L'antenna GSM sull'Everest sarÓ di Huawei

China Mobile ha scelto il colosso cinese per fornire copertura di rete alla staffetta che porterÓ la torcia olimpica sul monte Everest in occasione delle Olimpiadi di Pechino 2008

Milano - Sarà realizzata da Huawei Technologies la più alta stazione di telefonia mobile al mondo, che sarà installata sul Monte Everest per conto di China Mobile.

La stazione offrirà copertura di rete mobile alla staffetta che porterà la torcia dei Giochi Olimpici che si svolgeranno l'anno prossimo a Pechino e che si prevede raggiungerà il tetto del mondo in tempo per le Olimpiadi. Impresa non da poco, come l'installazione che sarà effettuata a 6.500 metri d'altezza. L'obiettivo è creare una rete di telecomunicazioni mobili che forniranno copertura al campo base e al percorso principale che conduce alla sommità della montagna.

La stazione base GSM di Huawei sarà realizzata con tecnologie IP e 3G e dotata di funzionalità come l'alimentazione a energia solare, il sistema di comunicazioni satellitare e la trasmissione in fibra Ethernet. "L'apparecchiatura - spiega il produttore - è conforme alla direttiva ROHS (Restriction of Hazardous Substances) che impone restrizioni sull'uso di determinate sostanze pericolose nella costruzione di vari tipi di apparecchiature elettriche ed elettroniche e rappresenta lo standard europeo per la protezione ambientale, rendendola adatta alle condizioni atmosferiche estreme del monte Everest".