Dario D'Elia

Spiderman su Internet. On demand

Il nuovo servizio Marvel consente di accedere a pagamento ad un archivio monumentale di fumetti. Ma non è consentito il download, è concessa solo la lettura

Roma - Le memoria storica del fumetto Marvel ha trovato finalmente una collocazione digitale di facile accesso. Gli appassionati di "comics", da ieri, possono abbandonarsi su Marvel Digital Comics Unlimited alle strisce inchiostrate che hanno segnato la cultura pop occidentale. La mitica Marvel Comics, la casa editrice newyorchese che ha messo la calzamaglia all'übermensch di Nietzsche, ha inaugurato il suo nuovo archivio digitale ad alta risoluzione. Una sorta di biblioteca dove, a pagamento, è possibile sfogliare digitalmente migliaia di fumetti.

Il nuovo servizioUna grande limitazione imposta dall'editore è quella che consente la sola lettura online, via browser, e nessun download. L'interfaccia dispone di pulsanti di navigazione, zoom e avanzamento automatico. Basta un'occhiata ai sample gratuiti per comprendere subito che, sebbene in digitale, i primi 100 numeri dei Fantastici 4 o di Spider-Man possono ancora trasmettere qualche emozione. Attualmente l'archivio è composto da 2500 fumetti che spaziano dai classici alle ultime novità - rese disponibili non prima di sei mesi dopo la pubblicazione cartacea.

Secondo Associated Press si tratta "probabilmente del più aggressivo sbarco online per l'industria del fumetto". "Non hai più il classico scaffale di fumetti presente nei negozi specializzati", ha spiegato Dan Buckley, Presidente di Marvel Publishing. "Ci mancava un prodotto che fosse compatibile con le esigenze dei ragazzi".
Di fatto Marvel vuole rispondere all'offensiva digitale della Dark Horse Comics e della DC Comics che spopolano su MySpace e altre piattaforme. "Facciamo attenzione a qualsiasi cosa che metta in relazione i fumetti con le persone", ha dichiarato Paul Levitz, Presidente di DC Comics. "La cosa più interessante della dimensione online per me è l'opportunità che viene data a nuove forme di creatività... la questione di fondo è chiedersi quale tipo di narrazione possa funzionarie sul Web". DC Comics, infatti, permette di dare una sbirciata online a cinque o sei pagine delle nuove edizioni, ma anche di scaricare saltuariamente i PDF di un'intera storia.

Marvel Digital Comics Unlimited è un servizio interessante anche per la politica dei prezzi adottata. L'abbonamento mensile è di 9,99 dollari, mentre quello annuale di 59,88 dollari - praticamente 4,99 dollari al mese. Molto al di sotto dei 2,99 dollari richiesti per ogni nuova edizione cartacea.

Il nuovo servizio

Non è ancora chiaro se il servizio riuscirà ad attirare solo gli appassionati o anche il grande pubblico. Certamente come fa notare Buckley su USA Today, "Le news (online) si possono leggere dappertutto. Ma noi siamo i soli ad avere Spider-Man". Una costatazione di qualità che sembra ridimensionare anche il fenomeno dello sharing illegale. "Circa il 90% dei fumetti venduti viene scannerizzato e messo online entro le 36 ore dalla pubblicazione", ha spiegato Chris Arrant, analista del settore Newsarama.com. "La nostra qualità però è molto più alta; il nostro archivio è gigantesco e non si estinguerà mai", ha risposto Joe Quesada, caporedattore di Marvel. "Questa è la strada legale per farlo".

Dario d'Elia
16 Commenti alla Notizia Spiderman su Internet. On demand
Ordina
CONTINUA A LEGGERE I COMMENTI
Successiva
(pagina 1/2 - 6 discussioni)