KDE 3.5, pronta l'ottava versione

Il nuovo KDE 3.5.8 arriva in 65 lingue e introduce miglioramenti a molte applicazioni integrate, tra le quali il personal information manager di KDE, KOrganizer

Roma - Il progetto KDE ha rilasciato ieri la versione 3.5.8 del suo omonimo desktop environment per Linux, una minor release che porta le lingue supportate dal software a 65 e migliora buona parte delle applicazioni integrate nell'ambiente.

Sebbene l'obiettivo prioritario sia completare l'ormai imminente KDE 4, il team di sviluppo di KDE si è impegnato a continuare ad aggiornare il ramo stabile 3.5. La nuova versione 3.5.8 corregge centinaia di bug e apporta migliorie a molti componenti: tra questi, il browser Konqueror e il suo motore di rendering KHTML, dove sono stati sistemati bug nella gestione delle connessioni HTTP e migliorata la conformità allo standard CSS; nel viewer Kdegraphics, che corregge alcuni problemi nel visualizzatore dei documenti PDF; nell'applicazione di disegno Kolourpaint, dove sono state limate diverse funzioni; e nel programma di PIM KOrganizer, che beneficia di miglioramenti alla gestione di appuntamenti e cose da fare.

Per una lista più dettagliata dei cambiamenti introdotti in KDE 3.5.8 è possibile consultare questa pagina. Qui è invece disponibile una panoramica delle principali novità del futuro KDE 4.
Gli utenti italiani possono trovare altre informazioni sul sito di KDE Italia.
91 Commenti alla Notizia KDE 3.5, pronta l'ottava versione
Ordina
  • Ciao raga, complimenti per l'ottimo lavoro svolto... Kde si sta
    dimostrando non solo facile da usare, ma potente eh eh eh... Sorride
    A mio parere bisognerebbe effettuare ancora qualche miglioria.
    Ad esempio: Quando un utente "normale" (cioè non un hacker)
    cerca un programma per Linux, spesso non ha ne tempo ne voglia
    di scaricarsi anche tutte le dipendenze.
    Sarebbe comodo avere dei mega "pacchettoni" rpm o deb, cmq
    autoinstallanti, completi.
    Quindi io scarico il pacchettone del programma o gioco che sia
    e non devo assolutamente preoccuparmi delle dipendenze.
    Magari il download sarebbe un po piu lungo ma x molti utenti sarebbe
    la manna dal cielo.
    Chi invece ha tempo e voglia si scarica solo i pacchetti che gli
    interessano, uno a uno separatamente.
    Questo dovrebbe convincere parte di quelli che si ostinano a dire
    che Linux è difficile da usare.
    W Linux e W Kde, lunga vita al software libero.
    cucciolo72
    non+autenticato
  • tutti copiano da tutti, gli unici ad avere inventato qualcosa di nuovo in "blocco" sono quelli di xerox che inventarono mouse e finestre, poi è stato il delirio come è normale che sia.
    non+autenticato
  • - Scritto da: xeroxx
    > tutti copiano da tutti, gli unici ad avere
    > inventato qualcosa di nuovo in "blocco" sono
    > quelli di xerox che inventarono mouse e
    > finestre, poi è stato il delirio come è normale
    > che
    > sia.

    In realtà il mouse fu inventato anni primaOcchiolino
    non+autenticato
  • - Scritto da: xeroxx
    > tutti copiano da tutti, gli unici ad avere
    > inventato qualcosa di nuovo in "blocco" sono
    > quelli di xerox che inventarono mouse e
    > finestre, poi è stato il delirio come è normale
    > che
    > sia.

    Eh già, tutti copiano da tutti.....
    Proprio come Fiat, Ford, BMW, Renault, Ferrari, etc, hanno copiato l'invenzione di Benz del 1886. "Che delirio"!
    non+autenticato
  • se è per questo anche noi abbbiamo copiato i numeri dagli arabi, ed i romani avevano copiato le divinità dai greci....


    cmq parlando di pc tutto iniziò con un visionario, questo parlava di (e realizzava!) teleconferencing nel 1968!!!

    sloan.stanford.edu/MouseSite/1968Demo.html
    non+autenticato
  • - Scritto da: ergo proxy
    > se è per questo anche noi abbbiamo copiato i
    > numeri dagli arabi, ed i romani avevano copiato
    > le divinità dai
    > greci....
    >
    >
    > cmq parlando di pc tutto iniziò con un
    > visionario, questo parlava di (e realizzava!)
    > teleconferencing nel
    > 1968!!!
    >
    > sloan.stanford.edu/MouseSite/1968Demo.html

    se è per questo internet e il web2.0 sono un'idea vecchia...

