Gaia Bottà

MS spara liste

Listas consente di redigere degli elenchi, condividerli ed elaborali a più mani. Dotandosi di una toolbar per IE, è inoltre possibile copiaincollare testi e link e assemblarli in liste

Roma - Liste della spesa da condividere fra coinquilini, liste di libri da non perdere, liste dei motivi per cui compilare delle liste. Questo si propone Listas, il servizio web based sviluppato dai Microsoft Research Labs, segnalato da BetaNews.

Microsoft ListasAnalogo a servizi come Tadalist e Remember The Milk, simile allo stesso Google Blocco Note, Listas consente di creare, gestire e reinventare liste online mediante un editor visuale intuitivo. Liste in stile wiki: ogni modifica resta tracciata, per consentire a chi le redige di ritornare sui propri passi.

Per accedere a Listas basta un account LiveID, e basta installare una toolbar per Internet Explorer per fruire di una funzione aggiuntiva, che accomuna Listas a servizi come eSnips o Clipmarks: per mezzo della barra è possibile attingere alle pagine web, copiaincollare testi e link, assemblandoli e personalizzando il tutto negli elenchi di cui sopra.
Non mancano nemmeno le funzioni sociali, improntate alla condivisione e alla collaborazione: oltre alla possibilità di redigere liste a più mani, Listas consente di esportare gli elenchi, e di tenersi aggiornati con feed RSS.

C'è chi già ha saputo sfruttare il servizio: sono comparse al tempo stesso liste dell funzionalità di Listas e liste che annoverano i motivi per cui Listas lascia gli utenti perpelessi.

G.B.
4 Commenti alla Notizia MS spara liste
Ordina