Il supporto di Firefox ha un sito ufficiale

Mozilla ha appena varato un sito di supporto per il browser che, tra le prime risorse offerte, include un database di guide e tutorial destinato soprattutto agli utenti alle prime armi

Roma - Un centro di supporto community-driven dedicato soprattutto agli utenti di Firefox meno smaliziati. ╚ quanto si prefigge di creare la comunità di Mozilla.org in seno al progetto SUMO, che negli scorsi giorni ha varato sul sito support.mozilla.com una versione alpha della prima Knowledge Base (KB) ufficiale di Firefox.

La KB avrà il compito di selezionare e raccogliere guide, how-to e altri articoli di supporto che possano aiutare gli utenti di Firefox ad utilizzare al meglio il proprio browser e risolvere i problemi più comuni. Il progetto è parte di un'iniziativa di più ampio respiro con cui Mozilla spera di rendere Firefox ancora più facile da usare e da personalizzare, soprattutto per coloro che provengono da Internet Explorer.

support.mozilla.com"Con oltre un centinaio di milioni di utenti in tutto il mondo, Firefox non è più un web browser utilizzato solo dagli utenti più tecnici", si legge in questo post del blog di Project SUMO. "Sebbene in questi anni si sia assistito ad un enorme sforzo della comunità di Mozilla per fornire supporto agli utenti di Firefox, queste risorse si trovano disseminate su diversi siti, risultando così di difficile reperibilità. Per tale motivo, oggi più che mai si sente la necessità di un canale ufficiale di supporto centralizzato".
L'attuale versione preliminare della KB raccoglie 50 articoli, tra i quali compaiono tutorial su come installare e gestire gli add-on, scaricare e salvare i file, utilizzare Windows Media Player, e risolvere i più frequenti problemi con Java. Tutti i documenti che compaiono nel database di supporto sono pubblicati sotto licenza Creative Commons e, secondo quanto spiegato dai maintainer del sito, sono passati attraverso uno scrupolosa analisi e revisione del testo.

"Il fatto che la KB non adotti il diffuso modello dei wiki è stato pensato proprio garantire il massimo livello di qualità e accuratezza possibile", ha spiegato un responsabile del progetto. "Perché un articolo appaia nel database deve superare un processo di approvazione in cui vengono valutati stile e contenuto".

Al momento attuale tutto il materiale presente nella KB è esclusivamente in lingua inglese: sebbene questo non rappresenti un grosso problema per un appassionato di tecnologia, rischia di tagliare fuori una grossa fetta di quegli utenti internazionali meno tech savvy a cui il progetto è particolarmente rivolto. La localizzazione dei contenuti è nei piani dell'iniziativa, ma i tempi di attuazione potrebbero non essere brevi: il lavoro di traduzione inizierà solo dopo che l'infrastruttura tecnica e organizzativa alla base di support.mozilla.com avrà raggiunto la piena maturità.

Nei prossimi mesi il sito di supporto di Mozilla affiancherà alla KB due nuove risorse online: un forum, dove si potranno porre domande su questioni non toccate dalla KB, e una chat, che permetterà di dialogare in tempo reale con alcuni esperti.
28 Commenti alla Notizia Il supporto di Firefox ha un sito ufficiale
Ordina
  • contenuto non disponibile
  • vai nelle opzioni e smanetta
    non+autenticato
  • "Il fatto che la KB non adotti il diffuso modello dei wiki è stato pensato proprio garantire il massimo livello di qualità e accuratezza possibile", ha spiegato un responsabile del progetto. "Perché un articolo appaia nel database deve superare un processo di approvazione in cui vengono valutati stile e contenuto".

    Chi ragiona in questo modo evidentemente non ha capito come funziona una wiki...
    non+autenticato
  • > Chi ragiona in questo modo evidentemente non ha
    > capito come funziona una
    > wiki...

    no, forse lo ha capito, la natura mutevole di una wiki non la rende adatta ad un tutorial che non necessita di aggiornamenti. Mozilla ha sempre usato la politica della review, tu produci un contenuto, un responsabile lo verifica e propone eventuali migliorie/modifiche, poi il contenuto viene pubblicato. In questo modo si ha un aumento della qualità dei contenuti rispetto ad una pagina che può essere modificata da chiunque, e quindi risultare caotica perchè "toccata" da più mani diverse.

    questo KB è fatta per utenti alle prime armi, non per esperti
    non+autenticato
  • > Chi ragiona in questo modo evidentemente non ha
    > capito come funziona una
    > wiki...

    bah, usare un wiki per un KB e service request è come usare un lanciafiamme per prepararsi un toast.

    ogni applicazione al suo campo
  • noi facciamo donazioni a mozilla, sperando che il programma si rinnovi e cresca costantemente, invece ci troviamo l'ennesimo sito con wiki e tutorial su firefox.

    mi chiedo era veramente il caso?

    firefox non era facile da usare? non era alla portata di tutti, non e' il giusto sostituto di explorer?

    mah se penso che i soldi che ho dato a mozilla vanno per finanziare la banda internet per simili ciofeche, ragazzi avete perso un utente.

