Leopard giracchia sull'Eee PC

Qualcuno con tanto tempo libero, e poco contento del Linux preinstallato sul laptop low cost di Asus, è riuscito a far girare Leopard sull'Eee PC. Ma le performance, come si può intuire, sono piuttosto scarse

Roma - Da quando Apple ha rilasciato una versione x86 di Mac OS X, gli hacker hanno avuto gioco facile nel modificare il sistema operativo della Mela per farlo girare sui PC e su altri sistemi Intel-based. Ciò non impedisce di provare ancora un certo stupore nel vedere come l'ultima incarnazione di Mac OS X, Leopard, possa girare - seppure con molti limiti - sul neonato Eee PC di Asus.

A compiere l'impresa è stato un utente dell'Eee PC desideroso di rimpiazzare la distribuzione Linux preinstallata sull'Eee PC con un sistema operativo a lui più congeniale. Dopo essere riuscito a sostituire Linux con Windows XP, lo smanettone ha deciso di provare ad installare Leopard: l'impresa non è stata delle più semplici, ma alla fine il felino di Apple si è fatto addomesticare.

Modificare Leopard per girare sull'Eee PC va tuttavia considerato poco più di un passatempo per geek. Come ammesso dallo stesso autore dell'hack, infatti, l'hardware del piccolo laptop di Asus - 512 MB di RAM e processore da 900 MHz - è decisamente sottodimensionato per Mac OS X 10.5; certe funzionalità, come il supporto al WiFi, sono inoltre inutilizzabili senza ulteriori modifiche. Va poi aggiunto che il contratto di licenza di Leopard vieta espressamente l'utilizzo del prodotto su sistemi diversi dai Mac.
In ogni caso, chi volesse cimentarsi nell'impresa può procurarsi un'immagine di Leopard e seguire le istruzioni passo-passo riportate in questo post.
149 Commenti alla Notizia Leopard giracchia sull'Eee PC
Ordina
  • ===== QUOTE =======================================
    The performance is great - Ubuntu is very comfortable with the 900MHz Celeron, and while it does have a CPU cooling fan it's inaudible.
    ===================================================

    http://community.zdnet.co.uk/blog/0,1000000567,100...
    non+autenticato
  • Il problema è che Windows dall'NT in poi si è seduto, niente di innovativo! Da Windows 7 si tornerà a vedere un buon prodotto. Ora io uso Linux, ma non perchè lo preferisco, ma perchè PURTROPPO Vista mi crea casini nel pc col mio hardware, mi fa saltare le partizioni del mio hdd esterno da 500 gb perdendo i dati e non rieco nemmeno a recuperarli. Con Linux invece funziona tutto. Mi manca Windows per alcune cose e in primis l'aspetto! Un sistema desktop non deve essere funzinale, ma anche bello da vedere. Live Messenger è stupendo...Kopete, emesene, gaim, pidgin o quel che volete possiamo dire lo stesso? Linux vuole essere ANCHE da desktop...bene...ma fate sul serio un sistema desktop! Sono tutti server adattati...gente che usa debian come sistema operativo...ma siamo impazziti? Chi si installerebbe windows server sul pc di casa? Io l'ho fatto...stabilità a mille, ma...non ci girava nulla, zero giochi...ma che cavolo di desktop è allora? Meditiamo meditiamo...la Microsoft è il mercato, lo ha conquistato creando un sistema desktop e ora vive sugli allori...e la vedo dura a creare qualcosa DESKTOP (fate attenzione che mi riferisco SOLO ai o.s. per utilizzo dekstop) da parte di linux. Apple invece preferisce obbligarti ad usare il suo pc, sceltadiscutibile, ma ottima...più si espande, più GOVERNA il mercato. Geniale direi
    non+autenticato
  • .. finche il bello non diventa consumo di risorse.... vedi vista..
    non+autenticato
  • Scusa, ma chi te l'ha detto che linux non può essere bello da vedere? Se ci spippoli un pò, attivando anche compiz fusion, puoi avere un desktop che non ha nulla da invidiare anche a leopard. Certo ti ci devi mettere un pò, la pappa pronta con linux è difficile averla. Ma ne vale la pena.

