CoopVoce lancia una tariffa Veloce

Non c'è scatto alla risposta e la tariffazione è al secondo, nel nuovo piano tariffario dell'operatore mobile di Coop

Roma - Prosegue l'attacco al mercato della telefonia mobile da parte del nuovo operatore CoopVoce che - doppiata la boa dei 100mila utenti - lancia ora il nuovo piano tariffario Veloce Coop.

La nuova tariffa ha il suo target nel nome: veloce, come veloce e conciso deve essere chi la sceglie. Il piano non prevede scatto alla risposta, ma solo un costo di 17 centesimi al minuto verso tutti i numeri nazionali, senza distinzione di fascia oraria, con il vantaggio di una tariffazione calcolata sugli effettivi secondi di conversazione. Meno si parla, meno si spende.

Ogni SMS destinato a tutti i numeri nazionali costa invece 12 centesimi. Inoltre saranno applicate le seguenti condizioni:
- MMS verso tutti a 60 centesimi di euro (per messaggi fino a 100 kb) e a 1,20 euro (per MMS oltre i 100 kb);
- messaggi in segreteria ascoltabili al costo di una qualsiasi telefonata verso numero nazionale, ossia 17 centesimi di euro al minuto con tariffazione al secondo, senza scatto alla risposta;
- navigazione Internet in modalità GPRS e EDGE a 0,6 cent di euro a kb indipendentemente dalla durata della connessione; CoopVoce ricorda che la trasmissione dati è disponibile su rete GSM con tecnologia GPRS alla velocità massima di 80 kbps ed EDGE alla velocità massima di 400 kpbs.
Ai clienti CoopVoce che intendono migrare a questa nuova offerta, l'operatore evidenzia che il primo cambio piano tariffario verso "Veloce Coop" è gratuito, mentre per eventuali cambi di piano tariffario successivi è previsto un costo di 5 euro, che sarà scalato sul traffico disponibile della SIM.

Maggiori dettagli sull'offerta sono disponibili a questo indirizzo
8 Commenti alla Notizia CoopVoce lancia una tariffa Veloce
Ordina