    Cylon ICEWASEL, UNICA STRADA.

    meditate gente, meditate Anonimo
    non+autenticato
  • - Scritto da: ESCLAMATION
    > noi facciamo donazioni a mozilla, sperando che il
    > programma si rinnovi e cresca costantemente,
    > invece ci troviamo l'ennesimo sito con wiki e
    > tutorial su
    > firefox.
    >
    > mi chiedo era veramente il caso?
    >
    Forse sei un troll, però è vero Mozilla mi delude. Non investe su SVG che per la versione 3 rimarrà al palo. Niente sviluppi di svg+SMIL animation in modo da fare concorrenza con un formato aperto ai vari flash e silverlight.
    E XUL? Qualcuno ha mai provato a programmare in XUL? Un incubo! A parte fare un'iternfaccia per comprare libri su amazon, esempio classico che viene mostrato, non so cosa ci si possa fare uno.
    non+autenticato
  • - Scritto da: dsagdasfgda s
    > - Scritto da: ESCLAMATION
    > > noi facciamo donazioni a mozilla, sperando che
    > il
    > > programma si rinnovi e cresca costantemente,
    > > invece ci troviamo l'ennesimo sito con wiki e
    > > tutorial su
    > > firefox.
    > >
    > > mi chiedo era veramente il caso?
    > >
    > Forse sei un troll, però è vero Mozilla mi
    > delude. Non investe su SVG che per la versione 3
    > rimarrà al palo. Niente sviluppi di svg+SMIL
    > animation in modo da fare concorrenza con un
    > formato aperto ai vari flash e
    > silverlight.
    > E XUL? Qualcuno ha mai provato a programmare in
    > XUL? Un incubo! A parte fare un'iternfaccia per
    > comprare libri su amazon, esempio classico che
    > viene mostrato, non so cosa ci si possa fare
    > uno.

    Non ti viene in mente che Firefox è cosi diffuso anche perchè usato da persone non "professioniste"? dare un supporto organizzato ne aiuta la diffusione e lo sviluppo:
    oppure dovrebbe diventare qualcosa riservato a pochi iniziati? Dai tempo al tempo
    non+autenticato
  • - Scritto da: hakepa
    > Non ti viene in mente che Firefox è cosi diffuso
    > anche perchè usato da persone non
    > "professioniste"?

    Mi sembra che per i non professionisti ce ne sia abbastanza di supporto. Più per quelli windows a dire il vero, ma è anche normale.
    Però anche tenersi al passo nel fornire degli strumenti per chi sviluppa è altrettanto importante. Per la cronaca Svg è un po' al palo perché chi ci lavorava sopra è andato a fare il giro del mondo o in Asia per un annetto.

    La cosa che non capisco è: ma Mozilla non prendeva vagonate di milioni da google per la casellina di ricerca che mette di default? Possibile che non abbiano soldi per sostituire alcuni programmatori?
    non+autenticato
  • - Scritto da: dsagdasfgda s

    > Però anche tenersi al passo nel fornire degli
    > strumenti per chi sviluppa è altrettanto
    > importante. Per la cronaca Svg è un po' al palo
    > perché chi ci lavorava sopra è andato a fare il
    > giro del mondo o in Asia per un
    > annetto.

    Bon, se ci tieni tanto, rimboccati le maniche e prova a proporti per dare una mano.
  • - Scritto da: Academy Of Hate
    > - Scritto da: dsagdasfgda s
    > Bon, se ci tieni tanto, rimboccati le maniche e
    > prova a proporti per dare una
    > mano.

    Soliti discorsi del menga. Un conto è sviluppare applicazioni usando un framework e un'altra è collaborare per creare il framework. Non è dare una mano come: "andare a spazzare la neve".
    non+autenticato
  • > delude. Non investe su SVG che per la versione 3
    > rimarrà al palo.

    mi pare che invece ci siano notevoli miglioramenti in SVG nella versione 3

    > E XUL? Qualcuno ha mai provato a programmare in
    > XUL? Un incubo! A parte fare un'iternfaccia per
    > comprare libri su amazon, esempio classico che
    > viene mostrato, non so cosa ci si possa fare
    > uno.

    Firefox
    Thunderbird
    Sunbird
    http://www.songbirdnest.com
    http://www.joost.com
    http://www.nvu.com/

    devo andare avanti?
    non+autenticato
  • - Scritto da: mak77
    > mi pare che invece ci siano notevoli
    > miglioramenti in SVG nella versione
    > 3
    >

    Ti pare male, sono molto indietro.

    > devo andare avanti?

    Certo vai avanti non mi sembra una gran lista, a parte che la metà di quelli sono programmi creati da Mozilla stessa. Segnalami soprattutto applicazioni tue.
    non+autenticato
  • > > devo andare avanti?
    >
    > Certo vai avanti non mi sembra una gran lista, a
    > parte che la metà di quelli sono programmi creati
    > da Mozilla stessa. Segnalami soprattutto
    > applicazioni
    > tue.

    ho iniziato a lavorare su un frontend per emulatore ma il tempo è quello che è, quando riesco faccio qualche minuscola patch per FF3
    non+autenticato
  • > ho iniziato a lavorare su un frontend per
    > emulatore ma il tempo è quello che è,

    meglio così ormai siamo pieni di frontend per emulatori; invece di lavorare sulla compatibilita' tutti si buttano sulle gui...che tristezza altro che assembler


    > quando riesco faccio qualche minuscola patch per FF3

    ecco una attivita' sen'altro piu' uitlle
    non+autenticato
  • Su XUL non sono d'accordo. In alcune aziende dove ho lavorato ci ho visto fare cose molto potenti, specie alcuni plugin per la creazione di community.

    SVG e le altre tecnologie sono d'accordo, ma non so fino a che punto competano alla Mozilla Foundation.
    non+autenticato