook che integra tutta una serie di nuove tecnologie, fra cui quelle per la gestione dei consumi e delle comunicazioni

Segrate - In occasione del decimo anniversario dall'uscita del primo notebook ThinkPad, IBM ha rilasciato sul mercato un nuovo modello di notebook capace di sintetizzare e insieme rinnovare le caratteristiche e le tecnologie della famiglia di PC portatili ThinkPad.

Il nuovo nato si chiama ThinkPad X30 e, come a sottolineare che i suoi quasi 3.000 euro di prezzo base non sono campati in aria, IBM dichiara che il pargolo integra 25 nuove tecnologie fresche di brevetto: dalla gestione avanzata dei consumi, alla sicurezza, al disaster recovery.

Con i suoi 1,6 Kg di peso, il nuovo ThinkPad non può ancora librarsi nell'aria ma, attraverso di essa, può comunicare grazie al supporto integrato di tutte le principali tecnologie wireless: IrDA, Wi-Fi, Bluetooth e, su alcuni modelli, Cisco Aironet Series IEEE 802.11b e lo standard di sicurezza IEEE 802.1x /Extensible Authentication Protocol (EAP).
Il ThinkPad X30 è stato progettato per poter utilizzare contemporaneamente due batterie, fra cui una opzionale, che, insieme al nuovo sistema di risparmio energetico di IBM, consentono di allungare l'autonomia operativa del portatile fino a 8 ore.

Sul fronte della sicurezza IBM sostiene che il suo è l'unico ultraportatile oggi sul mercato in grado di supportare, su tutti i tipi di connessione, le funzioni di sicurezza partorite dalla TCPA (Trusted Computing Platform Alliance) e, per quel che riguarda i dischi, una funzionalità di ripristino d'emergenza che, in caso di crash o altri guai più o meno seri, permette in molti casi il recupero dei dati salvati.
TAG: hw