L'antivirus approda su WinCE

I virus possono diffondersi sulle info appliance alla stessa stregua di come si diffondono sui PC e Computer Associates ha deciso di lavorarci sopra

Web (internet) - Col diffondersi sul mercato delle info appliance non potevano mancare i primi virus capaci di intaccare anche questi piccoli dispositivi, in specie quelli dotati di Windows CE, un sistema operativo abbastanza diffuso e così simile al suo fratello maggiore da costituire bersaglio privilegiato degli hacker.

E così oggi succede che un produttore di scanner handheld come Symbol Technologies ha deciso di pre-installare sui suoi dispositivi un software antivirus: la scelta è caduta su Inoculate IT di Computer Associates, una soluzione completa per la protezione di intere reti di computer ed info appliance Windows CE.

Le due società hanno già preso accordi per estendere, in futuro, l'adozione di protezioni anti-virus anche ad altri dispositivi handheld equipaggiati con il sistema operativo di Microsoft. Presto soluzioni antivirus di questo tipo non costituiranno più una novità, soprattutto all'interno delle info appliance più comuni e diffuse sul mercato.