DDR3 a 2 GHz ad inizio 2008

Corsair si è detto pronto a lanciare entro pochi mesi memorie DDR a 2 GHz, una frequenza di clock destinata ad ampliare ulteriormente la differenza di performance con le attuali DDR2

Roma - Il gigante delle memorie per computer Corsair potrebbe essere il primo produttore, all'inizio del prossimo anno, a lanciare sul mercato moduli di memoria DDR3 con frequenza di clock a 2 GHz. Ad annunciarlo è stato il co-fondatore dell'azienda, John Beekley, in questa intervista.

Attualmente il chipset P35 di Intel supporta esclusivamente memorie DDR3 a 1.333 MHz, ma l'imminente X48 dovrebbe spingere questo limite a 1.600 MHz: tale chipset dovrebbe fornire anche un elevato margine per l'overclocking, così da consentire l'utilizzo dei futuri moduli a 2 GHz o di quelli a 1.800 MHz attualmente commercializzati da Corsair.

Beekley prevede che il prezzo delle DDR3 si allineerà a quello delle DDR2 nel corso del 2009, dopodiché le nuove memorie si diffonderanno rapidamente anche nel segmento dei PC mainstream.
4 Commenti alla Notizia DDR3 a 2 GHz ad inizio 2008
Ordina