Partiti i domini .Asia

Attesi da tempo, ora possono essere registrati. Per ora, solo da entitÓ locali

Roma - Qualcuno si aspetta la ressa per la registrazione di domini.Asia, i nuovi domini "continentali" che da qualche ora aziende e persone giuridiche asiatiche possono acquisire. In questa fase, come già accaduto per altri domini, come i.eu, le registrazioni sono riservate ai detentori di marchio.

I domini.Asia sono distribuiti da quasi un centinaio di registrar nel continente che da qui a metà gennaio 2008 accetteranno richieste di registrazione provenienti da società asiatiche. Queste sono tenute a dimostrare che operano in Asia, Australia o Nuova Zelanda, per poter richiedere uno dei nuovi domini.

A gestire il tutto grazie al suo accordo con l'ICANN è DotASIA. I dettagli sulle decisioni di ICANN sono disponibili a questo indirizzo