    PS io uso leopard regolarmente sul mio portatile Asus e va una bomba.
  • - Scritto da: thor486
    > Scusa, ma chi te l'ha detto che linux non può
    > essere bello da vedere? Se ci spippoli un pò,
    > attivando anche compiz fusion, puoi avere un
    > desktop che non ha nulla da invidiare anche a
    > leopard. Certo ti ci devi mettere un pò, la pappa
    > pronta con linux è difficile averla. Ma ne vale
    > la
    > pena.
    >
    > PS io uso leopard regolarmente sul mio portatile
    > Asus e va una
    > bomba.

    uhm not completely legal nevvero? Occhiolino
    non+autenticato
  • - Scritto da: fluffo
    > - Scritto da: thor486
    > > Scusa, ma chi te l'ha detto che linux non può
    > > essere bello da vedere? Se ci spippoli un pò,
    > > attivando anche compiz fusion, puoi avere un
    > > desktop che non ha nulla da invidiare anche a
    > > leopard. Certo ti ci devi mettere un pò, la
    > pappa
    > > pronta con linux è difficile averla. Ma ne vale
    > > la
    > > pena.
    > >
    > > PS io uso leopard regolarmente sul mio portatile
    > > Asus e va una
    > > bomba.
    >
    > uhm not completely legal nevvero? Occhiolino

    sicuramente ha scritto asus ma voleva scrivere apple
    non+autenticato
  • mah, visto che gira su entrambi chi può dirlo.
    non+autenticato
  • Perchè usare una copia di windows craccata come fanno la maggior parte degli utenti è legale?Occhiolino
  • e che c' entra? siccome molti infrangono le licenze allora tu sei a posto?
    Dico, fosse una questione di vita o di morte mettere quel SO o un altro... se la Apple dice che leopard deve girare solo sui mac, discorso chiuso! Non ti piace che una multinazionale faccia il bello e il cattivo tempo? metti su Linux!
    Ma per favore non diciamo: pirato perchè tanto piratano tutti...

    P.S.: ci tengo a specificare che ho due computer, uno con Ubuntu + Windows XP OEM originale che lascio lì che non si sa mai ma non uso più da tempo, l' altro è un mac con leopard, anche questo regolarmente acquistato. Ho anche un Wii ed una PS1 ovviamente non moddati
  • Io non dico che pirato perchè lo fanno tutti. Sul mio pc ho windows xp media center con licenza originale ed anche linux. Ho installato leopard giusto per provarlo perchè mi incuriosiva molto. Di certo non vado a comprarmi un macbook solo per provare un SO. Alla fine, secondo me, apple chiude un occhio sui vari forum che spiegano come installare osx su computer non apple poichè in questo modo osx si diffonde sempre di più. Io frequento uno di questi forum, e ci sono moltissime persone che dopo aver provato osx su un pc hanno comprato un mac...
    -----------------------------------------------------------
    Modificato dall' autore il 20 novembre 2007 16.24
    -----------------------------------------------------------
  • ok da come hai scritto sembrava che l' unica giustificazione fosse perchè cmq tutti piratavano ed è il genere di affermazioni che mi fa girare i ... avevo inteso male, rispetto il tuo punto di vista ma non lo condivido! Sorride

    P.S.: Leopard è acquistato o te lo ha passato un amico? Occhiolino
  • Me lo ha passato un amico che si chiama demonoidSorride Leopard comunque rispetto a windows è anni luce avanti. So che può sembrare una frase fatta, ma basta provarlo è te ne rendi subito conto.
  • Anche con i driver ad oc della stessa Apple MacOSX funzionerebbe male su quella macchina, non bisogna dimenticare che nonsotante il mezzo GB di ram quell'hardware fa economia anche di potenza di calcolo, quindi non è paragonabile in potenza a un PC standard venduto da Apple. Bisogna tenerne conto.

    Linux, senza dubbio, dev'essere stato modificato per adattarlo alla macchina.
    non+autenticato
  • se proprio volevano fare una prova li conveniva provare sul similare packard bell o via solo che ha appunto un chip via e non intel. Però è molto più potente di quel giocattolo asus
    non+autenticato
  • - Scritto da: anonimo
    > Anche con i driver ad oc della stessa Apple
    > MacOSX funzionerebbe male su quella macchina, non
    > bisogna dimenticare che nonsotante il mezzo GB di
    > ram quell'hardware fa economia anche di potenza
    > di calcolo, quindi non è paragonabile in potenza
    > a un PC standard venduto da Apple. Bisogna
    > tenerne
    > conto.

    http://samiux.wordpress.com/2007/11/12/yet-another.../

    C'e` anche il video di una Ubuntu quasi standard che fa il boot in meno di 2 minuti.

    Notare la frase alla fine:

    Launch speed after login :
    When I disabled the Compiz Fusion (Special effect), the launch speed after login is improved.

    > Linux, senza dubbio, dev'essere stato modificato
    > per adattarlo alla
    > macchina.

