6301, il Nokia con l'UMA

Anche l'azienda finlandese č pronta a proporre la sua declinazione della tecnologia convergente utilizzata pure da Telecom Italia

Roma - Pensato per le offerte convergenti fisso-mobile, ecco il Nokia 6301, il telefonino con cui la casa finlandese si propone come competitor nella tecnologia Unlicensed Mobile Access, per gli amici UMA. Che in Italia, tanto per fare un nome, viene utilizzata per l'offerta Unica di Telecom Italia.

Il nuovo apparecchioUMA consente di effettuare conversazioni telefoniche sia su rete GSM che su rete WiFi. Il Nokia 6301 presentato ieri, fuori dall'ambito di una rete WiFi domestica o aziendale, è un comune cellulare Triband, mentre agganciato ad un access point diventa un terminale WiFi.

Dotato di un display QVGA da 2 pollici, il telefono dispone di una fotocamera da 2 Megapixel, player multimediale, radio FM, vivavoce integrato, comandi vocali e di una memoria interna di 30 MB espandibile con schedine microSD.
L'autonomia massima dichiarata è di 14 giorni in standby e 3,5 ore in conversazione.
Il prezzo stimato da Nokia dovrebbe attestarsi sui 230 euro IVA esclusa.