Download/ L'immagine tutto, la chiave niente

Utilizzare immagini come chiavi di criptazione, scansione virus e malware ed un portachiavi sicuro per i link

Sistema Operativo:Windows95-98WindowsNT-2000WindowsXp
Lingua:Non in italiano
Prezzo:gratuito
Dimensione:1.909 KB
Click:2.173
Commenti:Leggi | Scrivi (1)
Feed:Xml
downloadScarica dal sito originale
Piccolo pungiglione o un missile contro nefasti bersagli virali ben precisi? Stinger è un programmino che Mcafee mette a disposizione per il download gratuito da parecchio tempo.

Come è ben ribadito dagli autori stessi, non si tratta di un antivirus completo, non "trova tutto" né si prefigge questo scopo. Il suo scopo è quello di scovare solo una serie di minacce più gravi, classificate tra medio e alto rischio ed elencate all'interno del programma stesso; attualmente ammontano a circa 190.

un piccolissimo programma eseguibile per Windows, aggiornato solo in occasione della scoperta di una nuova minaccia classificata a medio o alto rischio; una buona abitudine quindi, se ci si trova bene con Stinger, è quella di riscaricarlo una volta ogni tanto: dev'essere infatti scaricato per intero, perché non dispone di un file separato o di un sistema di aggiornamento automatico: è piccolo e scarno ed ha una missione!

Stinger può essere considerato come un "apripista" da portare, ad esempio, in una chiavetta USB, per dare una prima occhiata veloce alla ricerca di virus particolarmente odiosi in un pc sconosciuto; pochi click ed un primo controllo è fatto, in attesa di ulteriori approfondimenti. Se persino Stinger trova subito qualcosa, si faranno le considerazioni più opportune su come procedere.

Nelle semplicissime interfaccine di Stinger possono essere indicati con pochi click gli oggetti da analizzare (uno o più hard disk, o directory), decidere se considerare nell'analisi i processi e i settori di avvio, determinare le azioni da intraprendere nel caso che siano rilevati dei virus (solo report, riparare, rinominare, cancellare), scegliere se eseguire una scansione degli eseguibili auto-estraenti, se agire o meno nelle subdirectory e qualche altro dettaglio (il file di configurazione "stinger.opt" viene salvato nella directory dove risiede stinger.exe).

Un click e si parte: non resta che attendere che Stinger analizzi i contenuti indicati. Solitamente è molto veloce e fornisce una prima analisi (anche salvabile con un click in stinger.txt) che potrebbe far risparmiare del tempo prezioso. Stinger è solo in lingua inglese.(GF)

Programmi simili:
Antivirus, Firewall e Privacy su PI Download
Stinger è anche nella suite Portable Office