Pianeta Amiga 2002

Si avvicina l'evento annuale. L'annuncio

Roma - Pianeta Amiga 2002, l'evento italiano dell'informatica alternativa è orami vicino. La due giorni si svolgerà ad Empoli (FI) i prossimi 21 e 22 settembre 2002.

La lista degli espositori e degli interventi previsti sta crescendo di giorno in giorno elevando lo show ad evento di caratura internazionale non solo per la comunità Amiga a cui principalmente si rivolge, ma anche per tutti coloro che si interessano di informatica alternativa.

La principale attrazione sarà la presentazione di Amiga One. La piastra madre Power PC che rilancia ufficialmente la piattaforma Amiga come primo concorrente alla corona di sistema alternativo per eccellenza anche grazie alle decine di migliaia di utenti sparsi per il mondo pronti a seguire l'evoluzione tecnologica della propria piattaforma preferita. Amiga One è oltretutto in grado di far girare Linux oltre all'attesissimo Amiga OS 4.0 di cui sarà presentata una versione preliminare durante la fiera.
E' prevista anche la presentazione di Pegasos, una piastra madre Power PC prodotta dalla tedesca b-plan, in grado di far girare Linux e MorphOS, un nuovo sistema operativo Power PC compatibile con Amiga OS 3.x.

Altre novità sono attese dagli espositori presenti, tra i quali si contano importanti rivenditori e produttori di hardware e software italiani e stranieri.

Durante la manifestazione sarà possibile naturalmente visionare ed acquistare prodotti in esclusiva, discutere con i principali esponenti della scena Amiga italiana ed internazionale, conoscere personalità di spicco del mondo Amiga, esporre le proprie realizzazioni, scambiarsi idee.

"Vi aspettiamo - si legge in una nota - ad Empoli il 21 e 22 settembre per scoprire quello che si muove nel mondo Amiga. Tutti coloro, Amighisti e non, che vorranno esporre scopo non commerciale i propri lavori, potranno usufruire gratuitamente di uno spazio espositivo.
Chiunque voglia esporre le sue produzioni, siano esse animazioni, immagini, utility, soluzioni hardware, ecc., può contattare l'organizzazione all'indirizzo info@jasa.it per l'assegnazione della propria postazione".

Le adesioni per gli spazi espositivi gratuiti possono pervenire anche tramite il form di adesione presente sul sito www.pianetaamiga.it e saranno accettate sino ad esaurimento degli spazi stessi.

Per ulteriori informazioni ed aggiornamenti:
Sito ufficiale
Sito non ufficiale
TAG: hw
20 Commenti alla Notizia Pianeta Amiga 2002
Ordina
  • Non voglio inaugurare sterili flame, ma secondo il mio modestissimo parere l'Amiga e' morta nel '94. No, non con la Commodore. Con Jay Miner, morta nello spirito. Anche se, ad essere onesti, ci ho lavorato piu' o meno proficuamente fino al 2000... e la Communita' e' sempre alive'n'kickin'!!!!
    Comunque sia: AMIGA RULEZ!!!!Occhiolino
    non+autenticato
  • Ehm...

    > Communita' e' sempre alive'n'kickin'!!!!

    Communita' = Comunità

    SorryOcchiolino
    non+autenticato
  • cara comunità Amiga non sarebbe il caso di cercare un allealza con sony per far nascere un qualcosa di molto simile al'Amiga vero e preopio se non ricordo male l'amiga era la miglior piattaforma per giochi nogli anni 80 con in piu tutte le funzionalità di un pc ad un prezzo molto inferiore ( un 386 completo costava intorno ai 3 mil di lire mentre un A500 intorno al milione) con la possibilità di acquisto di accessori (hd, memoria, etc.) non è stata qst la strategia vincente ?
    non+autenticato
  • Ciao a tutti! Malg scrive:

    > cara comunità Amiga non sarebbe il caso di
    > cercare
    un allealza con sony per far
    > nascere un qualcosa di
    molto simile al'Amiga
    > vero e preopio se non ricordo male
    l'amiga
    > era la miglior piattaforma per giochi nogli
    > anni 80

    Tentetivi simili ci sono gia' stati.
    Quando la Commodore, iniziale produttrice di Amiga, falli' ci fu un interessamento della Sony per acquistarla, per usare le tecnologie di Amiga per la sua consolle di videogiochi. La cosa non ando' in porto, tanto che sembra ci siano ancora cause legali contro Sony per l'uso di tecnologie Amiga non autorizzate.
    Quando la propieta' passo a Gateway (che travaglio la storia Amiga) la Sony aveva in mente di prendere il SO Amiga (una nuova versione) come SO per la PS2. Anche qui' fallimento delle trattative, sembra per colpa di Gateway.
    Comunque nei piani di Amiga Inc. c'e' anche una cosa del genere, tramite il nuovo sistema AmigaDE, che permettera' su macchine differenti di far girare il solito soft (ricordiamoci che adesso Amiga Inc. fara' solo il soft, l'HW lo fanno terze parti).
    Ciao
    non+autenticato

  • - Scritto da: Malg
    > cara comunità Amiga non sarebbe il caso di
    > cercare un allealza con sony per far
    > nascere un qualcosa di molto simile al'Amiga
    > vero e preopio se non ricordo male l'amiga
    > era la miglior piattaforma per giochi nogli
    > anni 80 con in piu tutte le funzionalità di
    > un pc ad un prezzo molto inferiore ( un 386
    > completo costava intorno ai 3 mil di
    > lire mentre un A500 intorno al milione) con
    > la possibilità di acquisto di accessori (hd,
    > memoria, etc.) non è stata qst la strategia
    > vincente ?

    Hem... La Sony ha gia' stretto una forte alleanza con Apple, quindi non credo che un'ulteriore alleanza con Amiga sarebbe possibile...
    non+autenticato
  • Da quanto ho letto, la nuova piattaforma Amiga avrà caratteristiche inferiore ai Mac e costicchierà un bel po'. E soprattutto, cosa mantiene del vecchio Amy oltre al nome del sistema operativo ?

    Cosa ne pensate ?

    non+autenticato


  • - Scritto da: piwi
    > Da quanto ho letto, la nuova piattaforma
    > Amiga avrà caratteristiche inferiore ai Mac
    > e costicchierà un bel po'. E soprattutto,
    > cosa mantiene del vecchio Amy oltre al nome
    > del sistema operativo ?
    >
    > Cosa ne pensate ?

    forse nemmeno la compatibilità col software classic, al quale pone una pezza un emulatore ?
    magari quel tanto odiato UAE che ha fatto andare in bestia tutti gli Amiga User e che si è rivelato un passatempo per noi e LA VITA per loro...Sorride
    non+autenticato
  • Contenti loro ...

    (Bye, N28 !)
    non+autenticato
  • Di AmigaOne? Una cagata pazzesca. Hanno preso una scheda "gia' fatta" da un produttore asiatico e le hanno cambiato il bios in modo tale che solo quella potesse far girare amigaos4.

    Pianeta Amiga? Una bella cosa e ormai sono 6 anni che ci vado. Il buon Jares e' sempre un carissimo amico. Quest'anno vedremo anche Ebay a PA, chissa' cosa faranno di bello. Una bella cena con vinello abbondante e' comunque assicurata fra i soliti amiconi Sorride
    non+autenticato
  • Ciao a tutti! Massimo Santoro scrive:

    > Di AmigaOne? Una cagata pazzesca. Hanno
    > preso una scheda "gia' fatta" da un
    > produttore asiatico e le hanno cambiato il
    > bios in modo tale che solo quella potesse
    > far girare amigaos4.

    Veramente la scheda non era gia' fatta, ma e' stata ingegnerizzata ex-novo, anche se utilizza un chipset preparato da terzi.

