Luca Annunziata

Consumatori danesi 1, Apple 0

Il tribunale dei consumatori dello stato nordeuropeo condanna la saldatura difettosa degli iBook. Apple nega, ma accetta di pagare. E ci sono altri ricorsi in arrivo

Roma - Si è conclusa con una vittoria piena per i consumatori la vicenda che vedeva contrapposta Apple e un gruppo di insoddisfatti acquirenti danesi di iBook. Al centro del caso, la nota questione di una saldatura difettosa sulla logic board del notebook, che secondo i consumatori a circa 12 mesi dall'acquisto trasforma il laptop bianco in una specie di inutile soprammobile molto costoso.

Ad essere interessati dal problema sarebbero come noto i primi esemplari di iBook prodotti dopo l'introduzione del processore G4: si tratta dei modelli 9164LL/A e 9426LL/A, rispettivamente da 800MHz e 1GHz, prodotti da aprile a ottobre del 2004. Sono quattro i ricorsi di altrettanti consumatori già accettati dal Consumer Compliant Board (CCB), l'organismo danese che sovrintende a queste dispute tra aziende e la loro clientela, ma sarebbero già pronti almeno altri 15 reclami.

la morsaIl CCB ha rigettato le tesi di Apple, che negava ogni responsabilità, basandosi sulle analisi condotte da un laboratorio indipendente: la saldatura incriminata, localizzata nel portatile nella zona del trackpad, si deteriorerebbe ogni volta che il laptop viene acceso, causando la morte prematura e improvvisa del computer. L'utilizzo di una piccola morsa applicata sul bordo del notebook sembrerebbe risolvere il problema, e questo fatto avrebbe convinto la CCB che si tratti di un vero e proprio "difetto di progettazione".
La casa di Cupertino potrebbe ricorrere in tribunale, ma sembra che invece abbia deciso di pagare pur non riconoscendo il difetto. Se non dovesse procedere ai rimborsi in tempi rapidi, finirebbe nella lista delle cosiddette "aziende ostili" (unwilling companies): "Abbiamo dato 14 giorni di tempo alla Apple per sottostare alla decisione - ha detto Frederik Navne Boesgaard, rappresentante di CCB - dopo questo termine l'azienda verrà posta nell'elenco delle imprese che non rispettano le decisioni del comitato".

I consumatori danesi sembrerebbero dunque aver vinto la loro battaglia: restano da conoscere le decisioni di una corte statunitense, che sta vagliando analoghi ricorsi avanzati da consumatori d'oltreoceano. I sintomi lamentati sono sempre gli stessi: improvvisi riavvii, ventola molto rumorosa all'accensione, morte improvvisa e irrimediabile del laptop. Una decisione della corte californiana, che ha in carico gli esposti, è attesa per l'inizio di ottobre: in rete sono comunque presenti apposite guide, pensate per gli utenti più pratici di saldatori e hardware, per tentare di arginare il problema.

Luca Annunziata
57 Commenti alla Notizia Consumatori danesi 1, Apple 0
Ordina
  • Sarà bello, sarà figo il mac, ma se ti capita come ai danesi che son fermi dal 2004 con un soprammobile in casa, preferisco stare sulla piattaforma pc. almeno ho la soddisfazione di dare i soldi ad un altro produttore e di cazziare quello che mi ha fregato.ma poi il tempo che questa gente ha perso per organizzare una causa collettiva dove lo mettiamo? la realtà è che ci sono tanti che lo pjano in ter cuxo e basta. non tutti hanno voglia di fare causa a una multinazionale.
    poi di aziende disgraziate ce ne sono tante anche per i pc, ma nessuna di queste ha un sito del genere che le riguarda.
    http://www.appledefects.com
    Tanto mi basta per starci lontano.
    non+autenticato
  • > http://www.appledefects.com
    > Tanto mi basta per starci lontano.

    uno che non ha nemmeno avuto il coraggio di mettere
    la faccia in quello che dice (in America dove puoi far partire
    una class action) ma che si cela dietro l'anonimato?

    hai visto chi detiene il dominio?
    http://www.domainsbyproxy.com/

    ma per favoreee... non nego che i difetti esistano, per cairtà
    ma sarebbe stato comico trovare il sito registrato a
    nome della DELL o della M$ (tanto per fare ipotesi)
    non+autenticato
  • - Scritto da: FinalCut
    > > http://www.appledefects.com
    > > Tanto mi basta per starci lontano.
    >
    > uno che non ha nemmeno avuto il coraggio di
    > mettere
    > la faccia in quello che dice (in America dove
    > puoi far
    > partire
    > una class action) ma che si cela dietro
    > l'anonimato?

