Leopard legge e scrive OpenDocument

L'ormai imminente nuova versione di Mac OS X sarÓ in grado di aprire e salvare documenti in formato OpenDocument e Open XML senza l'ausilio di alcuna applicazione esterna

Roma - Il formato aperto dei documenti OpenDocument (ODF) pianta un'altra bandierina, questa volta sull'imminente major release di Mac OS X. Nel corso della settimana Apple ha infatti confermato che ODF sarà tra i formati supportati nativamente da Leopard.

Mac OS X 10.5 sarà in grado di aprire e salvare i documenti ODF per mezzo di TextEdit, un'applicazione di sistema che, similmente al WordPad di Windows, fornisce un insieme essenziale di funzionalità di editing del testo.

TextEdit sarà compatibile anche il giovane formato Open XML di Microsoft, alla base del nuovo Office 2007: ciò significa che gli utenti di Leopard avranno la possibilità, senza ricorrere ad applicazioni esterne, di "convertire" (in realtà non si tratta di una conversione diretta) documenti Open XML in ODF e viceversa. Resta da vedere quale sarà l'accuratezza della conversione, specie con i documenti più complessi.
Voci sostengono che il supporto a ODF si troverà integrato anche nella prossima release di Pages, il word processor di Apple, che al momento già supporta Open XML.

ODF è il formato nativo di OpenOffice/StarOffice e del giovane Lotus Symphony di IBM, ma grazie ad un add-in gratuito può essere aggiunto anche ad Office XP, 2003 e 2007. Ad oggi tale formato è supportato anche da WordPerfect, Google Docs, AbiWord, TextMaker e Zoho Writer.
48 Commenti alla Notizia Leopard legge e scrive OpenDocument
Ordina
  • quando il leopard si troverà già installato sui nuovi ima 24"
    non+autenticato
  • La parola d'ordine è (anzi è sempre stata) interoperabilità, scambio di dati, tranquillità per un utente di poter trasmettere le proprie informazioni dove vuole senza doversi preoccupare se il ricevente ha o meno il programma in grado di leggere il tutto.
    Chiaramente il modello M$ di imporre l'acquisto di un programma è in calo ma d'altra parte il fanatismo del mondo linux di cercare di fare piazza pulita di microsoft per sostituirsi in tutto a lei non se la passa tanto meglio.
    Quindi ecco arrivare apple che offre letteralmente un ponte di comunicazione tra i due mondi, come del resto fa già con bootcamp e l'architettura intel.
    Se fosse solo più onesta nei prezzi farebbe un genocidio della concorrenza.
    non+autenticato
  • - Scritto da: ...
    > La parola d'ordine è (anzi è sempre stata)
    > interoperabilità, scambio di dati, tranquillità
    > per un utente di poter trasmettere le proprie
    > informazioni dove vuole senza doversi preoccupare
    > se il ricevente ha o meno il programma in grado
    > di leggere il
    > tutto.
    Non a caso un software storico dato in bundle con i Mac è GraphicConverter http://www.lemkesoft.com/content/143/import-and-ex...
    Teo_
    2654
  • "Se fosse solo più onesta nei prezzi farebbe un genocidio della concorrenza."

    Hai detto nulla....comunque dovendo scegliere tra Jobs e Gates, preferisco un milione di volte l'ultimo, un monopolio Apple avrebbe fatto molti più danni di un monopolio MS
    non+autenticato
  • - Scritto da: mah
    > "Se fosse solo più onesta nei prezzi farebbe un
    > genocidio della
    > concorrenza."
    >
    > Hai detto nulla....comunque dovendo scegliere tra
    > Jobs e Gates, preferisco un milione di volte
    > l'ultimo, un monopolio Apple avrebbe fatto molti
    > più danni di un monopolio
    > MS

    buahaha ma LOL:

    1) non ne hai la prova e mai l'avrai per cui è pura speculazione la tua (leggi fuffa che è uguale)
    2) un monopolio fa danni a prescindere...
    3) visto come è andata la storia difendere ancora MS è da masochisti

    please, risparmiaci certe vaccate !!!!!
    non+autenticato
  • - Scritto da: Yeppo
    > - Scritto da: mah
    > > "Se fosse solo più onesta nei prezzi farebbe un
    > > genocidio della
    > > concorrenza."
    > >
    > > Hai detto nulla....comunque dovendo scegliere
    > tra
    > > Jobs e Gates, preferisco un milione di volte
    > > l'ultimo, un monopolio Apple avrebbe fatto molti
    > > più danni di un monopolio
    > > MS
    >
    > buahaha ma LOL:
    >
    > 1) non ne hai la prova e mai l'avrai per cui è
    > pura speculazione la tua (leggi fuffa che è
    > uguale)

    Le prove sono sotto gli occhi di chi vuol vedere Sorride


    > 2) un monopolio fa danni a prescindere...

