Il modem USB HSDPA di Sony Ericsson

Il produttore nippo-svedese presenta MD300, su cui punta moltissimo

Milano - Il notebook, per definizione un pc portatile, può necessitare di una connettività veloce ad Internet, anch'essa portatile. Per andare incontro a questa esigenza Sony Ericsson lancia MD300, un modem HSDPA in grado di sfruttare le reti mobili su tecnologia HSDPA.

Il nuovo dispositivoSony Ericsson Mobile lo definisce semplice da installare e da avviare, in virtù dell'interfaccia USB e della presenza di tutti gli strumenti necessari per la connessione preinstallati, incluso il software del PC. Compatto e semplice da usare come una memory stick USB, Sony Ericsson MD300 è un modem mobile a banda larga collegabile con qualsiasi porta USB standard.

Utile per notebook e laptop, ma anche per dare connettività al PC di un ufficio in caso di black-out di ADSL o altre soluzioni. La card - spiega Sony Ericcson - si installa e si configura automaticamente una volta inserita, e richiede pochi secondi per stabilire la connessione.
Già operativa su Windows, sarà presto utilizzabile anche per il mondo Mac (i driver, dichiara il produttore, saranno disponibili per il download). MD300 sarà disponibile nelle versioni colore Luxury Black e Metallic Silver, nei mercati selezionati, a partire dal primo trimestre 2008.
2 Commenti alla Notizia Il modem USB HSDPA di Sony Ericsson
Ordina