Firefox e Opera vicini di casa

Opera apre un ufficio nella città natale di Firefox. I due browser diventeranno buoni vicini di casa?

Roma - Opera Software ha annunciato l'apertura di una sede distaccata a Mountain View, cuore della Silicon Valley e celebre città natale di Firefox (oltre che di Google e di altre decine di società hi-tech di fama mondiale). Il nuovo ufficio si affianca a quello già da tempo operativo a San Diego.

La società norvegese afferma di "aver piantato la sua bandiera" a Mountain View per essere più vicina a partner e clienti. Che tra gli "amici" vi sarà presto anche Mozilla? Sebbene, come noto, le due organizzazioni sviluppino due web browser rivali, nella casa di Firefox c'è infatti chi non vede l'ora di collaborare con il team di Opera.

"Il fatto che Opera apra un ufficio a Mountain View è fantastico", esclama sul proprio blog Asa Dotzler, director of community development di Mozilla. "Non vedo l'ora di incontrare i tizi di Opera e sapere di poter contare su di un altro alleato proprio qui in strada".
Dotzler si è persino proposto di fare da guida turistica della città. Riuscirà il grintoso californiano a sciogliere gli icemen norvegesi?
4 Commenti alla Notizia Firefox e Opera vicini di casa
Ordina