Luca Annunziata

C'è più Forza Italia online

Campagna virale per diffondere la propria proposta politica. Una gestione della rete (quasi) perfetta

Roma - A Forza Italia piace Internet: lo si capisce subito guardando il sito del partito, zeppo di materiale pronto per il proprio elettorato. Lo si capisce anche dalle molte iniziative online intraprese dalla compagine di Silvio Berlusconi. L'ultima è una raccolta di firme per mandare a casa l'attuale governo.

Subito al VotoSi chiama Subito al Voto, e ha l'ambizioso compito di raccogliere 5 milioni di firme entro il prossimo 18 novembre, non solo sul web.

La segnala Pandemia, secondo cui ha "tutti gli strumenti per essere resa virale dai simpatizzanti di quell'area politica: banner da apporre su siti e blog, invio del messaggio per email direttamente dal sito e PDF per la raccolta offline". Manca solo una cosa: "la condivisione sui sistemi di condivisione di siti web". (L.A.)
55 Commenti alla Notizia C'è più Forza Italia online
Ordina
  • ciao a tutti.non so a chi arriva questa email.
    mi chiamo francesco o(32anni)e vivo a napoli.
    vi scivo questa email per parlare del problema del lavoro e del"economia in crisi.
    quando leggerete questa email vi direte ma chie questo"sono un cittadino come tutti"pero vi prego di prendere in considerazione
    questo mio progetto.
    ilmio progetto da me creato nel mio percosso di vita ne o visto di cotte e di crude (come si dice a napoli)o lottato o sorvolato
    ostacoli e mi sono imparato la tecnica del potere.(per ottenere questa tecnica devi sempre lottare e non fermarti mai e persare
    al domani.il percosso della vita non e mai ugale per tutti (se tu rieschi ad entrare e fatti quidare da lei tu davanti a te non troverai mai un ostacolo ma
    lo sorvolerai facile )NON POSSO DIRE TUTTO IN UNA EMAIL spero che con questa email arrivi a qualcuno che nesa fare buono uso .
    perche nel progetto che vi accennero (il capo del governo il maestro SILVIO BERLUSCONI non cadra mai piu
    ES.avra da me voti e dalla nuova generazione tutti forzaSILVIO.
    LA MIA TECNICA non a rivali mi serve solo una politica buona percio o scelto forza italia silvio e bossi.e ora mi piace anche la politica di obama
    perche raggiona molto bene e uguale al mio raggionamento solo che lui e americano e io italiano.
    consigli da menti di nuovagenerazione nella politica ci vorrebbero aiuterebbe ad entrare in una nuova era.
    il mio progetto; ripresa del"economia 100% lavoro xtutti i giovani in un giro di 1anno garantito100%
    presenza dello stato itaiano su tutto il territorio , poco investimento e molto renditizio dopo quello che vi o scritto
    a chi riceve questa email prima di cancerlala se la leggesse di nuovo perche questo e il(PROGETTO GIOVANI DEL FUTURO)
    elei potrebbe diventare qulcuno di importante. inviero altre email ad altri servizzi di informazione come gia o fatto (ad anno zero)
    io sono di napoli mi chiamo francesco spero che mi risponderete o mi contattate:
    francesco.russo.bvl8@alice.it
    tel.3314881047
    come vi o detto il mio partito e forza italia e il mio idolo e silvietto
    vi odetto quello che dovevo dirvi! non so vedete un po se mi volete contattere come vi o scritto io non mi arrendo mai vado avanti
    ciao a tutti in particolare silviett0
    ricordo esottolineo il mio progetto e100_%_100%:::::::
    VOTI    VOTI VOTI A QUANTITA
    non+autenticato
  • FORZA BERLUSCONI,,,,SEI GRANDE,,,,
    non+autenticato
  • Credo che forza italia stia utilizzando in maniera massiccia anche la pubblicità di "annunci google"... magari c'è un accordo super segreto tra i due.. Occhiolino
  • Prodi per ripicca e Berlusconi per calcolo potrebbero avere tutti gli interessi a prolungare l'agonia del governo quanto basta a far impantanare Veltroni.

    Interessante l'articolo del balenottero:
    http://blog.panorama.it/opinioni/2007/11/02/ferrar.../

    Aggiungo io una cosa: se il PD è l'erede di DS (o come diavolo si chiama adesso, che me lo scordo sempre (*) ) e Margherita, perché alle primarie oltre a Veltroni di personaggi un minimo importanti dei due partiti s'è candidata solo Rosy Bindi ed Enrico Letta? Possibile che la segreteria non interessasse nè a D'Alema, né a Prodi, né a Parisi, né a Rutelli, né a Fassino, etc. ?

    (*) Fulminante una battuta di Guzzanti a proposito di Fassino e di Ciò Che Un Tempo Veniva Chiamato PCI:
    Fassino ha superato di volata il suo stesso partito nomade (“Dove andiamo, da dove veniamo e come ci chiamiamo oggi?” chiede ogni mattina alla segretaria)
    non+autenticato
  • L'intento è lodevole, il mezzo meno, questi metodi all'americana da noi evidentemente ancora non funzionano tuttavia bisognerà pur incominciare se vogliamo partecipare, il voto/delega ad un candidato da molti anni era solo una farsa (visto che esisteva una lista con attribuzione automatica al capolista e poi a seguire)ed ora pure una truffa visto che fanno tutto loro.
    "La DEMOCRAZIA è partecipazione" cantava quell'ispirato di Gaber; ad essere buoni solo a criticare non serve a nulla.
    saluti @
    non+autenticato
  • bhe, sembra strano ad addribuire queste parole a LUI, visto che ha fatto una legge lettorale dove non ti puoi scegliere il candidato...
    Sgabbio
    26177
  • - Scritto da: Sgabbio
    > bhe, sembra strano ad addribuire queste parole a
    > LUI, visto che ha fatto una legge lettorale dove
    > non ti puoi scegliere il
    > candidato...
    E infatti anche per questo il Berlusca ha ampiamente meritato di perdere le scorse elezioni, proprio come Prodi (o chiunque la sua parte metta al suo posto per cercare di rifarsi una reputazione scaricando per la seconda volta tutte le colpe sull'indifeso mortadellone) sta ampiamente meritando di perdere le prossime.
    Il guaio, come avrai intuito anche tu, è che si tratta di una guerra fra il tristo e il poco bono, al cittadino tocca eleggere il meno peggio, per questo sono convinto che sarebbe il bene della DX e della SX, ma soprattutto dei cittadini, superare questo dualismo fra nani della politica, berlusconismo e antiberlusconismo, che forse sarà meglio che dover scegliere fra Hitler e Stalin, ma questo solo perché la politica italiana non è in grado di eccellere in niente, neppure nel male.
    non+autenticato
CONTINUA A LEGGERE I COMMENTI
1 | 2 | 3 | 4 | Successiva
(pagina 1/4 - 17 discussioni)