    No, quasi per niente. E` stata creata un'interfaccia "Easy" da ASUS (quella che vedi dappertutto) per facilitare gli utenti, ma si trova dappertutto la procedura per attivare di default il KDE.

    La macchina e` un normale PC: Celeron 900 (downclockato a 630), memoria DDR2, Intel GMA900, ecc. Non e` un fulmine di guerra, ma e` piu` che sufficiente per quello che deve fare.

    Sono semplicemente state scelte delle applicazioni che si integrano bene, condividendo le librerie il piu` possibile. Io sono dell'opinione che usando una versione recente di Gnome, invece che il KDE che ci hanno montato, le prestazioni sarebbero ancora migliori. La distribuzione e` una Xandros piu` o meno equivalente alla Debian stable (uscita da piu` di un anno). Una Debian testing dopo il login a 1280x0124 con Gnome con una decina di applet sulle varie barre occupa circa 150 Mb di RAM. Su quella macchina ne rimarrebbero comunque 360 liberi per le applicazioni. Ci hanno messo Firefox, OpenOffice e Skype (tre mattoni) per semplificare la vita agli utenti, ma in modalita` avanzata ci sono Abiword e Konqueror che sono sicuramente meno avidi di risorse.

    Sullo Zaurus con 64 Mb di RAM ci gira lo stesso kernel, una versione ridotta di X (sull'Eee e` completa), GPE (basato su Gtk come Gnome) e ci uso tranquillamente Abiword.

    Quindi non serve una versione "speciale" di Linux (qualunque cosa voglia dire). Il kernel e` quello, basta compilarlo modulare, come fanno tutte le distribuzioni, per avere un kernel base di circa 1 Mb e i vari moduli su disco che vengono caricati quando servono.
    E poi basta scegliere le applicazioni giuste e non fare un miscuglio.
    Shu
    1232
  • ah già è vero che con 512mb di ram se rovi a intallarlo fa un rutto in dolby e ti riga il cd...
    non+autenticato
  • - Scritto da: ilmassi
    > ah già è vero che con 512mb di ram se rovi a
    > intallarlo fa un rutto in dolby e ti riga il
    > cd...

    Rotola dal ridere
    non+autenticato
  • no, per farlo gli servirebbe almeno un GB di ram!
  • - Scritto da: pentolino
    > no, per farlo gli servirebbe almeno un GB di ram!

    falso. Baste mettere la home basic.
    non+autenticato
  • bella la home basic... tanto vale XP!
  • - Scritto da: pentolino
    > bella la home basic... tanto vale XP!

    asdasd è più limitata di XpPro
    non+autenticato
  • non è vero, l'unica cosa che manca è aero, per il resto c'è tutto dx10 + modalità protetta etc. etc. etc.
    non+autenticato
  • - Scritto da: abracaDabra
    > - Scritto da: pentolino
    > > no, per farlo gli servirebbe almeno un GB di
    > ram!
    >
    > falso. Baste mettere la home basic.

    ma ti lascia accendere il PC? ;-D

    suvvia siamo seri, non è possibile fare discriminazioni di prezzo per funzionalità che un OS dovrebbe avere integrate in un'unica versione e invece le troviamo splittate in 4 o + versioni.

    sarà, ma chissà come mai prima di vista avevamo solo Home e Pro per XP (differenze radicali eh) e prima di XP avevamo una versione unica di 2k per i client?
    non+autenticato
  • - Scritto da: fluffo
    > - Scritto da: abracaDabra
    > > - Scritto da: pentolino
    > > > no, per farlo gli servirebbe almeno un GB di
    > > ram!
    > >
    > > falso. Baste mettere la home basic.
    >
    > ma ti lascia accendere il PC? ;-D
    >
    > suvvia siamo seri, non è possibile fare
    > discriminazioni di prezzo per funzionalità che un
    > OS dovrebbe avere integrate in un'unica versione
    > e invece le troviamo splittate in 4 o +
    > versioni.

    completamente d'accordo per il discorso commerciale
    ma dal punto di vista tecnico il SO Vista per pc lenti c'è e funziona.
    non+autenticato
  • - Scritto da: anima.lamu
    > - Scritto da: fluffo
    > > - Scritto da: abracaDabra
    > > > - Scritto da: pentolino
    > > > > no, per farlo gli servirebbe almeno un GB di
    > > > ram!
    > > >
    > > > falso. Baste mettere la home basic.
    > >
    > > ma ti lascia accendere il PC? ;-D
    > >
    > > suvvia siamo seri, non è possibile fare
    > > discriminazioni di prezzo per funzionalità che
    > un
    > > OS dovrebbe avere integrate in un'unica versione
    > > e invece le troviamo splittate in 4 o +
    > > versioni.
    >
    > completamente d'accordo per il discorso
    > commerciale
    > ma dal punto di vista tecnico il SO Vista per pc
    > lenti c'è e
    > funziona.