    No perchè, secondo te, dovrebbe lasciare l'indirizzo per farsi sfondare il sedere dagli avvocati di Jobs?
    non+autenticato
  • > No perchè, secondo te, dovrebbe lasciare
    > l'indirizzo per farsi sfondare il sedere dagli
    > avvocati di
    > Jobs?

    Si, dovrebbero fare come questi:
    http://punto-informatico.it/p.aspx?i=2070008

    e come i tanti altri che hanno intentato class acton contro Apple o qualunque società
    residente negli USA.

    Gli avvocati non ti possono toccare se hai ragione, c'è liberta d'espressione e di parola.

    Ti possono sfondare il sedere solo se quello che affermi NON è vero.
    non+autenticato
  • che centra? la danimarca non fa parte degli usa..
    non+autenticato
  • - Scritto da: nobody
    > che centra? la danimarca non fa parte degli usa..

    certo che potreste anche sforzarvi di rispondere meglio...

    eccoli i cittadini USA, contento?

    http://www.engadget.com/2007/08/10/apple-hit-with-.../

    http://playlistmag.com/news/2005/06/02/ipodsuit/in...

    http://permartina.blogspot.com/2007/07/class-actio...

    magari se impari ad usare google e la rete meglio di come usi quella roba che hai testa riesci a trovarne qualcun'altra anche tu
    non+autenticato
  • eh, beh... se esistono tanti siti che riportano gente che fa causa o si lamenta della Apple e dei suoi prodotti (considerando poi quanto poco mercato hanno in confronto ai concorrenti), vuol dire che sono veramente scadenti,

    un pubblico grazie a FinalCut per segnalarcelo!
  • - Scritto da: sterlina
    > eh, beh... se esistono tanti siti che riportano
    > gente che fa causa o si lamenta della Apple e dei
    > suoi prodotti (considerando poi quanto poco
    > mercato hanno in confronto ai concorrenti), vuol
    > dire che sono veramente
    > scadenti,

    Forse invece chi compra un altri prodotti sa già che che sono pieni di difetti e non osa lamentarsi quando li sperimenta.
    non+autenticato
  • ...a garanzia scaduta mi hanno cambiato gratis la scheda logica senza battere ciglio.
    Il difetto era già riconosciuto e c'è anche una lista di seriali che potrebbero presentarlo. Se si fa parte della lista il portatile viene riparato gratis Sorride
  • - Scritto da: Nome e cognome
    > Quindi?

    quindi non tutti devono adire alle vie legali.

    se poi spieghi l'utilità del tuo commento (che come tanti altri è il classico tentativo di flammata)
    non+autenticato
  • Tutti gli altri post che vedi con quel nome sono miei, ma non questo.
    Io trollo diversamente A bocca aperta
    non+autenticato
  • Ciao!
    Anche il mio vecchio ibook G4 12" ha avuto questo problema.. se non sono indiscreto, in quale centro assistenza l'hai portato? Dove hai trovato la lista di seriali per poter verificare se il tuo portatile era riparabile? Purtroppo anche a me il difetto è avvenuto a garanzia scaduta, ma non mi hanno sostituito la scheda logica gratuitamente.. avrei dovuto pagare 800 euro e mi sono rifiutato..
    Grazie infinite delle info!
    non+autenticato
  • 10 giorni fa mi hanno ragalato un iPod Nano 8GB.

    E' il primo "pezzo Apple" che possiedo e, senza alcuna polemica e dopo averne esplorato le "capacità", posso dire che, semplicemente, io non li spenderei questi soldi. Secondo me non li vale.
    Il software di gestione iTunes è pesante, macchinoso e limita quel che posso fare.
    Visto che ormai ce l'ho vorrei saper da qualcuno più Applettizato di me se c'è un modo per fargli digerire tutta la mia musica in formato ogg.
    Μi dispiacerebbe doverlo tenere come soprammobile o doverlo svendere a meta prezzo.

    Grazie e scusate l'OT
    non+autenticato
  • - Scritto da: Stefano Impieghi

    > Visto che ormai ce l'ho vorrei saper da qualcuno
    > più Applettizato di me se c'è un modo per fargli
    > digerire tutta la mia musica in formato
    > ogg.

    O la ricodifichi o non la digerisce.

    > Mi dispiacerebbe doverlo tenere come
    > soprammobile o doverlo svendere a meta
    > prezzo.
    >
    Che colore è? Se è un colore che piace a mio fratello te lo prendo a 150 euro.
    non+autenticato
  • - Scritto da: atan
    > - Scritto da: Stefano Impieghi
    >
    > > Visto che ormai ce l'ho vorrei saper da qualcuno
    > > più Applettizato di me se c'è un modo per fargli
    > > digerire tutta la mia musica in formato
    > > ogg.
    >
    > O la ricodifichi o non la digerisce.
    >

    porc...non esiste un softwarillo che lo possa rendere un po' più "intelligente'? Ma veramente??
    Sarò mica l'unico che ha un pacco di musica in ogg...che oltretutto è pure meglio!
    Bella ca**ata!

