Wireless USB 1.1 nascerà nel 2008

La prossima evoluzione del giovane standard arriverà entro la prima metà del prossimo anno e porterà con sé velocità di trasferimento dati più elevate, consumi più contenuti e il supporto a Near Field Communication

Amsterdam - Mentre si affacciano timidamente sul mercato i primi dispositivi compatibili con Wireless USB 1.0, una tecnologia di comunicazione senza fili a corto raggio, il Wireless USB Promoter Group (PG) ha annunciato lo sviluppo del primo aggiornamento alla propria specifica.

Wireless USB 1.1 introdurrà il supporto alla banda di frequenza di 6 GHz, adotterà accorgimenti tesi a ridurre ulteriormente i consumi energetici, e semplificherà il processo di prima identificazione dei dispositivi. Tra le caratteristiche più interessanti vi sarà poi il supporto alla connettività Near Field Communication (NFC), che Wireless USB PG intende utilizzare per consentire agli utenti di far interagire i dispositivi wireless con un PC semplicemente appoggiandoveli sopra.

La specifica 1.1 dovrebbe essere completata nella prima metà del 2008, ma è probabile che i primi dispositivi compatibili non arrivino sul mercato prima del 2009.
L'attuale versione 1.0 di Wireless USB permette di comunicare fino a 127 dispositivi simultaneamente alla velocità di 480 Mbps fino a 3 metri e di 110 Mbps fino a 10 metri. I membri del Wireless USB PG sono al momento un centinaio, e tra questi si contano HP, Intel, Microsoft, NEC, e Samsung.
6 Commenti alla Notizia Wireless USB 1.1 nascerà nel 2008
Ordina
  • Questa tecnologia ha veramente senso di esistere?
    Non sarebbe più utile migliorare tecnologie esistenti e consolidate come il Bluetooth a questo punto?

    E comunque non capisco la necessità di Usb Wireless: sembra che si prenda un po' della tecnologia Wireless (che comunque essendo un protocollo di rete, non è comparabile) un po' di Bluetooth, un po' di Usb, ma non può alimentare le periferiche come la connessione fisica, e si rende quindi necessario alimentarle esternamente...

    Ma il marketing come sempre ha l'ultima parolaSorride
  • Sono d'accordo sul fatto che sarebbe forse più utile sfruttare meglio bluetooth.

    Però non mi devo scervellare troppo per trovare delle applicazioni: penso a tutte le periferiche che *comunque* hanno un'alimentazione esterna, come stampanti, scanner, dischi e masterizzatori esterni, che si potrebbero avvantaggiare del fatto che non sarebbe necessario alcun cavo per collegarli al computer. Basterebbe solo l'alimentazione.

    In modo analogo, in questo modo si potrebbero collegare al pc anche celllulari, digicam e videocamere, che hanno sempre un'alimentazione autonoma.

    Credo che il problema del bluetooth è che per qualcuno non è abbastanza facile da usare, insieme alla limitata ampiezza di banda disponibile.

    Vedremo.
    non+autenticato
  • Sulle periferiche hai perfettamente ragione, la mia in effetti era una domanda più che altro "provocatoria"Occhiolino
    Con le innumerevoli periferiche (cellulari, navigatori satellitari, stampanti) che oggi supportano in modo nativo il Bluetooth, però, credo che una Usb Wireless rischi di essere di troppo...

    Sarebbe molto più furbo migliorare questa tecnologia, sia sotto l'aspetto della velocità, che della portata, che della semplicità d'uso. Già mi immagino scrivanie con trasmettitori/ricevitori Bluetooth, Wireless Usb, magari aggiungiamoci anche un bel routerino Wifi, tanto per avere la stessa potenza di trasmissione (ed emissioni elettromagnetiche) di Radio VaticanaA bocca aperta
  • Ne riparliamo tra un 3-4 annetti quando non potrai più farne a meno!
    non+autenticato
  • - Scritto da: Tasto
    > Ne riparliamo tra un 3-4 annetti quando non
    > potrai più farne a
    > meno!

    Ben venga in questo caso...
    Spero solo che non dovremo diventare usb anche noi...
    Anche perchè non oso immaginare dove dovrebbero essere collegate le perifericheA bocca aperta
  • - Scritto da: Tasto
    > Ne riparliamo tra un 3-4 annetti quando non
    > potrai più farne a
    > meno!

    di Radio Vaticana ?
    non+autenticato