    Ho detto dovendo scegliere...

    > 3) visto come è andata la storia difendere ancora
    > MS è da
    > masochisti

    Mah poteva andare anche peggio con il mondo pc in mano ad Apple, tutto sommato MS ha portato un pc in ogni casa,a Cupertino non ci sarebbero mai riusciti.

    >
    > please, risparmiaci certe vaccate !!!!!

    Per quelle ci sono i macfan e il marketing che fa comprare loro di tutto; almeno i masterizzatori dvd potrebbero metterveli di serie come avviene per tutti i portatili, per non parlare dell'affarono iphone, persino Jobs s'è reso conto che era un prezzo esagerato.
    non+autenticato
  • > Per quelle ci sono i macfan e il marketing che
    > fa comprare loro di tutto; almeno i
    > masterizzatori dvd potrebbero metterveli di serie
    > come avviene per tutti i portatili

    Su un forum di utenti mac ho letto una volta questo:

    "I mac sono il meglio per fare la grafica quindi se il macbook monta una GMA950 e non una X3100 è perchè la prima è migliore!"

    Per la cronaca la X3100 è l'evoluzione della GMA950 quindi sarà ancora il contrario, in secundis i chip grafici di intel fanno sempre pena, altro che grafica... c'è da ringraziare che non fanno color clash quando fanno girare un dvd.

    Per analogia a quanto letto sul quel forum si potrebbe desumere che se il macbook non monta un masterizzatore dvd ma un combo è perchè masterizzare dvd nel 2007 è inutile (o probabilmente per restare in campo grafico, nessuno elaborerà mai set fotografici così grossi e pesanti in fatto di dettagli, quindi peso in MB, da farsi bastare 700MB)
    non+autenticato
  • gli unici due mac che non montano un masterizzatore dvd sono il macbook e il mac mini più economici; gli altri macbook e l'altro mac mini, così come gli altri mac, li montano tutti.

    Sarà un caso, ma il primo produttore a mettere masterizzatori dvd fu apple con i super drive.

    Comunque, se in certi forum leggi delle vaccate come quella, e tu fai di tutta l'erba un fascio, allora siete sulla stessa linea d'onda.
  • Quando il forum si chiama macitynet si può anche pensare male
    non+autenticato
  • - Scritto da: ...
    > Quando il forum si chiama macitynet si può anche
    > pensare
    > male

    Si potrebbe pensare male se "una buona parte" dei post contenesse vaccate simili.
    Ma se ne trovi 1 su 1000 probabilmente il tizio è un'idiota.

    Non tutti i mac user sono fanboy. Così come non tutti gli utenti win sono utonti e non tutti gli utenti linux sono cantinari...

    Ogni tanto guardare oltre il proprio naso non fa maleSorride
    non+autenticato
  • Qualunque forum di pc che puoi cercare NON TROVERAI MAI imbecilli tali da fare associazioni di idee così assurde.
    Se i mac book montassero ancora sis pci da 486 (incapaci di tenere 1024x768 e 16 milioni di colori allo stesso tempo), tali schede verrebbero automaticamente promosse a top per fare la grafica ?
    non+autenticato
  • - Scritto da: ...
    > Qualunque forum di pc che puoi cercare NON
    > TROVERAI MAI imbecilli tali da fare associazioni
    > di idee così
    > assurde.

    la madre dei cr*tini è sempre incinta... ho letto cose voi umani...

    un anno fa, circa, girava sul forum di PI una lista di un simpatico "collezionista" (utente Mac) di tutte le castronerie collezionate (bada bene) non da "utonti PC" ma da SEDICENTI ESPERTI INFORMATICI che di solito girano sul forum di PI pronti ad elargire perle di saggezza...

