Ellison lascia Apple

Dimissioni dal consiglio di amministrazione

Roma - Larry Ellison, CEO di Oracle e businessman tra i più ricchi del mondo, ha confermato le proprie dimissioni dal Consiglio di Amministrazione di Apple, azienda a cui è da sempre vicino e di cui possiede 70mila azioni.

Le dimissioni sarebbero dovute alle nuove regole che impongono ai membri del Consiglio di essere presenti almeno nel 75 per cento delle riunioni. Ellison ha però smentito che vi sia una qualsiasi altra ragione nell'allontanamento e Steve Jobs, CEO di Apple nonché grande amico di Ellison, ha confermato: "Come membro del Consiglio Larry ha servito bene gli azioni sti di Apple negli ultimi cinque anni. Beneficieremo dei suoi consigli anche informali in futuro".
TAG: apple
7 Commenti alla Notizia Ellison lascia Apple
Ordina