    > Pianeta Amiga? Una bella cosa e ormai sono 6
    > anni che ci vado. Il buon Jares e' sempre un
    > carissimo amico. Quest'anno vedremo anche
    > Ebay a PA, chissa' cosa faranno di bello.
    > Una bella cena con vinello abbondante e'
    > comunque assicurata fra i soliti amiconi Sorride

    Ci vediamo li sabato? Quest'anno, se facciamo in tempo, dovrei presentare con altri amici una cosa carina Occhiolino (qualche accenno lo vedi nelle news del sito di PA).
    Ciao
    non+autenticato
  • > Veramente la scheda non era gia' fatta, ma
    > e' stata ingegnerizzata ex-novo, anche se
    > utilizza un chipset preparato da terzi.

    Dalle voci di corridoio ho invece sentito l'opposto, o comunque di una scheda che non e' stata affatto progettata da eyetech. Il passaggio da AmigaOne1 a 1.5 lo dimostra (schede con idee TOTALMENTE differenti). Di solito, anche se il prototipo ha un layout diverso dalla production, NON e' cosi' diverso e ci avrebbero perso troppi soldi a rifare da zero tutto. Quindi credo che abbiano trovato un progetto gia' pronto e l'abbiano richiesto alla produzione. Tutto qui. Poi se hanno davvero rifatto il progetto da zero sono dei maghi e lavorano quasi gratis. Lavorare per poco in inghilterra e' una follia con i prezzi che ci sono li' (un primo piatto in un ristorante normale costa in media sui 30 euro).

    > Ci vediamo li sabato? Quest'anno, se
    > facciamo in tempo, dovrei presentare con
    > altri amici una cosa carina Occhiolino (qualche
    > accenno lo vedi nelle news del sito di PA).
    > Ciao

    Certo. Cosa presentate?
    non+autenticato

  • - Scritto da: Massimo Santoro
    > > Veramente la scheda non era gia' fatta, ma
    > > e' stata ingegnerizzata ex-novo, anche se
    > > utilizza un chipset preparato da terzi.
    >
    > Dalle voci di corridoio ho invece sentito
    > l'opposto, o comunque di una scheda che non
    > e' stata affatto progettata da eyetech. Il

    E' progettata da Mai ( http://www.mai.com ), l'AmigaOne G3SE e' uguale alla Teron CX (controllare le foto, e per quel che riguarda la specifiche le differenze stanno nella ROM/dongle per AmigaOS 4, e nel codec audio, che per altro non ha ancora visto nessuno).

    Riguardo all'articolo contesterei il fatto che la novita' piu' attesa sia l'AmigaOne: se verro' ad Empoli quest'anno sara' piuttosto perche' ci saranno una decina di Pegasos con MorphOS da provare... almeno vedremo quanto valgono. Potrebbero essere addirittura in vendita. AmigaOne+LinuxPPC ed un 4000 con due programmi di preferenze di AmigaOS4 funzionanti su 68k non e' che mi incuriosiscano molto... E temo che AOS4 su A1 non lo vedremo per un bel po' di tempo.

    Saluti.
    non+autenticato
  • Ciao a tutti! Massimo Santoro scrive:

    > > Veramente la scheda non era gia' fatta, ma
    > > e' stata ingegnerizzata ex-novo, anche se
    > > utilizza un chipset preparato da terzi.
    >
    > Dalle voci di corridoio ho invece sentito
    > l'opposto, o comunque di una scheda che non
    > e' stata affatto progettata da eyetech. Il

    Non ho detto che l'ha fatta la Eyetech. E' stata fatta su specifiche loro da chi le sa' fare.

    > passaggio da AmigaOne1 a 1.5 lo dimostra
    > (schede con idee TOTALMENTE differenti). Di
    > solito, anche se il prototipo ha un layout
    > diverso dalla production, NON e' cosi'
    > diverso e ci avrebbero perso troppi soldi a
    > rifare da zero tutto.