    quindi la ultimate = alla basic e quindi perché prezzi diversi?
    non+autenticato
  • - Scritto da: fluffo
    > - Scritto da: anima.lamu
    > > - Scritto da: fluffo
    > > > - Scritto da: abracaDabra
    > > > > - Scritto da: pentolino
    > > > > > no, per farlo gli servirebbe almeno un GB
    > di
    > > > > ram!
    > > > >
    > > > > falso. Baste mettere la home basic.
    > > >
    > > > ma ti lascia accendere il PC? ;-D
    > > >
    > > > suvvia siamo seri, non è possibile fare
    > > > discriminazioni di prezzo per funzionalità che
    > > un
    > > > OS dovrebbe avere integrate in un'unica
    > versione
    > > > e invece le troviamo splittate in 4 o +
    > > > versioni.
    > >
    > > completamente d'accordo per il discorso
    > > commerciale
    > > ma dal punto di vista tecnico il SO Vista per pc
    > > lenti c'è e
    > > funziona.
    >
    > quindi la ultimate = alla basic e quindi perché
    > prezzi
    > diversi?

    no:

    Ultimate = Basic + Aero + accesso agli extra stupidi
    Pro (o come cavolo si chiama) = Basic + Aero
    Basic = Windows Vista

    il discorso di differenze di prezzo è PURAMENTE COMMERCIALE e come tale và considerato.

    ciò non toglie che Vista senza Aero gira anche su PC vecchiotti esattamente come XP (ovvero su 128MB di RAM non gira niente, da 512 in su diventa accettabile)
    non+autenticato
  • Ovviamente il supporto hw di Leopard non può essere paragonabile a quello di Windows o Linux, poichè è fatto per girare su delle specifiche macchine con possibili confgurazioni hardware limitate in numero.
    Poi secondo me usare Mac Os su un non mac è un controsenso, la cosa che lo distingue principalmente è proprio il connubio tra hw e sw, un po' come nelle console (fatta le debite proporzioni ovviamente); mi ricorda un po' il bambino di uno spot di qualche anno fa che infilava la formina tonda nel buco quadrato a forza di martellate!
    Beninteso ognuno faccia quello che crede!

    P.S.: per chiarezza chi scrive è possessore di un mac con al momento il solo leopard che fino a 20 giorni fa usava solo linux; non sono soddisfatto al 100% (diciamo al 99%) per cui potrei in futuro installare un SO diverso, anche se difficilmente diventerebbe quello primario. Ovviamente il primo candidato sarebbe Ubuntu Sorride
  • - Scritto da: pentolino
    > Ovviamente il supporto hw di Leopard non può
    > essere paragonabile a quello di Windows o Linux,
    > poichè è fatto per girare su delle specifiche
    > macchine con possibili confgurazioni hardware
    > limitate in
    > numero.
    > Poi secondo me usare Mac Os su un non mac è un
    > controsenso, la cosa che lo distingue
    > principalmente è proprio il connubio tra hw e sw,
    > un po' come nelle console (fatta le debite
    > proporzioni ovviamente); mi ricorda un po' il
    > bambino di uno spot di qualche anno fa che
    > infilava la formina tonda nel buco quadrato a
    > forza di
    > martellate!
    > Beninteso ognuno faccia quello che crede!
    >
    > P.S.: per chiarezza chi scrive è possessore di un
    > mac con al momento il solo leopard che fino a 20
    > giorni fa usava solo linux; non sono soddisfatto
    > al 100% (diciamo al 99%) per cui potrei in futuro
    > installare un SO diverso, anche se difficilmente
    > diventerebbe quello primario. Ovviamente il primo
    > candidato sarebbe Ubuntu
    > Sorride

