Vodafone, dipendenti in piazza

Succederà domani a Milano, una mobilitazione per evitare la cessione di parte del customer care

Roma - La vertenza dei dipendenti Vodafone contro l'azienda sull'ormai imminente ristrutturazione del comparto del customer care dell'operazione si riaccenderà domani a Milano.

Nel capoluogo lombardo è infatti prevista una mobilitazione dei lavoratori per evitare in particolare la ricollocazione di 914 persone, tutti lavoratori che rientrano nelle strategie di esternalizzazione di Vodafone.

"La direzione generale di Vodafone e il suo CdA - ha dichiarato Emilio Miceli, segretario di SLC-CGIL - proprio a Milano, nella città in cui hanno sede, non possono pensare che il sindacato accetti questa scelta senza colpo ferire". A suo dire la partecipazione dei dipendenti dell'azienda sarà massiva.
1 Commenti alla Notizia Vodafone, dipendenti in piazza
Ordina