    MEMEX
  • Vannevar Bush!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!
    MITICO!
    e andava a vapore.....
    Peccato che non ne continuarono lo sviluppo.....
    uno schermo, schede perforate e micro film....
    tutto alla portata di tutti gli utilizzatori!
    ma si sa , come poteva diventare l'invenzione del secolo se c'erano altre priorità nel '38?
    Vedi Ibm e i rapporti con il Nazismo....eppure oggi Ibm è arcinota e di Vannevar Bush nessuno si ricorda....
    Ps nn è parente, neanche alla lontana di George W. Bush!
    Lo avrebbe ripudiato....Vannevar!
    - Scritto da: anonimo01
    > - Scritto da: ergo proxy
    > > se è per questo anche noi abbbiamo copiato i
    > > numeri dagli arabi, ed i romani avevano copiato
    > > le divinità dai
    > > greci....
    > >
    > >
    > > cmq parlando di pc tutto iniziò con un
    > > visionario, questo parlava di (e realizzava!)
    > > teleconferencing nel
    > > 1968!!!
    > >
    > > sloan.stanford.edu/MouseSite/1968Demo.html
    >
    > se è per questo internet e il web2.0 sono un'idea
    > vecchia...
    >
    > MEMEX
    non+autenticato
  • - Scritto da: anonimo01
    > - Scritto da: ergo proxy
    > > se è per questo anche noi abbbiamo copiato i
    > > numeri dagli arabi, ed i romani avevano copiato
    > > le divinità dai
    > > greci....
    > >
    > >
    > > cmq parlando di pc tutto iniziò con un
    > > visionario, questo parlava di (e realizzava!)
    > > teleconferencing nel
    > > 1968!!!
    > >
    > > sloan.stanford.edu/MouseSite/1968Demo.html
    >
    > se è per questo internet e il web2.0 sono un'idea
    > vecchia...
    >
    > MEMEX

    non lo sapevo, fu davvero lungimirante
    non+autenticato
  • Beh, veramente Vannevar bush più che l'inventore di un archeo-internet è l'ideatore del web semantico... ovvero è almeno 20 anni avanti a noi...
    non+autenticato
  • - Scritto da: xeroxx
    > tutti copiano da tutti, gli unici ad avere
    > inventato qualcosa di nuovo in "blocco" sono
    > quelli di xerox che inventarono mouse e
    > finestre, poi è stato il delirio come è normale
    > che
    > sia.
    ma è poi così importante capire chi ha copiato da chi? io guardo chi mi da la serie di strumenti migliore per quello che devo fare, poi chi li abbia inventati alla fine boh...
    non+autenticato
  • Ma la relase 4 non doveva venire alla luce la primavera scorsa?
    non+autenticato
  • - Scritto da: ivan ortega
    > Ma la relase 4 non doveva venire alla luce la
    > primavera
    > scorsa?

    Qui non c'è il marketing: quando una release è pronta esce...Occhiolino
  • http://www.oltrelinux.com/home.php?num_riv=50

    dovrebbe essere stato febbraio 2006 addirittura.
    non sono stato io a sbandierare (sul)la prima rivista italiana l'imminenza del 4.0 !!!
    allora potevano starsi zitti se non era questione di marketing.
    ah, magari era solo informazione. (certo certo)
    non+autenticato
  • Ma Vista non dovevano svilupparlo in 3 anni ed essere il sistemone ultramegastrafigaperfetto della storia? Eppure hanno una mega-multinazionale alle spalle..
    non+autenticato
  • In ogni caso guarda Ubuntu. Pianificata da mesi per domani e domani uscirà precisamente.. con tanto di countdown sul sito.. mica qui siamo a Redmond!
    non+autenticato
  • - Scritto da: johnKent
    > In ogni caso guarda Ubuntu. Pianificata da mesi
    > per domani e domani uscirà precisamente.. con
    > tanto di countdown sul sito.. mica qui siamo a
    > Redmond!