    > > Mi dispiacerebbe doverlo tenere come
    > > soprammobile o doverlo svendere a meta
    > > prezzo.
    > >
    > Che colore è? Se è un colore che piace a mio
    > fratello te lo prendo a 150
    > euro.

    nero...ma credo siamo un po' distantiSorride

    Ciao
    non+autenticato
  • con un plug in itunes supporta gli Ogg il problema è che l'iPod non supporta tale formato al meno che non usi vie traverse. come un software alternativo per ipod, con tutti i rischi del caso
    Sgabbio
    26178
  • - Scritto da: Stefano Impieghi
    > - Scritto da: atan
    > > - Scritto da: Stefano Impieghi
    > >
    > > > Visto che ormai ce l'ho vorrei saper da
    > qualcuno
    > > > più Applettizato di me se c'è un modo per
    > fargli
    > > > digerire tutta la mia musica in formato
    > > > ogg.
    > >
    > > O la ricodifichi o non la digerisce.
    > >
    >
    > porc...non esiste un softwarillo che lo possa
    > rendere un po' più "intelligente'? Ma
    > veramente??
    > Sarò mica l'unico che ha un pacco di musica in
    > ogg...che oltretutto è pure
    > meglio!
    > Bella ca**ata!
    >
    > > > Mi dispiacerebbe doverlo tenere come
    > > > soprammobile o doverlo svendere a meta
    > > > prezzo.
    > > >
    > > Che colore è? Se è un colore che piace a mio
    > > fratello te lo prendo a 150
    > > euro.
    >
    > nero...ma credo siamo un po' distantiSorride

    Distanti tanto? Fuori Europa?
    È proprio il colore che voleva.

    Se ti interessa si può fare…
    non+autenticato
  • > > - Scritto da: atan
    > Se ti interessa si può fare…
    Andato: ha ordinato oggi il 4GB.
    non+autenticato
  • - Scritto da: Stefano Impieghi
    > Sarò mica l'unico che ha un pacco di musica in
    > ogg...che oltretutto è pure
    > meglio!

    Se usavi lo STANDARD AAC non avresti avuto problemi.
    Beh, non hai che da rippare nuovamente i tuoi CD. Con iTunes stai poco. Ti consiglio a 128k. il default.
    ruppolo
    33147
  • Mettigli su linux e ti legge tutto quello che vuoi senza itunes
    non+autenticato
  • - Scritto da: Sadhermit
    > Mettigli su linux e ti legge tutto quello che
    > vuoi senza
    > itunes

    detta così sembra una cosetta da nulla...facile facile
    Se è *veramente* così potresti passare un qualche linkino sul come fare?

    Grazie e scusate la continuazione dell'OTSorride
    non+autenticato
  • Anche winamp può gestire benissimo l'iPod non ci sono rischi.
    non+autenticato
  • http://www.pcmag.com/article2/0,1895,2184103,00.as...


    Apple Mac desktops, notebooks top PC Magazine’s Annual Reader Satisfaction survey - again

    The average overall score for Windows-based desktop PC makers is 7.8 out of 10, the same as last year's. That's down from 7.9 in 2005," Griffith reports. "Of course, no Windows machine comes close to Apple's 9.1 overall score.

    The score of 9.4 out of 10 for Apple is the highest ever seen in any of our surveys. And this significantly better-than-average score goes for Macs under four years old (our cutoff date for computers in the survey)," Griffith reports.

    Sempre pronti a spalare **** contro una certa casa di computer diventata scomoda, e si tacciono i meriti...

    Bella informazione !! mi sembrate il TG1!!! o peggio Emilio Fede!!!!

