Microsoft porta RFID in Biztalk

La nuova release R2 di BizTalk Server 2006 supporta la tecnologia RFID e i relativi lettori di tag, che possono ora essere collegati a BizTalk in modalitÓ plug-and-play

Redmond (USA) - Microsoft ha rilasciato una versione aggiornata di BizTalk Server 2006, la R2, che introduce per la prima volta un supporto mirato alla tecnologia RFID.

Il software, utilizzato per la gestione dei processi di business, contiene funzionalità pensate per semplificare l'adozione e la gestione dei tag RFID e per ridurne il costo d'implementazione.

"Molte aziende navigano in un mare di dati RFID perché non sono in grado di distinguere con facilità quali informazioni siano rilevanti per il business dell'azienda", ha spiegato Burley Kawasaki, director of product management di Microsoft.
BizTalk Server 2006 tenta di risolvere il problema fornendo alle imprese dei filtri capaci di selezionare, aggregare ed elaborare i dati collezionati dai dispositivi RFID, preoccupandosi anche di eliminare automaticamente doppioni e altre informazioni superflue.

Il software include anche un nuovo layer di astrazione che permette di collegare a BizTalk un device RFID in modalità plug-and-play, dunque in modo simile a quanto si fa con mouse e tastiere. Perché ciò sia possibile i produttori hardware devono sviluppare appositi driver per la piattaforma di Microsoft.

BizTalk Server 2006 R2 aggiunge, infine, il supporto agli standard Electronic Data Interchange (EDI) e AS2 e migliora il supporto a Office 2007 e Windows Vista.
5 Commenti alla Notizia Microsoft porta RFID in Biztalk
Ordina