Il laser blu dual-standard fa proseliti

Lite-On IT afferma di essere pronto alla produzione di drive per PC a laser blu in grado di leggere sia i dischi Blu-ray che quelli HD DVD. Ma prima vuole una conferma

Taipei - Lite-On IT ha rivelato di essere pronta all'eventuale produzione di drive a laser blu per PC che, similmente a quelli Super Multi Blue già commercializzati da LG, saranno capaci di leggere sia il formato Blu-ray che quello HD DVD.

Il gigante taiwanese, che oggi vende videoregistratori digitali HD DVD e drive BD-ROM per computer, afferma di disporre già della tecnologia necessaria alla produzione di drive ibridi. Almeno per il momento, però, l'azienda sembra interessata ad avviare la produzione di lettori per PC BD/HD DVD solo se riceverà grosse ordinazioni da parte dei propri partner. Nessun accenno, invece, all'eventuale sviluppo di set-top box HD dual-standard.

Lite-On si è invece detta in procinto di avviare la produzione in volumi di drive combo half-height capaci di leggere i dischi Blu-ray e di leggere/scrivere i normali DVD e CD. Queste unità arrivano in risposta al recente lancio, da parte di Sony NEC Optiarc, del primo drive BD-ROM combo in formato slim: il BC-5500A.
HP è stato uno dei primi produttori di PC, la scorsa primavera, a montare un lettore a laser blu dual-standard su alcuni modelli di personal computer di fascia alta.

Entro la fine dell'anno dovrebbe arrivare sul mercato anche il primo player BD/HD DVD di Samsung, il BD-UP5000, che farà parte di una famiglia di prodotti consumer denominata Duo HD.
5 Commenti alla Notizia Il laser blu dual-standard fa proseliti
Ordina
  • ...direi che ci stiamo avviando verso la coesistenza dei due standard, solo se PS3, col suo lettore BD incorporato, raggiungesse rapidamente diverse decine di milioni di console vendute l'ago della bilancia potrebbe pendere a favore dello standard preferito da Sony.
    Una vittoria dell'altro standard è invece quasi impossibile, lo svantaggio accumulato non verrà più recuperato, potrà essere ridotto a livelli tali da consentire il pareggio, quasi certamente sarà così, ma non sarà più possibile per lo standard attualmente in svantaggio oltre a recuperare anche acquisire un vantaggio incolmabile.
    E direi che per noi utenti il pareggio è la cosa migliore, in fondo una volta stabilito definitivamente il pareggio fra DVD+R e DVD-R è terminata l'incertezza ed è cominciato un rapido calo dei prezzi che tardava, in rapporto all'usuale ritmo di riduzione dei prezzi dell'elettronica.
    Di più, il fatto che fra BD e HD-DVD ci fosse una guerra miserabile fra chi otteneva risultati meno scarsi ha certamente ritardato enormemente lo stabilirsi della fiducia degli utenti, situazione che il diffondersi dei drive dual standard risolverà.
    non+autenticato
  • Come mai Dell (almeno sul sito italiano) non vende lettori/masterizzatori HD di uno dei due formati?

    E' buffo pensare che si vendano telecamere HD ma non masterizzatori. Che motivo c'è di comprarsi una costosta telecamera HD se poi il proprio filmato si registra su DVD?

    Pinnacle, per esempio, prevede nel suo software la masterizzazione su HD-DVD. Non so se sia la scelta migliore, ma almeno l'ha fatta.
    Dell non ancora. O mi sono perso qualche notizia al riguardo?
    non+autenticato
  • Ma che c'entra....anche Nero permette di masterizzare su BR o HD-DVD...una cosa è modificare un software, un'altra è vendere A PREZZI RAGIONEVOLI un masterizzatore!
    non+autenticato
  • Non frega una cippa a nessuno dell'hd che ha un merkato dello 0,0000x %

    Quando verrà cagato dal volgo si verdà.

    Oppure credi al fatto che ps3 o xbox possano favorirne la diffusione?
    non+autenticato
  • - Scritto da: nonsenepuop iu
    > Non frega una cippa a nessuno dell'hd che ha un
    > merkato dello 0,0000x
    > %
    >
    > Quando verrà cagato dal volgo si verdà.
    >
    > Oppure credi al fatto che ps3 o xbox possano
    > favorirne la
    > diffusione?

    Giusto. Anche la più venduta al mondo fra le console, PS2, fa numeri che sono di un ordine di grandezza inferiori rispetto al numero di televisori nel mondo (120 milioni contro miliardi): senza TV o monitor HD è inutile avere altri apparecchi ad alta risoluzione, questi ultimi decolleranno quando almeno un quarto dei televisori nel mondo (quindi oltre metà nei paesi più ricchi) sarà HD.
    Certo, avere l'HD aiuterà le console a vendere con la prospettiva di offrire in futuro immagini migliori quando il televisore sarà in grado di visualizzarle, ma il traino delle console può aiutare la diffusione dell'HD, ma non più di tanto, e soprattutto non subito, PS2 ha raggiunto i 100 milioni di console vendute dopo 5 anni, ora la concorrenza è più agguerrita e il concorrente più forte, Wii, non è HD, quindi verosimilmente XBox360 e PS3 impiegheranno almeno altri 3 e 4 anni rispettivamente prima di dare un forte contributo all'HD... A conti fatti, quindi, non anticiperanno la diffusione prevista dell'HD, evidentemente il loro contributo è già stato messo in conto dagli analisti di mercato (be', che analisti sarebbero se non avessero tenuto conto di tutti i fattori noti?)
    non+autenticato