    Io invece sono di parere opposto, vedo molti miei amici che personalizzano il loro desktop come fosse un mac e mi son sempre domandato come mai Stefano Lavori non abbia pensato di vendere il leopard o altro come S.O. anche stand alone secondo me potrebbe essere il terzo incomodo nell'arena dei sistemi operativi, mi dite che il problema potrebbe essere il software, bene ma il "rosetta" gia lo hanno, e farne uno simile come "ponte" tra win e osx non credo sia cosi' complicato, per il reparto powerpc gia esiste lo strato di emulazione, per i driver? secondo tei produttori non sarebbero contenti di aggiungere un'altro potenziale os nei loro prodotti? , oppure danno le specifiche e apple stessa se li scrive ,che ci siano accordi segreti tra Guglielmo e Stefano perche' il secondo non pesti i piedi al primo?
    DuDe
    896
  • rispetto il tuo punto di vista ma temo che se mac os diventasse un sistema "per ogni pc" perderebbe molto di quello che lo rende speciale Sorride
    Non so se tu abbia mai avuto un mac (io ce lo ho da poco); hai quella sensazione nell' usarlo che tutto sia al posto giusto, e che davvero hw e sw (compresi molti di quelli sviluppati da terze parti) siano fatti l' uno per l' altro. Credo che questa cosa con linux e windows sia molto difficile da realizzare, ma è il mio punto di vista, non certo il responso dell' oracolo di Delfi Sorride
  • - Scritto da: pentolino
    > rispetto il tuo punto di vista ma temo che se mac
    > os diventasse un sistema "per ogni pc" perderebbe
    > molto di quello che lo rende speciale
    > Sorride
    > Non so se tu abbia mai avuto un mac (io ce lo ho
    > da poco); hai quella sensazione nell' usarlo che
    > tutto sia al posto giusto, e che davvero hw e sw
    > (compresi molti di quelli sviluppati da terze
    > parti) siano fatti l' uno per l' altro. Credo che
    > questa cosa con linux e windows sia molto
    > difficile da realizzare, ma è il mio punto di
    > vista, non certo il responso dell' oracolo di
    > Delfi
    > Sorride

    Ammetto la mia ignoranza, un mac non l'ho mai usato veramente le poche volte che ho provato ad usarlo confesso di essere rimasto spaesato nel non trovare le cose che trovavo su altri sistemi operativi, tipo pannello di controllo e cose simili, come sono rimasto spaesato dal mouse con un singolo tasto,ammetto che come tutte le cose nuove andrebbe come minimo studiato, cosa che per mia pigrizia ho evitato di fare anche perche' non possiedo mac e comprarlo per imparare non mi pare un investimento furbo, ovvio nel mio caso.

    Per carita, si parla e si discute proprio per avere, sentire idee differenti dalle proprie, io le tue sensazioni non le ho "provate" per i motivi di cui sopra, pero' mi piacerebbe vedere un esperimento simile ossia un osx per pc che non siano mac , al limite si certifica un certo tipo di hardware cosi' come si fa per i server , chi lo sa?
    ciao!

    P.S. fa piacere parlare pacatamente ed illustrare i propri punti di vista senza essere insultati, come troppo spesso accade
    DuDe
    896
  • - Scritto da: DuDe
    > Ammetto la mia ignoranza, un mac non l'ho mai
    > usato veramente le poche volte che ho provato ad
    > usarlo confesso di essere rimasto spaesato nel
    > non trovare le cose che trovavo su altri sistemi
    > operativi, tipo pannello di controllo e cose
    > simili, come sono rimasto spaesato dal mouse con
    > un singolo tasto,ammetto che come tutte le cose
    > nuove andrebbe come minimo studiato, cosa che per
    > mia pigrizia ho evitato di fare anche perche' non
    > possiedo mac e comprarlo per imparare non mi pare
    > un investimento furbo, ovvio nel mio
    > caso.

    devo dire che anche io all' inizio mi sono trovato un po' spaesato (ho il mac da 20 giorni) però una volta che ci fai l' abitudine secondo me vale la pena! Sorride

    >
    > P.S. fa piacere parlare pacatamente ed illustrare
    > i propri punti di vista senza essere insultati,
    > come troppo spesso
    > accade

    quoto al 200%! anche a me piace incontrare gente che ama discutere in maniera civile, il confronto è sempre un' occasione di arricchimento culturale e personale; purtroppo non tutti sono come te e talvolta anche a me tocca rispondere in maniera pesante!
    Saluti Occhiolino
  • ah dimenticavo, quello del monotasto è il comportamento di default, i mac attuali hanno 4 tasti diversi a cui puoi associare la funzione che vuoi! Sorride
  • datti, che ti devo dire, altri 10 giorni e poi di linux non ne vorrai piu' nemmeno senti' parlare.
    non+autenticato
  • eh? perchè? linux lo ho usato per oltre un anno e windows non mi è mancato nemmeno un po'...
CONTINUA A LEGGERE I COMMENTI
Successiva
(pagina 1/2 - 7 discussioni)