    Bello, domani sostituisco "feisty" in "gutsy" in /etc/sources.list, do un

    sudo apt-get update && sudo apt-get dist-upgrade

    e mezz'oretta dopo ho la mia distro bella aggiornata.

    Comodo usare LinuxCon la lingua fuori
    Funz
    13021
  • - Scritto da: Funz
    > - Scritto da: johnKent
    > > In ogni caso guarda Ubuntu. Pianificata da mesi
    > > per domani e domani uscirà precisamente.. con
    > > tanto di countdown sul sito.. mica qui siamo a
    > > Redmond!
    >
    > Bello, domani sostituisco "feisty" in "gutsy" in
    > /etc/sources.list, do un
    >
    >
    > sudo apt-get update && sudo apt-get dist-upgrade

    E perche' ti devi fare sto cul0 ??? Sarai forse siemotto...

    Apri il programma di aggiornamento e clicka su "passa a nuova versione", come potranno fare tutti da domani.


    > e mezz'oretta dopo ho la mia distro bella
    > aggiornata.
    > Comodo usare LinuxCon la lingua fuori

    Si, parecchio...
    non+autenticato
  • > > sudo apt-get update && sudo apt-get
    > dist-upgrade
    >
    >
    > E perche' ti devi fare sto cul0 ??? Sarai forse
    > siemotto...

    Perchè si fa prima così, caro il mio furbettoCon la lingua fuori


    > Apri il programma di aggiornamento e clicka su
    > "passa a nuova versione", come potranno fare
    > tutti da
    > domani.

    Guarda, credo che invece lo farò stasera dopo cena.
    buon appetito...
    Funz
    13021
  • - Scritto da: Funz
    > Bello, domani sostituisco "feisty" in "gutsy" in
    > /etc/sources.list, do un
    >
    >
    > sudo apt-get update && sudo apt-get dist-upgrade
    >
    > e mezz'oretta dopo ho la mia distro bella
    > aggiornata.

    io con Vista mi è bastato inserire il DVD e mi ha fatto lui da solo l'aggiornamento da XP a Vista. Prova a farlo tu con Ubuntu 6 al 7 se ci riesci!
    non+autenticato
  • - Scritto da: stessiReqHW
    > - Scritto da: Funz
    > > Bello, domani sostituisco "feisty" in "gutsy" in
    > > /etc/sources.list, do un

    > > sudo apt-get update && sudo apt-get dist-upgrade

    > > e mezz'oretta dopo ho la mia distro bella
    > > aggiornata.

    > io con Vista mi è bastato inserire il DVD e mi ha
    > fatto lui da solo l'aggiornamento da XP a Vista.
    > Prova a farlo tu con Ubuntu 6 al 7 se ci riesci!

    E perche' dovrei inserire un DVD quando posso clickare su "Gestione aggiornamenti" e selezionare "Aggiorna alla nuova relase" ???
    non+autenticato
  • - Scritto da: stessiReqHW
    > - Scritto da: Funz
    > > Bello, domani sostituisco "feisty" in "gutsy" in
    > > /etc/sources.list, do un
    > >
    > >
    > > sudo apt-get update && sudo apt-get
    > dist-upgrade
    >
    > >
    > > e mezz'oretta dopo ho la mia distro bella
    > > aggiornata.
    >
    > io con Vista mi è bastato inserire il DVD e mi ha
    > fatto lui da solo l'aggiornamento da XP a Vista.
    > Prova a farlo tu con Ubuntu 6 al 7 se ci
    > riesci!

    Ah, non lo fate con i floppy?
    Sorride
    non+autenticato
  • sembra un incrocio tra Vista e OSX... persino nel blog di pollycoke si menziona "spaces" e "exposè" carino infine l'effetto simil coverflow di Amarok... mi aspettavo più "innovazione" dal pinguino... ma sull'interfaccia grafica non fanno che copie di SW commerciali...
    IMHO
    MeX
    16902
  • Solo una precisazione: KDE NON ha copiato Vista.
    Casomai è Vista ad aver "preso spunto" da KDE e OSx...
    non+autenticato
  • - Scritto da: mip
    > Solo una precisazione: KDE NON ha copiato Vista.
    > Casomai è Vista ad aver "preso spunto" da KDE e
    > OSx...

