Apple impone nuovi nome e volto per Xtunes

Xtunes, uno dei più popolari jukebox per Linux, somiglia troppo a iTunes di Apple e, per questa ragione, deve cambiare nome e interfaccia. Così Apple comanda

Roma - Sembra proprio che Xtunes, uno dei più popolari jukebox per Linux, abbia violato "lo spazio aereo" di Apple e debba ora scontarne le - pur lievi - conseguenze. Tex9, la piccola software house che sviluppa Xtunes, spiega infatti sul proprio sito di aver ricevuto un avviso dagli avvocati di Apple sul fatto che il loro programma viola tanto il copyright che il marchio di Apple: secondo quest'ultima Xtunes avrebbe infatti un nome e un'interfaccia grafica troppo simile a quella di iTunes, il software di Apple dedicato alla gestione e alla riproduzione della musica digitale.

Sebbene Tex9 sostenga di non aver "mai avuto l'intenzione di creare una copia esatta di iTunes, né sul lato funzionale né su estetico", e che "la relazione fra Xtunes e iTunes non è diversa da quella che intercorre fra The Gimp e Photoshop, AbiWord e MS Word, Gnumeric e MS Excel", la piccola società ammette di non avere le spalle abbastanza larghe per rischiare una causa legale con Apple. Tex9 ha dunque affermato di essersi accordata con la mamma del Mac per cambiare nome alla propria applicazione, ora battezzata Sumi, e modificarne l'interfaccia.

Tex9, che sembra aver preso l'ingiunzione di Apple con molta filosofia, sostiene di voler cogliere questa occasione per rinnovare profondamente l'interfaccia del proprio programma e convertirla alla nuova versione delle librerie GTK utilizzate da Gnome 2. L'aggiornamento dovrebbe concludersi entro il corrente mese.
Gli sviluppatori di Xtunes... pardon, Sumi, hanno recentemente rilasciato un plug-in commerciale - ora denominato Sumipod - che rende il loro jukebox il primo software sotto Linux in grado di interagire con iPod, il noto player audio portatile di Apple.

Poco tempo fa fu proprio un altro software capace di supportare iPod, XPod per Windows di Mediafour, a cambiare nome in XPlay in seguito alle minacce legali di Apple.
TAG: apple
125 Commenti alla Notizia Apple impone nuovi nome e volto per Xtunes
Ordina
  • Peccato però che xtunes sia un prodotto free. Sempre facile dare addosso a chi soldi per difendersi non ne ha. Ora mi faranno causa la prossima volta che scrivo un programma perchè si usa col mouse e quindi è troppo simile a win.

    E che il copyright sull'interfaccia per fortuna non esiste, quindi proprio non capisco perchè xtunes debba cambiare interfaccia. Non per altro, ma chi scrive programmi free non ha i soldi per registrare i copyright. Poi è facile che lo stesso "look and feel" venga brevettato dalle case che i soldi ce l'hanno.

    E poi, giustamente, lindows si e xtunes no, come hanno fatto notare altri.


    non+autenticato
  • "la piccola società ammette di non avere le (s)palle (abbastanza larghe) per rischiare una causa legale con Apple."

    Bello il gioco di parole... voluto?Sorride
    Io credo di si...
    non+autenticato
  • - Scritto da: Fr4ncesco

    > "la piccola società ammette di non avere le
    > (s)palle (abbastanza larghe) per rischiare
    > una causa legale con Apple."

