TIM, pubblicità ingannevole 2

Nuova iniziariva del Garante per bloccare l'ultima pubblicità di Telecom Italia Mobile perché offre un messaggio ingannevole. La denuncia di ANTOUT

TIM, pubblicità ingannevole 2Web (internet) - Una denuncia della ANTOUT ottiene ancora una volta l'effetto di mettere Telecom Italia nei pasticci. Anche questa volta si tratta di un messaggio pubblicitario ritenuto ingannevole.

Come si apprende da una nota dell'associazione che vigila sui comportamenti di Telecom, il Garante ha deciso di accogliere l'istanza di sospensione cautelare della pubblicità "Nuova opzione Autoricarica 190" per "evitare che i messaggi segnalati producano i loro effetti ingannevoli". In particolare, il messaggio è stato bloccato perché omette di spiegare all'utente che il servizio di TIM ha un costo di attivazione, pari a 10mila lire.

Nelle ultime settimane si sono accumulati i già numerosi provvedimenti contro le pratiche commerciali di Telecom Italia. Di recente l'Autorità garante per la concorrenza e il mercato aveva accolto la segnalazione della ANTOUT sulla pubblicità di Clubnet, la freenet di Telecom Italia Net. In quel caso, Telecom aveva piazzato nella pubblicità la parola "Gratis" senza che nei messaggi pubblicitari si facesse alcun riferimento ai costi per minuto di collegamento.