Gaia Bottà

Magenta è un marchio registrato

T-Mobile rivendica il possesso del colore che caratterizza il suo brand. Tutto lecito: anche i colori sono proprietà intellettuale

Roma - Lo spettro dei colori è patrimonio della collettività? Nulla di più ingenuo. Lo ha dimostrato T-Mobile, che insieme ai suoi marchi e ai suoi loghi ha rivendicato i suoi diritti sul colore magenta.

T-Mobile possiede il magenta

Magenta? è proprietà di T-Mobile. Nessun europeo si azzardi a movimentare dei loghi spenti con il vivace colore della telco: l'azienda, che per prima si è appropriata di un colore "inventato" quasi 150 anni fa, già vanta diversi successi in tribunale nei confronti di media e operatori TLC.
Ma c'è chi si è mobilitato per procedere alla liberazione dello spettro dei colori: il magenta è di tutti, tutti virino al magenta le proprie foto. (G.B.)
19 Commenti alla Notizia Magenta è un marchio registrato
Ordina
CONTINUA A LEGGERE I COMMENTI
1 | 2 | 3 | Successiva
(pagina 1/3 - 13 discussioni)