    Fan LinuxFan Apple
    non+autenticato
  • Ma che ridicolo....almeno fallo con un pò di buon gusto!
    Sembri il classico bambino di 6 anni che fa il dispetto per ripicca!
    Comunque si vede che i danesi sono più obbiettivi: non è che siccome comprano mac se lo fanno mettere in quel posto sempre e comunque!
    non+autenticato
  • me l'aspettavo una risposta del genere, tipica per creare flame infiniti, la notizia che premia Apple e del 13 (quindi di oltre una settimana) ma non se la sono FILATA MANCO DI STRISCIO e non era l'unica buona notizia di Apple, c'era anche quella che Apple ha ha raddoppiato la produzione di iPhone, ma nemmeno quella interessa....quella di oggi invece è fresca, fresca... quasi NON VEDESSERO L'ORA di trovare un altro pretesto per dare addosso alla Apple... su cosa poi? dei computer che non vendono più da quasi 3 anni

    Basta con queste tattiche da 4 soldi PI!!! dimostratevi più imparziali e onesti di Emilio!!! non buttate quel poco di credibilità che vi resta nel c*sso perché poi non rimane più nulla.
    non+autenticato
  • su PI sono imparziali...le notizie le dicono tutte...
    non+autenticato
  • - Scritto da: cthulhu
    > su PI sono imparziali...le notizie le dicono
    > tutte...

    si infatti questa l'hanno data:
    http://www.pcmag.com/article2/0,1895,2184103,00.as...

    questa pure:
    http://www.thestreet.com/_dm/video/index.html?clip...=

    anche questa:
    http://www.macitynet.it/macity/aA29548/index.shtml

    per non parlare dei loro approfondimenti sponsorizzati al limite del comico come quello del Web 2.0...
    non+autenticato
  • Inanzitutto tu stesso posti un link sicuramente di parte in argomento (macity). Piuttosto proponi delle discussioni produttive non le solite critiche. Se il web 2.0 non ti sta bene pazienza, del resto i webmaster difficilmente amano il mondo apple.
    non+autenticato
  • - Scritto da: AdobeCreati veSuitePre mium
    > Inanzitutto tu stesso posti un link sicuramente
    > di parte in argomento (macity). Piuttosto proponi
    > delle discussioni produttive non le solite
    > critiche. Se il web 2.0 non ti sta bene pazienza,
    > del resto i webmaster difficilmente amano il
    > mondo
    > apple.

    1) su tre link hai preso l'unico che poteva essere considerato di parte ma che poi andando a leggere scopri magari che era una comunicazione sterile di 4 righe in cui si spiegava la notizia quindi (ammesso che il sito fosse non solo di parte ma addirittura fazioso) quell'articolo in particolare non lo era di sicuro

    2) che mi dici degli altri 2? di parte pure quelli?

    3) io "HO PROPOSTO" guarda caso di integrare anche le informazioni dei tre link

    4) che c*zzo c'entra il Web 2.0 in una critica ad una testata giornalistica e i webmaster? secondo me hai le idee confuse, perché anche chiamare questo forum Web 2.0 è bella grossa come c***ata...

    5) altre argomentazioni migliori delle due c###te che hai partorito?
    non+autenticato
  • Bhe scusa, ma questo forum non ha proprio un caxxo di web 2.0. Su questo mi trovo d'accordo con FinalCut.

    L'errore che commette FinalCut (secondo me) è il lamentarsi degli articoli che vengono pubblicati, ma non perchè non ritengo validi gli articoli da lui segnalati, ma perchè è come dire "Che cavolo di articoli scrive il corriere della sera, perchè non scrive anche di questo e di quest'altro...." e continuare comunque a leggerlo. Che senso ha? Mi fa schifo il corriere della sera? Non lo leggo.

    IMHO
    non+autenticato
  • Non leggere P.I. se la questione ti crea dei problemi esistenziali!
    Non ritieni che sia una buona testata giornalistica? "Cambia canale" proprio come cambieresti canale davanti a rete 4. Non pensi che sia il metodo migliore per mandare un messaggio? Se no continua a venire qui, a generare traffico e fare felici quelli di P.I.
    non+autenticato
  • - Scritto da: FinalCut
    > me l'aspettavo una risposta del genere, tipica
    > per creare flame infiniti,....

    P.S. Il tuo post totalmente OT invece è l'inizio ideale per una conversazione amichevole!!!
    non+autenticato
  • Gentile FinalCut,

    Un saluto, e grazie per aver letto il mio articolo.Sorride

    Vorrei solo raccontarti di come l'ho scritto quest'oggi: stamani ho acceso il mio MacBook e ho aperto Vienna per consultare i feed RSS. Ho cercato informazioni su quanto accadeva con Safari, poi ho scritto in TextEdit e ho inviato delle domande al direttore per alcuni chiarimenti via Mail.

    Al momento ti scrivo mentre copio alcuni dati dal notebook al MacMini, che ormai uso essenzialmente come server in casa per gestire la stampante condivisa e archiviare i dati di backup. L'iMac di là non lo accendo quasi più... da quando ho il laptop preferisco usare quest'ultimo!

    :)

    A risentirci presto!Occhiolino

    Luca
    -----------------------------------------------------------
    Modificato dall' autore il 21 settembre 2007 00.53
    -----------------------------------------------------------