Gaia Bottà

Vodafone, via all'esternalizzazione

914 dipendenti Vodafone saranno integrati nella struttura operativa Comdata per fornire all'operatore mobile servizi di back office

Milano - Dopo l'intesa siglata tra Vodafone e sindacati, approvata dalla maggioranza dei lavoratori interessati, Vodafone e Comdata hanno firmato il discusso accordo di collaborazione strategica.

I 914 dipendenti Vodafone, personale occupato in servizi di back office, verranno integrati nella struttura operativa di Comdata: saranno salvaguardati i livelli occupazionali e per sette anni saranno garantiti ai lavoratori trattamenti contrattuali analoghi a quelli previsti da Vodafone.

"Abbiamo realizzato un importante accordo di collaborazione che sosterrà percorsi di sviluppo del "core business" sia di Vodafone che di Comdata", queste la parole dell'amministratore delegato di Vodafone Italia, Pietro Guindani.
Vodafone, si spiega in un comunicato, potrà fruire dei servizi di una società specializzata migliorando la qualità e l'efficienza dell'offerta al cliente. Comdata, nel contempo, potrà compiere un deciso passo avanti nella direzione della crescita dimensionale delle proprie attività in Italia.

Gli unici scontenti? I dipendenti Vodafone che hanno votato contro l'accordo, che annunciano di volersi muovere a fianco di tutti i lavoratori italiani delle aziende esternalizzate. (G.B.)
9 Commenti alla Notizia Vodafone, via all'esternalizzazione
Ordina
  • Di esserci stata sempre,di averci capito e ascoltato.
    Grazie donatella,
    per esserci stati vicino dimostrando a tutti che i VERI MANAGER,I VERI DIRETTORI,hanno un cuore,e solo questi possono FARE LA DIFFERENZA E CAMBIARE IL MONDO cara Vodafone,hai perso molto,non hai dato quel valore aggiunto tanto chiacchierato su al nord.
    cara vodafone,mi spiace,ma sei tu che hai perso.
    Distinti saluti,ex dipendenter
    non+autenticato
  • Vita. A te, che con umilta mi hai cresciuta come se fossi la tua bambina.a te,paolo,uomo veramente in grado di cambiare il mondo.
    Cara vodafone,oggi hai perso noi ma anche un'altra persona capace con la sua determinazione e La sua trasparenza:una manager vera,con la M maiuscola,onesta e sincera.si e' licenziata, un'altra persona capace di cambiare il mondo.grazie donatella,grazie per averci spronato in questo momento
    non+autenticato
  • Distinguono in questo,i veri manager sanno cosa significa differenza,trasparenza,passion e umilta'.
    Cara vodafoe,cari direttori, cari manager,anni fa avete perso una persona speciale,capace veramente di CAMBIARE IL MONDO,umile,onesta Che credeva e trasmetteva valori importanti,aiutava il prossimo senza chiedere nulla in cambio,di darti un sorriso,di starti vicino anche in momenti come questi...A TE GALLI PAOLO,grazie di avermi insegnato i veri valori della vi
    non+autenticato
  • Ma posso assicurarvi che i veri manager,i veri direttori, non si comportano in questo modo.
    Noi, senza scrivere ne libri ne andare alla bocconi,oggi abbiamo appreso cio' che voi volevate in vodafone...FARE LA DIFFERENZA.
    L'avete fatta la differenza,ma permettetemi,la vostra differenza e' agli antipodi rispetto alla nostra umile,ripeto Umile, differenza.
    I veri direttori si distinguono in quest
    non+autenticato
  • Spariti o forse chiusi a fare qualche conference come dicono loro.
    Vodafone ci ha insegnato il significato di trasparenza,Passion,life is now,tutto gira intorno a noi..ai direttori e alla maggior parte dei manager, pero', ha dimenticato di insegnare la parola UMILTA',la parola ascolto, il significato di una pacca sulla spalla.
    Ne ho conosciuti tanti di manager,di direttori ma,
    non+autenticato
CONTINUA A LEGGERE I COMMENTI
Successiva
(pagina 1/2 - 9 discussioni)