Luca Annunziata

Simpsons, pirata mazziato e multato

Il primo uploader del film dei Simpsons beccato e multato. Troppo stupido per nascondersi?

Roma - 1.000 dollari australiani di multa per aver condiviso per primo The Simpsons Movie, l'ultima fatica di Matt Groening. Il colpevole è Jose Duarte, ventunenne di Sydney, arrestato ad agosto ed ora condannato a pagare una sanzione di circa 600 euro.

Duarte è stato giudicato colpevole di aver distribuito materiale coperto da diritto d'autore: aveva registrato il film sulla famiglia gialla col suo cellulare, e l'aveva posto in condivisione ore prima dell'uscita ufficiale. A causa della sua inesperienza aveva ripetuto il procedimento due volte: dopo il primo tentativo pensava di non esserci riuscito.

Il suo avvocato ha tentato di difenderlo proprio sostenendo questa linea: "Il giovane ha la prontezza di riflessi di un pesce morto - spiega alla stampa - ci ho passato molte ore insieme, e sono convinto che non avesse idea di quello che stava facendo". Insomma, Duarte sarebbe in qualche modo incapace di intendere e di volere. Di parere diverso il giudice che l'ha condannato. (L.A.)
1 Commenti alla Notizia Simpsons, pirata mazziato e multato
Ordina