Su RAIUtile le Regole di Internet

Nella diretta di martedì 27 novembre dalle 13.00 alle 14.00 si parlerà di Rio con i principali protagonisti

Roma - Il punto della situazione dopo l'Internet Governance Forum di Rio: verso la democrazia digitale. L'importanza di una carta dei diritti della rete per tutelare la libertà di espressione, garantire l'accesso, per regolare la protezione dei dati personali e diritti "del più grande spazio pubblico che l'umanità abbia mai conosciuto".

Una costituzione per internet. Lotta al digital divide e alle barriere che impediscono l'accesso alla tecnologie nel mondo. Libertà di espressione e misure per contrastare i crimini informatici. A pochi giorni dall'Internet Governance Forum di Rio de Janeiro promosso dalle Nazioni Unite parlano a RAIUtile alcuni rappresentanti della delegazione italiana per fare il punto della situazione sulla Bill of Rights, la carta dei diritti e dei doveri del web che il nostro paese ha presentato al Forum che sarà l'argomento centrale del prossimo summit che si terrà Nuova Dehli.

Nella diretta di martedì 27 novembre dalle 13.00 alle 14.00 su RAIUtile-Economia interverranno il Prof. Stefano Rodotà già presidente dei garanti europei per la privacy e professore di diritto alla Sapienza di Roma, Caterina Cittadino Direttore Generale del Cnipa, Fiorello Cortiana delegato italiano all'Internet Governance Forum, Stefano Trumpy, Rappresentante del Governo Italiano nel Governmental Advisory Committee di ICANN, Arturo di Corinto, docente di comunicazione mediata dal Computer all'Università "La Sapienza" di Roma.
Conduce la trasmissione Daniele Sparisci.