    Non hanno tutti i torti: vuoi fare il programmatore o perderti in una causa legale contro Apple. Io personalmente avrei scelto la seconda opzione, per mio carattere. Ma non puoi negare che non è detto che sia quella più pragmaticamente valida. Del resto, Apple queste cose le paga dal punto di vista dell'immagine.
    non+autenticato
  • - Scritto da: FDG
    > - Scritto da: Fr4ncesco
    >
    > > "la piccola società ammette di non avere
    > le
    > > (s)palle (abbastanza larghe) per rischiare
    > > una causa legale con Apple."
    >
    > Non hanno tutti i torti: vuoi fare il
    > programmatore o perderti in una causa legale
    > contro Apple. Io personalmente avrei scelto
    > la seconda opzione, per mio carattere. Ma
    > non puoi negare che non è detto che sia
    > quella più pragmaticamente valida. Del
    > resto, Apple queste cose le paga dal punto
    > di vista dell'immagine.
    Secondo me ha fatto la figura di un'azienda che protegge ciò che crea. So che in un mondo di opportunisti non è più un'abitudine stimare chi difende il proprio lavoro... ma è un'abitudine che si deve riprendere se rivogliamo professionalità invece di prodottini scopiazzati... ma tanto alla gente basta costi poco... se poi è una cosa rubata chi se ne frega! -Che schifo!-
    non+autenticato
  • Se si pensa che anche i temi per WindowBlinds o StyleXP troppo simili a "Aqua" vengono cancellati su richiesta di Apple dai siti che contengono temi per Windows... il fatto di voler bloccare Xtunes sembra una cosa troppo "naturale"...
    non+autenticato
  • - Scritto da: PaRRoT
    > Se si pensa che anche i temi per
    > WindowBlinds o StyleXP troppo simili a
    > "Aqua" vengono cancellati su richiesta di
    > Apple dai siti che contengono temi per
    > Windows... il fatto di voler bloccare Xtunes
    > sembra una cosa troppo "naturale"...

    mi pare logico. Apple spende sempre molto sull'usabilità e sul design, vedersi copiare non fa piacere
    non+autenticato

  • >   mi pare logico. Apple spende sempre molto
    > sull'usabilità e sul design, vedersi copiare
    > non fa piacere

    Anche perchè se togli il design di Apple non resta nulla...
    non+autenticato
  • - Scritto da: Barbara
    >
    > >   mi pare logico. Apple spende sempre molto
    > > sull'usabilità e sul design, vedersi
    > copiare
    > > non fa piacere
    >
    > Anche perchè se togli il design di Apple non
    > resta nulla...

    Brava Barbara, informata, puntuale e per nulla provocatoria...

    bene così!
    non+autenticato


  • - Scritto da: marchet
    > - Scritto da: Barbara
    > >
    > > >   mi pare logico. Apple spende sempre
    > molto
    > > > sull'usabilità e sul design, vedersi
    > > copiare
    > > > non fa piacere
    > >
    > > Anche perchè se togli il design di Apple
    > non
    > > resta nulla...
    >
    > Brava Barbara, informata, puntuale e per
    > nulla provocatoria...
    >
    > bene così!

    A parte l'intefaccia grafica dimmi cosa che di buono in Apple?
    Saranno mica i processori? Sarà mica il kernel?

    Sentiamo...
    non+autenticato


  • > A parte l'intefaccia grafica dimmi cosa che
    > di buono in Apple?
    > Saranno mica i processori? Sarà mica il
    > kernel?
    >
    > Sentiamo...

    i processori sono Motorola e non Apple, il Kernel non e` di Apple, comunque e` vero Apple mette il design al primo posto, quando progetta il case, sia fuori che dentro, quando costruisce l`interfaccia grafica e il finder sia in superfice che in profondita`, quando progetta la scheda madre, quando fa sparire il rumore del computer per fare apprezzare meglio il suono (anche questo e` design).
    E` per questo che lavorare con un mac e` sempre un piacere. bello sia fuori che dentro
    non+autenticato


  • - Scritto da: Pietro
    >
    >
    > > A parte l'intefaccia grafica dimmi cosa
    > che
    > > di buono in Apple?
    > > Saranno mica i processori? Sarà mica il
    > > kernel?
    > >
    > > Sentiamo...
    >
    > i processori sono Motorola e non Apple

    Certo oltre non essere Apple non sono neanche l'ultimo grido...

    >, il Kernel non e` di Apple,

    riferimento voluto...


    comunque e` vero
    > Apple mette il design al primo posto, quando
    > progetta il case, sia fuori che dentro,
    > quando costruisce l`interfaccia grafica e il
    > finder sia in superfice che in profondita`,
    > quando progetta la scheda madre, quando fa
    > sparire il rumore del computer per fare
    > apprezzare meglio il suono (anche questo e`
    > design).
    > E` per questo che lavorare con un mac e`
    > sempre un piacere. bello sia fuori che
    > dentro

    Certo il piacere aggiunto non è gratis...
    non+autenticato


  • > Certo il piacere aggiunto non è gratis...

