Luca Annunziata

Fuffa tech di grido

Una top ten poco lusinghiera stilata dalla divisione britannica di CNET. Ci sono dentro tutti, da Microsoft ad Apple

Roma - Windows Vista e i suoi guai con l'hardware. Apple e il suo mouse tondo impossibile da utilizzare. Ma anche Sony col suo rootkit, Amstrad e il suo telefono spara email e il Tamagotchi. Sono questi alcuni dei 10 prodotti peggiori della storia della tecnologia, raccolti in una classifica stilata dalla divisione UK di CNET.

Lo schema costruttivo del Sinclair C5In classifica entrano oggetti davvero curiosi come il Sinclair C5, una sorta di triciclo elettrico che nel 1985 avrebbe dovuto rivoluzionare la storia del trasporto individuale ecologico. I suoi nei? Costava 400 sterline quando un'abitazione mediamente nel Regno Unito ne costava 31mila. E la sua batteria si scaricava molto rapidamente nelle fredde giornate invernali, tipiche del clima d'oltremanica.

Tra i peggiori fallimenti hi-tech ci sono ben tre console videoludiche: Barcode Battler, terribile videogame portatile basato sui codici a barre, Gizmondo, un poco fortunato antesignano di PSP e Nintendo DS, e infine il famigerato Atari Jaguar, una delle console più complicate da usare della storia. (L.A.)
8 Commenti alla Notizia Fuffa tech di grido
Ordina
  • Ne ho trovato uno, l'ho risistemato al meglio che si poteva (purtroppo c'è una specia di FPGA analogica, Ferranti ULA che è difettosa) ma per il resto è 100% stile e 200% di curiosità quando si è in strada.

    Sembra un tappeto volante! si pedala con ritmo, si è comodi e per poco che si spinge tra motore e bassissimo drag... swooshhh si ha l'impressione di sfrecciare a velocità incredibili...A bocca aperta si sta seduti, e a differenza di una sella.. non ci si alzerebbe mai ! complice anche il fatto di non dover stare in equilibrio mentre di pedala è possibile guidare tenendo il manubrio con le ginocchia e pasticciare tra palmare, cuffie, giornali, bottiglie e tanto altro durante la guida... lol !

    E' una bici, bici, bici, bici. Bici, punto ! non è un "veicolo" come moto, auto, motorino, è inutile compararlo o descriverne i difetti rispetto ad un veicolo motorizzato. Ha i pedali, lo aveve comprato: si pedala !!

    Vorrei tanto che si smettesse di targarlo come veicolo "tarpato": è in realtà il primo veicolo a pedalata assistita mai prodotto in serie ! gloria agli ideali green di Sir Clive Sinclair.

    P.S. Per la cronaca... guardando al C5, se mai dovete fare dei componenti meccanici, e la vostra estrazione è di natura informatica.. ricordate: la plastica per gli ingranaggi assolutamente NO !!!Con la lingua fuori
    non+autenticato
  • ... ce l'avevo!!!
    Che gioco insulso...
    non+autenticato
  • Io non ce l'avevo, ma secondo me era un'ottima idea implementata male. Ha tutti i pregi dei giochi tipo Magic (puoi collezionarli, scambiarli, crearti personaggi forti) e non ha l'unico grosso svantaqgio, che è il prezzo delle bustine. Con quello che costano alla fine chi è più ricco ha un grosso vantaggio. Ecco, questo poteva essere una versione democratica dei giochi di carte collezionabili.
    non+autenticato
  • - Scritto da: Dumah Brazorf
    > ... ce l'avevo!!!
    > Che gioco insulso...

    non era una idea stupida, però; prendere i barcode in giro era un po' come collezionare le carte di "magic" ...
    non+autenticato
  • Nostalgiaaaaaaaaaaaaaa

    Ricordo ancora la caccia ai codici a barre per tutta la casa, armato di forbici per giocare con il barcode battler di un amico*____*

    Avevamo quello delle lamette da barba mi pare che dava attacco o difesa..e uno solo ne trovammo per i lifepoints. Cercavamo pure di *capire* i codici, mi pare che quelli che finivan per 9 fossero quelli per l'energia..


    Lo vogliooooooooo *________*
    non+autenticato
  • ma tecnicamente molto ben fatto...peccato che fu snobbato

    ma ci sono anche le protezioni anti copia nella classificaA bocca aperta
    -----------------------------------------------------------
    Modificato dall' autore il 27 novembre 2007 22.43
    -----------------------------------------------------------
    Sgabbio
    26177
  • Ma dov'era complicato ?
    E' stato l'unico portatile ad offrire una modalità per mancini con possibilità di ruotare lo schermo senza contare una funzione multiplayer che a confronto quella del GBA era ridicola...
    Piuttosto aveva uno scarsissimo supporto da parte delle software house (atari, tengen e un'altra che non ricordo) ed un consumo batterie pauroso (poi vabbè era anche grosso ma con uno speaker che neppure l'amiga...)
    non+autenticato
  • osp sorry ho letto lynx non jaguar...
    non+autenticato