Bento, il nuovo cellulare Dual-SIM italiano

Frutto di un progetto italiano, ecco un altro telefonino che permette di utilizzare due SIM in contemporanea

Roma - Che derivi da una moda emergente o da una reale necessità in crescita, l'offerta di cellulari Dual-SIM sta conoscendo un momento di crescita. E dopo la presentazione, da parte di Samsung, del D880 DuoS, è ora la volta di un cellulare italiano marchiato Bento.

Il nuovo dispositivoAnche in questo caso ci si trova in presenza di un telefonino che consente di utilizzare contemporaneamente due SIM-card. Si tratta del Bento MK100, un terminale Triband GSM dotato di display touchscreen TFT da 2 pollici con risoluzione QVGA 320 x 240 pixel a 262mila colori, fotocamera da 1,2 Megapixel, player multimediale multiformato (MP3 / MP4), connettività USB + Bluetooth, calcolatrice, convertitore monete e unità di misura.

Per la batteria da 2600 mAh viene dichiarata un'autonomia massima di 120-150 ore in standby (in base al tipo di utilizzo e alla ricezione) e di 4-5 ore in conversazione. Nello shop linkato dal sito Bento, l'MK100 viene venduto ad un prezzo al pubblico di 390 euro. Ulteriori informazioni sono disponibili a questo indirizzo.