    vuoi avere un bel mac sulla scrivania o ti basta uno scatolotto begie? bene devi pagare, dopotutto anche B&O fa HiFi come sony ma costa il quadruplo, Alessi fa caffettiere come Bialetti ma costa il triplo, posso continuare per ore ...
    Hai mica visto per caso il nuovo monitor 23' di Apple? costa un mucchio, ma trovami qualcuno che non lo vorrebbe sulla sua scrivania.
    non+autenticato


  • - Scritto da: Pietro
    >
    >
    > > Certo il piacere aggiunto non è gratis...
    >
    > vuoi avere un bel mac sulla scrivania o ti
    > basta uno scatolotto begie?


    Stupida io a pensare che con il computer ci devi lavorare...

    Senza considerare che i tuo i IMAC non è il massimo della espendibilità (eufemismo!)


    bene devi
    > pagare, dopotutto anche B&O fa HiFi come
    > sony ma costa il quadruplo,

    si ma quello è arredamento...



    non+autenticato


  • > Stupida io a pensare che con il computer ci
    > devi lavorare...
    >

    grafica, architettura, musica, produzione video, tutti campi dove il mac viene usato e con profitto da sempre e non usano cose leggere
    non scordiamoci la programmazione, dopotutto quei SW qualcuno li deve scrivere no?

    > Senza considerare che i tuo i IMAC non è il
    > massimo della espendibilità (eufemismo!)
    >
    per una segretaria un impiegato o un maager un iMac va piu` che bene non hanno bisogno di espandere niente

    se le tue esigenze sono altre ci sono i powermac che puoi espandere ne' piu` ne' meno di un pc


    > >dopotutto anche B&O fa HiFi come
    > > sony ma costa il quadruplo,
    >
    > si ma quello è arredamento...
    >
    mai sentito suonare un Hi-FI B&O vero?
    non+autenticato

  • > > Senza considerare che i tuo i IMAC non è
    > il
    > > massimo della espendibilità (eufemismo!)
    > >
    > per una segretaria un impiegato o un maager
    > un iMac va piu` che bene non hanno bisogno
    > di espandere niente
    >

    per quelli va bene un assemblato da 400 euro...
    spendere i 1500 dollari dell'ilamp sarebbe un insulto alla poverta'...

    > se le tue esigenze sono altre ci sono i
    > powermac che puoi espandere ne' piu` ne'
    > meno di un pc
    >
    >

    in pratica spendi gli stessi soldi per qualcosa di esteticamente piu' gradevole, ma con prestazioni molto piu' basse....

    > > >dopotutto anche B&O fa HiFi come
    > > > sony ma costa il quadruplo,
    > >
    > > si ma quello è arredamento...
    > >
    > mai sentito suonare un Hi-FI B&O vero?

    ma il pc non lo devi guardare...
    ne acoltare...
    la differenza di prezzo per B&O e' giustificata, oltre che dal brand, da una qualita' tecnica superiore del prodotto. Cosa non vera se facciamo il confronto Apple/pc.
    A parita' di prezzo e di componenti, un pc ha prestazioni superiori.
    Un'c'e' niente da fare...
    e' l'amara realta'

    ciao
    non+autenticato
  • http://www.karelia.com/watson/

    di cui l'attuale Sherlock 3, quello di Jaguar, ne è una bella copia.
    non+autenticato
  • Apple a questo punto, se fa mandare le lettere dagli avvocati ai "copioni", dovrebbe fare ammenda di ciò che ha fatto col nuovo Sherlock, dove si sono ispirati a watson:

    http://www.karelia.com/watson/

    Beh, il capo di Karelia, signorilmente, non sel'è sentita di ricorrere ad una azione legale (oppure, più semplicemente, ha valutato il fatto che Apple ha a disposizione molti più soldi da spendere per gli avvocati). Idem, il gruppo di Xtunes non sel'è sentita di andare in tribunale, per le spese, pur essendo confortati dal fatto che probabilmente avrebbero vinto la causa, a detta dei loro avvocati. Bella la giustizia, no?
    non+autenticato
  • magari se briga un po' glielo comperano, come SoundJam -itunes...
    non+autenticato
CONTINUA A LEGGERE I COMMENTI
1 | 2 | 3 | Successiva
(pagina 1/3 - 11 discussioni)