    (mi pare che il titolo del post fosse proprio "perle di saggezza")

    la lista delle castronerie che spaziavano in tutti i campi era tale a tanta da creparsi dalle risate...

    me ne ricordo solo una di un tale che da DUE ANNI patchava regolarmente il suo bel web-server Windows vantandosi di NON AVERLO MAI RIAVVIATO... e si definiva un professionista dell'IT in quanto gestiva molti server per conto di vari clienti... il bello è che tirava m*rda su Mac OS e Linux perchè questi ultimi di quando in quando avrebbero richiesto un riavvio del sistema dopo un aggiornamento...

    se vuoi faccio una ricerca su Google e la ritiro fuori, così ci divertiamo sulla pella degli utonti PC... IndiavolatoIndiavolatoIndiavolatoIndiavolato

    Fan AppleFan Linux
    non+autenticato
  • Fantastico Leopard!

    Col blocco note di Winzozz ci apri a malapena un file .txt

    Winzozz è preistoria ormai.
    non+autenticato
  • Stiamo parlando di testi formattati. Cosa c'entra il Blocco note di Windows? Semmai, avresti dovuto citare WordPad, questo sì una mezza ciofeca. Almeno fosse lontanamente comparabile ad AbiWord, invece neanche la giustificazione del testo è in grado di fare... In lacrime
    non+autenticato
  • Perché poi la gente che deve scrivere semplici testi non sarebbe invogliata (leggi obbligata) a comprare Office.
    non+autenticato
  • Ma qualcuno ha mai provato il plugin Opendocument per MS Office? è un delirio. intanto richiede l'uinstallazione del framewrok 2 di .NET e già questo può essre complesso per un utente poco esperto, in più l'installazione di .net potrebbe creare conflitti con applicativi già presenti e pensiamo le complicazioni e i costi che questo può portare in ambinte business.
    Inoltre quando l'ho provato non è che l'import fosse poi così fedele, adesso non so se è migliorato, ma sinceramente penso che la miglior strategia per leggere documenti in ODF sia quello di installare parallelamente a Office anche OpenOffice. Funziona egregiamente e ad oggi problemi non ne ho mai visti
  • - Scritto da: frnz

    > intanto richiede
    > l'uinstallazione del framewrok 2 di .NET e già
    > questo può essre complesso per un utente poco
    > esperto

    Ormai è difficile trovare un PC non preistorico che non lo abbia installato. Poi ora è parte integrante di Vista quindi, in caso si abbia questo SO, non è necessario installare nulla.

    > in più l'installazione di .net potrebbe
    > creare conflitti con applicativi già presenti e
    > pensiamo le complicazioni e i costi che questo
    > può portare in ambinte
    > business.

    Scusa, ma questo chi te lo ha detto? Hai esempi in merito? Tutte le versioni del Framework .NET sono progettate per convivere side-by-side, e non dovrebbero influire sulle altre applicazioni o sul sistema stesso.
    Sul mio PC ci sono sntallate tutte le versioni esistenti, e non si verificano problemi di sorta Sorride

    > Inoltre quando l'ho provato non è che l'import
    > fosse poi così fedele, adesso non so se è
    > migliorato

    E' in continua e frenetica evoluzione. Probabile che sia migliorato.
    Comunque esiste anche il plug-in di Sun:

    http://www.sun.com/software/star/odf_plugin/

    > Funziona egregiamente e ad oggi
    > problemi non ne ho mai
    > visti

    Su questo non posso che concordare Sorride
    Anche OOo ha i suoi bei bug, ma mai nulla di veramente preoccupante.
  • La droga fa male capo!
    non+autenticato
  • - Scritto da: frnz
    > Ma qualcuno ha mai provato il plugin Opendocument
    > per MS Office? è un delirio. intanto richiede
    > l'uinstallazione del framewrok 2 di .NET e già
    > questo può essre complesso per un utente poco
    > esperto, in più l'installazione di .net potrebbe
    > creare conflitti con applicativi già presenti e
    > pensiamo le complicazioni e i costi che questo
    > può portare in ambinte
    > business.
    Hai ragione. In effetti è meglio usare Office col suo formato e finisce lì.
    Meno costi e meno casini. Meno problemi di formato, meno problemi di compatibilità.
    non+autenticato
  • certo....
    ma LOL
    non+autenticato
  • Una delle implementazioni migliori di ODF attualmente è quella di Koffice che con le prossime release dovrebbe anche diventare davvero multipiattaforma...
    non+autenticato
CONTINUA A LEGGERE I COMMENTI
Successiva
(pagina 1/2 - 7 discussioni)