    No in realtà hanno tutti copiato da me, però ieri formattato l'hard disk e ho perso tutti gli screenshot che lo dimostrano.
    non+autenticato
  • - Scritto da: Ganzo
    > - Scritto da: mip
    > > Solo una precisazione: KDE NON ha copiato Vista.
    > > Casomai è Vista ad aver "preso spunto" da KDE e
    > > OSx...
    >
    > No in realtà hanno tutti copiato da me, però ieri
    > formattato l'hard disk e ho perso tutti gli
    > screenshot che lo
    > dimostrano.

    impossibile: qui tutti copiano da me Fan Amiga
  • Però stranamente è uscito prima Vista di KDE 4... dite che
    Bill mi darà uno strappo con la sua macchina del tempo ?
    Ho giusto voglia di fare un salto alla prossima estrazione del superenalotto...
    non+autenticato
  • effetto coverflow di amarok a parte, il resto è stato vista a copiare da osx che ha copiato da linux...
    non+autenticato
  • mah... quindi spaces ed exposeè li aveva inventati KDE?
    Bah... a me non risulta...Perplesso
    MeX
    16902
  • - Scritto da: MeX
    > mah... quindi spaces ed exposeè li aveva
    > inventati
    > KDE?
    > Bah... a me non risulta...Perplesso

    no infatti, exposè è strato il primo plugin a fare quella cosa bene, su linux c'erano dei plugin per aver ela preview delle finestre nei minidesktop sulla barra inferiore.

    sono tante altre le cose che ci sono sul pinguino ma non sono stete sviluppate come prodotti commerciali (i 4 desktop, il cubo di beryl, il nuovo menu di kde etc. etc.)
    non+autenticato
  • > no infatti, exposè è strato il primo plugin a
    > fare quella cosa bene, su linux c'erano dei
    > plugin per aver ela preview delle finestre nei
    > minidesktop sulla barra
    > inferiore.

    ah ok... ma non mi sembra la stessa cosa di exposè... infatti.

    > sono tante altre le cose che ci sono sul pinguino
    > ma non sono stete sviluppate come prodotti
    > commerciali (i 4 desktop, il cubo di beryl, il
    > nuovo menu di kde etc.
    > etc.)

    i 4 desktop esistono da prima che esistesse linux
    ( http://forums.appleinsider.com/showthread.php?thre... )

    il cubo di beryl è un eyecandy inutile, lento e macchinoso. IMHO
    MeX
    16902
  • - Scritto da: MeX
    > > no infatti, exposè è strato il primo plugin a
    > > fare quella cosa bene, su linux c'erano dei
    > > plugin per aver ela preview delle finestre nei
    > > minidesktop sulla barra
    > > inferiore.
    >
    > ah ok... ma non mi sembra la stessa cosa di
    > exposè...
    > infatti.

    si infatti la cosa è diversa, io credo che in apple/MS ci si si ispiri o almeno si dia una occhiata ai plugin del pinguino ma, ad es. nel caso di exposè, non lo vedo come un plagio perchè il risultato finale è molto diverso


    > > sono tante altre le cose che ci sono sul
    > pinguino
    > > ma non sono stete sviluppate come prodotti
    > > commerciali (i 4 desktop, il cubo di beryl, il
    > > nuovo menu di kde etc.
    > > etc.)
    >
    > i 4 desktop esistono da prima che esistesse linux
    > (
    > http://forums.appleinsider.com/showthread.php?thre

    ma dai!!!!! pensa che io li trovo utilissimi, mi mancano tanto in windows e su mac (sono costretto ad usare tutti e tre i sistemi)

    > il cubo di beryl è un eyecandy inutile, lento e
    > macchinoso.
    > IMHO

    io invece lo trovo utilissimo...de gustibus

    io lo configuro senza facce superiore/inferiore e semitrasaprente, quando uno ha 20-30 finestre aperte sui vari desktop basta un leggero movimento per vederle tutte e decidere quale faccia del cubo selezionare
    non+autenticato
  • ma infatti i virtual desktops sono utilissimi!
    Il bello di spaces è che ne puoi avere più di 4 hai una live preview del contenuto dei virutal desktop con un tasto (senza rotare cubi) e puoi spostare le finestre da un desktop all'altro con un semplice drag&drop... insomma un po' più avanzato dei 4 desktop di kde e gnome.
    MeX
    16902
  • Forza Felipe!
    non+autenticato
CONTINUA A LEGGERE I COMMENTI
Successiva
(pagina 1/2 - 6 discussioni)