Gaia Bottà

Beatles, catalogo online nel 2008?

L'annuncio giunge da Paul McCartney: restano da mettere a punto delle questioni contrattuali

Roma - "Sta per succedere" Paul McCartney ha alimentato le speranze dei fan dei Beatles. "Quasi tutto è pronto a partire (...) - potrebbe esserci solo un piccolo dettaglio da sistemare, ma penso che verrà chiarito non appena si inizierà a discutere": questioni contrattuali, cosucce di poco conto, Paul è sicuro che "accadrà il prossimo anno".

Gli annunci si sono infatti susseguiti nel corso degli ultimi anni: a tenere gli appassionati dei Fab Four col fiato sospeso e a bocca asciutta sono state le infinite puntate dei paradossali contenziosi legali che hanno contrapposto due mele della musica, Apple Inc. e Apple Records.

Per la band che vanta il più alto numero di tentativi di mashup e di imitazione potrebbe essere la volta buona. (G.B.)
1 Commenti alla Notizia Beatles, catalogo online nel 2008?
Ordina