    E' stato cambiato il chipset scelto, e quindi la scheda e' stata rifatta sulle specifiche del nouvo chipset, partendo dallla piastra di chi fa' il chipset. Del resto ripartire da zero non avrebbe avuto senso.
       
    > > Ci vediamo li sabato? Quest'anno, se
    > > facciamo in tempo, dovrei presentare con
    > > altri amici una cosa carina Occhiolino (qualche
    > > accenno lo vedi nelle news del sito di
    > PA).
    > > Ciao
    >
    > Certo. Cosa presentate?

    Non so se ci riusciremo a presentarci ufficialmente, il tempo e' poco. Comuque e' un club di fans del fumetto di Sabrina on-line.
    Ciao.
    non+autenticato
  • Ciao a tutti! Numero28 scrive:

    > - Scritto da: piwi
    > > Da quanto ho letto, la nuova piattaforma
    > > Amiga avrà caratteristiche inferiore ai
    > Mac
    > > e costicchierà un bel po'. E soprattutto,
    > > cosa mantiene del vecchio Amy oltre al
    > nome
    > > del sistema operativo ?

    Caratteristiche inferiori al Mac non tanto. Alcune si, ma altre piu' avanzate, come per i vari SO.
    Per l'HW sara' una scheda con Processore PPC in standard CHRP, come dovrebbero (teoricamente) essere anche quelle del Mac.
    Il costo un po' elevato (ma paragonabile ad un Mac) e' dato dall'iniziale bassa produzione.
    Del vecchio Amiga mantiene la compatibilita' con le vecchie applicazioni, purche' siano state scritte secondo i dettami del sistema, senza trucchi strani (in pratica tutte quelle degli ultimi anni, e la maggior parte delle vecchie escluso dei giochi), grazie ad un emulatore del vecchio processore.

    > > Cosa ne pensate ?

    Che sara' interessante vederla e provarla Occhiolino

    > forse nemmeno la compatibilità col software
    > classic, al quale pone una pezza un
    > emulatore ?

    Veramente quello scritto "bene" (senza trucchi strani sull'HW, ma che usa correttamente le funzoni el SO) girera' tutto.

    > magari quel tanto odiato UAE che ha fatto
    > andare in bestia tutti gli Amiga User e che
    > si è rivelato un passatempo per noi e LA
    > VITA per loro...Sorride

    No, l'emulatore CPU e' un'altro. E non emulera' i vecchi Chip custom. UAE sara' disponibile, ma in pratica servira' solo per alcuni vecchi giochi o per programmi veramente obsoleti...
    Ciao
    non+autenticato

  • - Scritto da: Pietro Bianchi
    > Caratteristiche inferiori al Mac non tanto.
    > Alcune si, ma altre piu' avanzate, come per
    > i vari SO.

    ... Scusa?
    Cioe', fammi capire... Secondo te l'attuale SO di Amiga e' PIU' AVANZATO di Mac OS X ????????

    non+autenticato
  • Ciao a tutti! kREATiVE scrive:

    > > Caratteristiche inferiori al Mac non
    > tanto.
    > > Alcune si, ma altre piu' avanzate, come
    > per
    > > i vari SO.
    >
    > ... Scusa?
    > Cioe', fammi capire... Secondo te l'attuale
    > SO di Amiga e' PIU' AVANZATO di Mac OS X
    > ????????

    Non ho detto questo. Ho detto che AmigaOS ha alcune (purtroppo molte) caratteristiche inferiori a MacOS, ma alcune migliori. Per esempio, non mi sembra (ma non sono un esperto del MacOS) che abbia un sistema simile a quello dei datatypes (per far riconoscere ai vari programmi i tipi di files), ne qualcosa di paragonabile alla translation.library (permette di aggiungere ai vari programmi la traqduzione semplicemente scrivendola in un file di testo).
    Ciao

    non+autenticato